Notizie e Bandi

Maggio 4, 2021
cciaa-delle-marche-bando-internazionalizzazione-2021-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Camera di Commercio delle Marche sostiene le imprese che prenderanno parte alle manifestazioni fieristiche nazionali ed internazionali del primo semestre 2021 sia in presenza che in modalità virtuale.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese con sede legale o unità locale nel territorio della Regione Marche.

INTERVENTI

Per “manifestazioni fieristiche” si intendono le attività, svolte nella modalità in presenza in idonee strutture espositive o svolte in modalità virtuale attraverso apposite piattaforme digitali, limitate nel tempo e svolte in regime di libera concorrenza, per la presentazione, la promozione e/o la commercializzazione di beni e servizi.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

  1. noleggio spazi espositivi ed allestimento stand;
  2. assicurazioni collegate all’esposizione in fiera;
  3. iscrizione al catalogo ufficiale;
  4. servizio di trasporto del materiale da allestimento ed espositivo;
  5. attività di interpretariato;
  6. assistenza tecnica e partecipazione a corsi di formazione specialistica per la preparazione ai mercati internazionali;
  7. partecipazione ad iniziative promozionali e di marketing a pagamento.

Per le fiere digitali:

  1. costi di iscrizione e utilizzo delle piattaforme digitali nonché per altri servizi strumentali offerti dall’ente organizzatore.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la forma di un contributo delle seguenti intensità:

  • A. Fiere in Italia: 50% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di € 1.500,00;
  • B. Fiere all’estero (in Paesi UE): 50% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di € 2.500,00;
  • C. Fiere all’estero (in Paesi EXTRA UE): 50% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di € 3.500,00;
  • D. Fiere nelle Marche: 50% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di € 400,00;
  • E. Fiere Digitali: 50% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di € 1.500,00.

TERMINE

La domanda potrà essere presentata dalle ore 10:00 del 09/07/2021 alle ore 16:00 del 27/07/2021 per le manifestazioni fieristiche tenutesi nel periodo compreso tra il 01/01/2021 ed il 30/06/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 28, 2021
cciaa-pisa-voucher-fiere-internazionali-e-business-matching-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La CCIAA di Pisa assiste le PMI nella preparazione ai mercati internazionali.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le piccole e medie imprese, loro cooperative e consorzi con sede legale o unità operativa nella provincia di Pisa.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili sono:

  • partecipazione autonoma a Fiere Internazionali in Italia e all’estero;
  • partecipazione a Fiere che – rientrando nell’elenco delle Manifestazioni Fieristiche Internazionali di cui sopra – dovessero essere organizzate in modalità virtuale, a causa della pandemia da Covid-19;
  • iniziative di business matching promosse dal Sistema camerale italiano.

Le fiere devono tenersi nel 2021, da gennaio a novembre.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili sono quelle per:

  • spazi espositivi;
  • allestimenti;
  • quote di partecipazione agli eventi su piattaforme digitali di business matching;
  • costi per attività di comunicazione nell’ambito della specifica manifestazione a cui si partecipa.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo nelle seguenti misure:

  • 50% delle spese ammissibili e fino ad un massimo di € 2.500,00 per manifestazioni svolte, anche in modalità virtuale, in Italia ed in Paesi esteri appartenenti all’Unione Europea, ivi compresi Svizzera, Principato di Monaco, Liechtenstein, Andorra, San Marino;
  • 50% delle spese ammissibili e fino ad un massimo di € 3.000,00 per manifestazioni svolte in Paesi esteri non appartenenti all’Unione Europea.

TERMINE

La domanda deve essere presentata:

  1. entro il 31/08/2021 nel caso di fiere o iniziative di Business Matching iniziate nei mesi gennaio/giugno 2021;
  2. entro il 15/12/2021 nel caso di fiere o iniziative di Business Matching iniziate nei mesi luglio/novembre 2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 23, 2021
cciaa-brescia-fiere-in-lombardia-2021.jpg

FINALITÀ

La CCIAA di Brescia supporta le imprese nella partecipazione, in qualità di espositori, a fiere di qualifica nazionale o internazionale.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, loro consorzi e cooperative, con sede legale o unità locale operativa in provincia di Brescia, appartenenti ai settori:

  • industria con meno di 250 dipendenti;
  • agricoltura, del commercio, del turismo e dei servizi con non più di 40 dipendenti;
  • artigianato, in possesso della relativa qualifica.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la partecipazione, in qualità di espositori a:

  • fiere e mostre con qualifica nazionale o internazionale;
  • fiere e mostre organizzate dagli organismi partecipati dall’Ente camerale bresciano;
  • incontri di affari aventi valenza nazionale o internazionale.

Gli interventi devono svolgersi dal 01/01/2021 al 31/12/2021.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese aventi ad oggetto i costi per il noleggio dell’area espositiva ed i costi di allestimento dello stand.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo pari al 50% della spesa ammissibile ed il cui valore massimo sarà pari ad € 3.500,00.

E’ prevista una premialità nei confronti dei beneficiari in possesso del rating di legalità, così determinata:

  • 1 stella di rating: € 150,00;
  • 2 stelle di rating: € 300,00;
  • 3 stelle di rating: € 500,00.

TERMINE

La domanda può essere presentata dalle ore 09:00 del 18/01/2022 alle ore 16:00 del 24/01/2022.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 19, 2021
cciaa-chieti-e-pescara-contributi-partecipazione-fiere-e-manifestazioni-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La CCIAA di Chieti Pescara favorisce la partecipazione delle imprese alle principali iniziative di carattere promozionale e l’organizzazione di eventi nel territorio di competenza che possano attrarre operatori economici sia locali che da altre province italiane.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese con sede legale o unità operativa sul territorio nazionale, nel caso di partecipazione a fiere presso gli spazi espositivi dell’Ente camerale ubicati al Marina di Pescara ed al Foro Boario di Chieti Scalo, nonché presso gli spazi espositivi di Lanciano Fiera; oppure con sede legale sul territorio Chieti/Pescara, relativamente alla partecipazione a fiere extra regionali, organizzate sul territorio nazionale e con valenza internazionale.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili sono costituiti dalla partecipazione a fiere o manifestazioni promozionali organizzate presso gli spazi espositivi e padiglioni dell’Ente camerale ubicati al Marina di Pescara ed a Chieti Scalo, nonché presso gli spazi espositivi di Lanciano Fiera, che promuovono le eccellenze del territorio e/o settori tipici dell’economia regionale, nonché le fiere o manifestazioni a valenza internazionale, organizzate sul territorio nazionale extra regionale, con una storicità di almeno 5 anni.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili sono quelle per:

  • noleggio spazi espositivi ed allestimento, incluse le spese accessorie di allestimento;
  • assicurazioni collegate all’esposizione in fiera;
  • trasporto del materiale da allestimento ed espositivo;
  • hostess/interpreti;
  • viaggio/pernottamento limitatamente ad 1 addetto;
  • materiale promozionale dedicato.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo a fondo perduto nel limite massimo del 50% delle spese ammissibili, fino ad:

  • un massimo di € 500,00 onnicomprensive per le imprese con sede legale o unità locale nelle province di Chieti e Pescara e di € 300,00 onnicomprensive per le imprese con sede legale o unità locale in altre province, nel caso di fiere organizzate presso gli spazi espositivi e padiglioni dell’Ente camerale ubicati al Marina di Pescara ed a Chieti Scalo, nonché presso gli spazi espositivi di Lanciano Fiera, che promuovono le eccellenze del territorio e/o settori tipici dell’economia regionale;
  • un massimo di €. 1.000,00 onnicomprensive per le imprese con sede legale nelle province di Chieti e Pescara, per la partecipazione alle fiere e manifestazioni extra regionali, organizzate sul territorio nazionale e con valenza internazionale.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 30/11/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 7, 2021
simest-contributi-a-fondo-perduto-costi-fissi-enti-fiera-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

SIMEST sostiene il sistema fieristico italiano mediante la concessione di un contributo per la copertura dei costi fissi.

BENEFICIARI

I beneficiari sono gli enti fieristici o le società che organizzano eventi fieristici di rilievo internazionale.

INTERVENTI

I beneficiari devono aver subito, da un lato, la riduzione del fatturato di almeno il 30% nel c.d. periodo ammissibile rispetto a quello del 2019 e dall’altro aver sostenuto comunque costi fissi non coperti.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la forma di un contributo a fondo perduto nel limite massimo del 70% dei costi fissi non coperti.

L’importo massimo del contributo non potrà superare il valore complessivo di € 10.000.000,00 in termini di valore nominale calcolato al lordo di qualsiasi imposta o altro onere.

TERMINE

La domanda potrà essere presentata dal 12/04/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 7, 2021
emilia-romagna-promozione-export-eventi-fieristici-valore-consulting-1.jpg

FINALITÀ

La Regione Emilia-Romagna intende diversificare i mercati di sbocco delle imprese e rafforzare la propensione all’export del sistema produttivo regionale.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, aventi sede legale o unità operativa in Regione le quali esercitano la propria attività economica nei seguenti settori: C, D, E, F, J, M, N, Q, R.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la partecipazione ad eventi promozionali B2B, fisici o virtuali, realizzati da organizzatori internazionali, purché di livello internazionale o la partecipazione, in Italia o all’estero a fiere internazionali, sia fisiche che virtuali.

I progetti avranno inizio dallo 01/01/2021 e dovranno essere conclusi entro il 31/12/2021.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa:

  • partecipazione a eventi promozionali o B2B fisici o virtuali realizzati da organizzatori internazionali;
  • partecipazione a fiere all’estero o in Italia di natura fisica o virtuale. Nel caso di fiere in presenza saranno ammessi i costi per affitto spazi, allestimento, gestione spazi, trasporto merci in esposizione e assicurazione delle stesse, ingaggio di hostess e interpreti. Nel caso di fiere virtuali saranno ammessi i costi di iscrizione alla fiera e ai relativi servizi, consulenze in campo digital, hosting, sviluppo piattaforme per la virtualizzazione, produzione di contenuti digitali, accordi onerosi con media partners, spese di spedizione dei campionari.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la forma di un contributo a fondo perduto nella misura del 100% delle spese ammissibili, entro il limite massimo di € 10.000,00.

TERMINE

La domanda potrà essere presentata dalle ore 12:00 del 01/06/2021 alle ore 16:00 del 30/06/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Marzo 22, 2021
cciaa-brescia-fiere-in-italia-2021-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La CCIAA di Brescia predispone l’erogazione di un contributo a favore delle imprese per la partecipazione, in qualità di espositori, a fiere, mostre e incontri d’affari.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, loro consorzi e cooperative, con sede legale o unità locale operativa nella provincia di Brescia, appartenenti ai settori:

  • dell’industria con meno di 250 dipendenti;
  • dell’agricoltura, del commercio, del turismo e dei servizi e con non più di 40 dipendenti;
  • dell’artigianato.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la partecipazione, in qualità di espositori:

  • a fiere e mostre con qualifica nazionale o internazionale;
  • a fiere e mostre organizzate o promosse dagli organismi partecipati dall’Ente camerale bresciano;
  • agli incontri di affari (“matching”, workshop, ecc.) aventi valenza nazionale o internazionale.

SPESE AMMISSIBILI

E’ ammesso il cumulo delle spese sostenute per la partecipazione a più manifestazioni durante l’anno 2021.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo la cui intensità sarà pari al 50% delle spese ammissibili entro il massimale di € 3.500,00.

Alle imprese in possesso del rating di legalità verranno riconosciute le seguenti premialità:

  • 1 stella di rating: € 150,00;
  • 2 stelle di rating: € 300,00;
  • 3 stelle di rating: € 500,00.

TERMINE

La domanda deve essere presentata dalle ore 09:00 dell’11/01/2022 alle ore 16:00 del 17/01/2022.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Marzo 5, 2021
provincia-autonoma-di-bolzano-internazionalizzazione-imprese-2021-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Provincia Autonoma di Bolzano concede delle agevolazioni per incrementare la quota delle esportazioni, mediante l’acquisizione di nuovi mercati.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le imprese individuali, le società di persone o di capitali, nonché i consorzi, le cooperazioni e le associazioni giuridicamente costituite tra due o più imprese, che svolgono un’attività artigianale, industriale, commerciale o di servizio in Provincia di Bolzano.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili consistono nella partecipazione a fiere fuori dalla Provincia di Bolzano nonché alle seguenti fiere che si svolgono in Alto Adige: Alpitec, Prowinter, Klimahouse, Interpoma, Agrialp, Agridirect, Hotel, Tipworld, Civilprotec e MOCO.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

  • affitto dell’area;
  • noleggio dello stand;
  • installazione dello stand;
  • quote di iscrizione e partecipazione.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo fino a un massimo del 50%.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 30/09/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Febbraio 25, 2021
cciaa-sassari-partecipazione-a-fiere-e-mostre-2021-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La CCIAA di Sassari favorisce la partecipazione a fiere e mostre in Italia e all’estero.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le imprese aventi sede legale o unità operativa nel territorio di competenza della Camera di Commercio di Sassari, comprese le cooperative, le imprese artigiane, i consorzi, le reti di imprese e le O.P.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la partecipazione a manifestazioni, fiere, mostre, B2B e attività affini svolte in Italia e all’estero alle quali le imprese partecipano con un proprio spazio/postazione dedicata. Le manifestazioni devono tenersi tra il 01/01/2021 ed il 30/06/2021.

Non rientrano tra gli interventi ammissibili quelli relativi alla partecipazione a convegni, seminari informativi o iniziative similari, né la partecipazione a mostre, fiere, B2B nella veste di visitatori o di organizzatori.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

  • affitto dello spazio espositivo e servizi fieristici di supporto;
  • iscrizione al catalogo ufficiale;
  • trasporto dei prodotti da esporre;
  • interpretariato, compresa la traduzione delle fatture;
  • viaggio effettuato in classe economica con vettori aerei, navali ed altri mezzi pubblici;
  • spese di solo pernottamento in hotel classificati con massimo 4 stelle;
  • materiale promozionale dedicato;
  • spese di servizi resi da Camere di Commercio italiane all’estero.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo a fondo perduto che non potrà essere superiore al 50% delle spese ammissibili, fino alla concorrenza massima di:

  • € 2.500,00 per le manifestazioni in Italia;
  • € 3.000,00 per le manifestazioni nei Paesi europei;
  • € 3.500,00 per le manifestazioni nei Paesi extraeuropei;

Nel caso in cui la domanda venga presentata da un’aggregazione composta da almeno tre imprese l’entità del contributo è portata al 80% delle spese ammissibili per ciascuna impresa aderente all’aggregazione.

L’entità del contributo è ugualmente portata al 80% delle spese sostenute tra quelle ritenute ammissibili in caso di richieste proveniente da consorzi, reti di impresa, O.P., o altri soggetti formalmente aggregati.

Il contributo massimo concedibile per ciascuna impresa è pari ad € 5.000,00 per anno solare.

TERMINE

Tale Misura prevede due finestre annuali di apertura:

  • 1° finestra: dal 01/01 al 30/06;
  • 2° finestra: dal 01/07 al 31/12;

In questo caso la domanda deve essere presentata entro il 30/06/2021.

I beneficiari dovranno preventivamente, almeno 20 giorni prima dell’inizio della manifestazione cui intendono partecipare, presentare la comunicazione di partecipazione. La domanda va presentata a manifestazione conclusa. Si precisa che possono presentare domanda solo le imprese che, abbiano preventivamente trasmesso la comunicazione di partecipazione. La domanda dovrà essere presentata entro 40 giorni dalla data di chiusura della manifestazione cui hanno partecipato i beneficiari.

Nel caso in cui la manifestazione si svolga nel mese di dicembre, la domanda di contributo deve pervenire entro il 31 gennaio dell’anno successivo.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Gennaio 14, 2021
romagna-contributi-fondo-perduto-eventi-fieristici.jpg

FINALITÀ

La Camera di Commercio della Romagna intende concedere contributi a fondo perduto per la partecipazione delle imprese delle province di Forlì-Cesena e Rimini a eventi fieristici di carattere internazionale che si terranno nel 2021.

BENEFICIARI

I soggetti beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese aventi sede legale e/ o unità locali operative nelle province di Forlì-Cesena e Rimini, in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto esclusivamente la partecipazione a fiere internazionali organizzate all’estero o a fiere in Italia purché con qualifica internazionale: la partecipazione può avvenire sia in presenza, sia in modalità digitale

Gli eventi fieristici dovranno avere luogo nel periodo compreso tra il 01/01/2021 ed il 31/12/2021, ciascun beneficiario potrà presentare una sola domanda.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa:

  • nel caso di fiere in presenza:
    • noleggio e allestimento dell’area espositiva (compresi gli eventuali servizi e forniture opzionali quali energia elettrica, pulizia spazio espositivo, assicurazioni obbligatorie, ecc);
    • hostess e interpretariato;
    • trasporto materiali e prodotti, compresa l’assicurazione;
  • nel caso di fiere virtuali:
    • iscrizione alla fiera e ai relativi servizi, consulenze in campo digital, hosting, sviluppo piattaforme per la virtualizzazione;
    • produzione di contenuti digitali.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione, concessa in regime de minimis, assumerà la forma di un contributo a fondo perduto che non potrà superare il 50% delle spese complessive ammissibili e fino ad un massimo di:
€ 1.500,00 per partecipazioni in presenza a fiere in Italia, Repubblica di San Marino e Unione Europea;
€ 3.000,00 per partecipazioni in presenza a fiere extra Unione Europea;
€ 1.500,00 per partecipazioni a fiere virtuali.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 26/03/2021.
Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


finanza agevolata per la tua azienda

Contattaci

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Valore Consulting è in fase di certificazione della qualità presso TUV Sud

Pending Certification