Notizie e Bandi

Unione Europea | AMable | Prodotti basati su Tecnologie di Stampa 3D

Regione: Italia
Tipologia: Innovazione
unione-europea-amable-prodotti-basati-su-tecnologie-di-stampa-3-d-valore-consulting

FINALITÀ

Con il progetto AMable, l’Unione Europea invita le imprese a presentare proposte che portino avanti un’idea innovativa di prodotti funzionali che necessitano di Additive Manufacturing per diventare reali.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le piccole e medie imprese nonché le mid-cap con sede legale in uno degli Stati membri dell’Unione Europea.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la realizzazione di un nuovo prodotto, frutto dell’additive manifacturing, incentrandosi su:

  • un’idea innovativa per un prodotto fabbricato mediante l’AD. L’idea si deve basare anche su un solido business case, ovvero l’analisi di effettivi dati di mercato e deve coprire l’intero ciclo di vita del prodotto, dall’idea allo sviluppo, fino alla penetrazione nel mercato;
  • problematiche legate alla realizzazione del prodotto, superabili attraverso i servizi AMable;
  • elenco degli steps da superare per concludere l’esperimento di produzione di un nuovo prodotto.

I beneficiari devono fornire informazioni sull’esecuzione e i risultati grazie agli strumenti di reporting quali rapporto di inizializzazione, di implementazione e di convalida.

Gli interventi ammissibili si distinguono in:

Esperimenti di studio di fattibilità:

  • TRL compreso tra 3-5;
  • durata compresa tra 3 e 6 mesi;
  • valore complessivo compreso tra € 5.000,00 ed € 25.000,00.

Esperimenti sulle migliori pratiche:

  • TRL compreso tra 4-8;
  • durata compresa tra 4 e 12 mesi;
  • valore complessivo compreso tra € 10.000,00 ed € 60.000,00.

SPESE AMMISSIBILI

Per gli interventi aventi ad oggetto gli esperimenti sulle migliori pratiche, i beneficiari nel ruolo di utenti possono effettuare spese, fino a un massimo del 20% di quelle ammissibili, per:

  • personale per definire la sfida di produzione, per discutere le opzioni di implementazione e per convalidare il risultato dell’esperimento.
  • materiali di consumo, viaggio e sussistenza, necessari per consentire l’esecuzione dell’esperimento.

Per i beneficiari nel ruolo di fornitori, le spese ammissibili sono quelle per:

  • personale;
  • costi per sviluppare e proporre l’innovativo approccio progettuale, per progettare e costruire il prototipo e per implementare la soluzione;
  • materiali di consumo, viaggi e sussistenza, necessari per consentire l’esecuzione dell’esperimento.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo a fondo perduto nella misura del 70% delle spese ammissibili, più il 25% forfettario per coprire i costi generali, fino a un massimo di € 60.000,00 per ciascun beneficiario.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro lo 01/11/2020.

siamo qui a tua disposizione

Contattaci












    Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

    Iscriviti alla Nostra Newsletter












      Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

      Pending Certification