Notizie e Bandi

Start 2020/2021 | Ricerca & Sviluppo | Tecnologie Abilitanti 4.0

Regione: Italia
Tipologia: ricerca e sviluppo
start-2020-2021 contributi ricerca sviluppo industria 4.0 consulenza bandi finanza agevolata

FINALITÀ

Il Competence Center START 4.0 agevola la realizzazione di progetti d’investimento in ricerca industriale e sviluppo sperimentale per lo sviluppo di tecnologie abilitanti.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese singole o in partenariato, con sede legale o unità operativa attiva nel territorio nazionale.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale finalizzate alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi o al notevole miglioramento di prodotti, processi o servizi esistenti, tramite lo sviluppo di tecnologie in ambito Industria 4.0.

Lo scopo di ciascun progetto deve essere la realizzazione di un prodotto, servizio o processo industrialmente utile, prevedendo un livello di maturità tecnologica in un intervallo tra TRL 5 e TRL 8 e raggiungendo al termine delle attività un livello pari almeno a TRL 7.

Sono ammissibili i progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale coerenti con gli ambiti tematici di interesse di START 4.0, ovvero:

  • Energia: cyber security delle reti e digitalizzazione dei processi industriali;
  • Trasporti: cyber security e information security management nel settore dei trasporti;
  • Idrico: soluzioni per il ricovero, la resilienza e il monitoraggio delle reti di distribuzione;
  • Produttivo: digitalizzazione dei processi industriali;
  • Porto: security nella digitalizzazione della logistica portuale e gestione operativa mediante sistemi innovativi, gestione dei dati e digital twin dell’infrastruttura.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

  1. personale impiegato nelle attività di ricerca e sviluppo, in possesso di adeguata esperienza professionale in relazione all’attività da svolgere;
  2. strumenti e attrezzature correlate alla realizzazione del progetto;
  3. ricerca contrattuale per attività tecnico-scientifiche di ricerca e sviluppo sperimentale, studi e progettazione;
  4. prestazioni e servizi necessari all’attività di ricerca e sviluppo e non direttamente imputabili alla realizzazione fisica di prototipi;
  5. beni immateriali, quali costi per l’acquisto di brevetti, know-how, diritti di licenza e software specialistici;
  6. spese generali supplementari di gestione derivanti dalla realizzazione del progetto;
  7. costi di materiali, forniture e prodotti analoghi.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo la cui intensità è indicata nella sottostante tabella. Il contributo massimo concedibile è fissato in € 170.000,00.

MICRO, PICCOLA, MEDIA IMPRESA GRANDE IMPRESA
Ricerca industriale 50% 35%
Sviluppo sperimentale 40% 25%

TERMINE

Le domande devono essere presentate entro le ore 14:00 del 04/02/2021 e verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.

finanza agevolata per la tua azienda

Contattaci












    Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

    Iscriviti alla Nostra Newsletter












      Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

      Valore Consulting è in fase di certificazione della qualità presso TUV Sud

      Pending Certification