Notizie e Bandi

Simest | Studi Fattibilità

Regione: Italia
Tipologia: Simest Studi di Fattibilità
studi-di-fattibilità-valore-consulting

FINALITÀ

L’agevolazione incentiva la creazione di Studi di Fattibilità e Programmi di assistenza tecnica collegati ad investimenti italiani in Paesi Esteri.

Nell’ambito della progettazione, lo studio di fattibilità consiste nell’analisi delle caratteristiche, dei costi e dei possibili risultati di un progetto sulla base di una preliminare idea di massima.

BENEFICIARI

Possono partecipare tutte le imprese italiane aventi sede legale in Italia, in forma singola o aggregata. che abbiano depositato presso il Registro delle Imprese almeno 2 bilanci relativi a due esercizi completi.

In caso di imprese aggregate le stesse dovranno costituire una Rete Soggetto, con autonoma soggettività giuridica mediante la sottoscrizione di un contratto di Rete.

Sono escluse le società appartenenti alle seguenti categorie ATECO 2007:

SEZIONE A – Agricoltura, Silvicoltura e Pesca, tutte le attività;

SEZIONE C – Attività manifatturiere, esclusivamente le attività di cui alle seguenti classi:

  • 10.11 – Produzione di carne non di volatili e dei prodotti della macellazione (attività dei mattatoi);
  • 10.12 – Produzione di carne di volatili e dei prodotti della macellazione (attività dei mattatoi).

INTERVENTI

Realizzazione di studi di fattibilità collegati ad investimenti italiani in Paesi Esteri e programmi di assistenza tecnica ad essi collegati.

Lo studio verifica in via preventiva la fattibilità di un investimento commerciale o produttivo che l’impresa intende realizzare, mentre l’assistenza tecnica è adibita alla formazione del personale in loco, successivamente alla realizzazione dell’investimento.

Sono ammesse le seguenti voci di spesa:

  • retribuzioni al personale interno per prestazioni sia in Italia che all’estero;
  • costi per il personale esterno relativi a consulenze specialistiche;
  • viaggi e soggiorni.

Le spese sono finanziabili dalla data di arrivo della domanda di finanziamento a SIMEST fino a 12 mesi dopo la data della stipula del relativo contratto di finanziamento.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

Il finanziamento a tasso agevolato delle spese sostenute per la redazione di studi di fattibilità collegati a investimenti produttivi o commerciali in Paesi esteri, deliberato dal Comitato in base ai risultati di un’istruttoria, nel rispetto dei seguenti limiti massimi:

  • 100% dell’importo delle spese indicate nel preventivo con i seguenti limiti:
    • € 200.000,00 per studi collegati ad investimenti commerciali;
    • € 350.000,00 per studi collegati ad investimenti produttivi.

L’ammontare complessivo del finanziamento richiesto non può superare il 15% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi 2 bilanci approvati.

Il finanziamento ha una durata massima di 4 anni.

TERMINE

Il Bando ha chiuso per esaurimento risorse.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, premendo il tasto 3, oppure scrivici a info@vconsulting.it

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi

siamo qui a tua disposizione

Contattaci












    Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

    Iscriviti alla Nostra Newsletter












      Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

      Pending Certification