Notizie e Bandi

Simest | Nuovi Strumenti Finanziari | Internazionalizzazione Imprese

Regione: Italia
Tipologia: Internazionalizzazione
simest-internazionalizzazione-imprese-valore-consulting

FINALITÀ

Il Decreto implementa gli interventi a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese italiane e sostiene queste ultime nell’utilizzo dei sistemi della digital economy (market place ed e-commerce) e della figura del Temporary Export Manager (TEM).

BENEFICIARI

I beneficiari sono le imprese, aventi sede legale in Italia, costituite in forma di società di capitali, in forma singola o di rete soggetto, attive ed iscritte nel registro delle imprese.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto:

  1. sviluppo di soluzioni di e-commerce attraverso l’utilizzo di market place o la realizzazione/implementazione di una piattaforma informatica propria;
  2. inserimento temporaneo in azienda di TEM (temporary export manager) per la realizzazione di progetti di internazionalizzazione.

Quanto all’intervento di cui al punto 1., questo deve avere le seguenti caratteristiche:

  • la piattaforma informatica propria o il market place prescelto devono avere un dominio di primo livello nazionale registrato in un paese extra UE;
  • riguardare beni o servizi prodotti in Italia o con marchio italiano.

Quanto all’intervento di cui al punto 2, questo deve essere finalizzato all’erogazione di servizi volti a sostenere i processi di internazionalizzazione d’impresa in paesi extra-UE attraverso la sottoscrizione di un apposito contratto di prestazioni consulenziali.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili, quanto allo sviluppo delle soluzioni di market place le seguenti voci di spesa:

  • creazione e sviluppo della piattaforma;
  • gestione/funzionamento della piattaforma/market place;
  • attività promozionali e di formazione.

Sono ammissibili, quanto all’attività del TEM, le seguenti voci di spesa:

  • servizio di affiancamento temporaneo all’internazionalizzazione erogato da una società di servizi per il tramite della figura professionale del TEM;
  • attività promozionali e di supporto connesse alla realizzazione del progetto di internazionalizzazione eleborato con l’assistenza del TEM;
  • certificazione di prodotti e/o servizi, deposito di marchi o altre forme di tutela del Made in Italy, quando oggetto di una strategia di internazionalizzazione elaborata con il TEM.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione, concessa in regime de minimis, assumerà la veste di un finanziamento agevolato.

Intervento 1 – fino al 100% delle spese ammissibili, da un minimo di € 25.000,00 ad un massimo di € 300.000,00. Il tasso d’interesse del finanziamento è pari al 10% del tasso di riferimento di cui alla normativa europea. La sua durata massima è di 4 anni.

Intervento 2 – fino al 100% delle spese ammissibili, da un minimo di € 25.000,00 ad un massimo di € 150.000,00. Il tasso d’interesse del finanziamento è pari al 10% del tasso di riferimento di cui alla normativa europea. La sua durata massima è di 4 anni.

TERMINE

In attesa della pubblicazione delle circolari attuative da parte di Simest.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, premendo il tasto 3, oppure scrivici a info@vconsulting.it

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi

siamo qui a tua disposizione

Contattaci









Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter








Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification