Notizie e Bandi

Regione Veneto | Attivazione Aggregazioni PMI | Settore Turistico

Regione: Veneto
Tipologia: Settore Ricettivo Turistico
veneto-attivazione-aggregazioni-pmi-settore-turistico-valore-consulting

FINALITÀ

Il Bando promuove lo sviluppo di aggregazioni di PMI per la realizzazione di interventi che favoriscano la ripresa della domanda turistica dopo l’emergenza COVID-19.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le aggregazioni di imprese costituite nella forma di Rete di imprese, Associazione temporanee di impresa o di scopo e Consorzi.

Tali aggregazioni devono essere composte da almeno 15 micro, piccole e medie imprese, con sede legale e/o unità operativa in Regione e iscritte al Registro delle imprese o al REA presso la CCIAA competente per territorio.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto attività di attivazione, sviluppo, consolidamento di aggregazioni di PMI per la realizzazione di interventi su mercati nazionali e internazionali che favoriscano la ripresa della domanda turistica, dopo l’emergenza COVID 19, verso destinazioni e prodotti turistici della regione in linea con l’immagine coordinata della Regione «Veneto, the Land of Venice».

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

  1. acquisto di beni mobili e servizi funzionali all’adeguamento dei prodotti turistici ai mercati target;
  2. assistenza tecnico-specialistica prestata da soggetti esterni all’aggregazione per lo sviluppo e il coordinamento operativo delle attività del progetto;
  3. predisposizione o revisione del sito internet del progetto e per la sua pubblicizzazione;
  4. altre spese per la promozione e la commercializzazione dei prodotti turistici dell’aggregazione di imprese;
  5. spese notarili per la costituzione/aggiornamento dell’aggregazione;
  6. garanzie fornite da una banca, da una società di assicurazione o da altri istituti finanziari o da Consorzi di garanzia collettiva dei fidi;
  7. personale dipendente per la promozione;
  8. spese di consulenza da parte di agenzie di marketing o professionisti con esperienza nell’ambito del marketing turistico;
  9. spese per la partecipazione a fiere nei “mercati obiettivo”;
  10. spese di personale dipendente per la partecipazione a fiere.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la forma di un contributo a fondo perduto pari al 80% della spesa ammissibile in regime de minimis e al 50% secondo il Regolamento GBER.

TERMINE

La domanda potrà essere presentata dalle ore 10:00 del 05/11/2020 alle ore 17:00 del 25/02/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

siamo qui a tua disposizione

Contattaci












    Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

    Iscriviti alla Nostra Newsletter












      Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

      Pending Certification