Notizie e Bandi

Regione Umbria | Sviluppo Servizi Turstici | Turismo Rurale

Regione: Umbria
Tipologia: Settore Ricettivo Turistico
Umbria contributi turismo rurale servizi turistici consulenza bandi finanza agevolata

FINALITÀ

La Regione Umbria intende realizzare una sinergia tra i piccoli operatori che offrono servizi di ricettività rurale che, per dimensioni e struttura, non riescono a sviluppare e commercializzare i servizi di turismo rurale offerti.

BENEFICIARI

I beneficiari sono:

  • piccoli operatori agrituristici ovvero piccoli produttori agricoli, micro imprese, in possesso di partita IVA, con un codice ATECO agricolo, iscritti alla CCIAA, che abbiano avuto presenze nel corso dell’anno solare antecedente alla presentazione della domanda e risultino censiti nell’albo regionale degli operatori agrituristici;
  • piccoli operatori del settore turistico ovvero micro imprese che esercitano la loro attività economica in uno dei settori individuati dal codice ATECO: I55, I56;
  • piccoli operatori dei servizi connessi al turismo ovvero micro imprese che esercitano la loro attività economica in uno dei settori individuati dal codice ATECO: N79.

I beneficiari devono avere sede legale o unità operativa ubicata nelle aree rurali della Regione, con esclusione di quelli che operano nel centro urbano di Perugia e devono dare vita ad una forma di cooperazione, che ricomprenda almeno 2 piccoli operatori del settore agrituristico, turistico e dei servizi ad essi connessi.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono dare luogo a nuove offerte turistiche, promuovere e commercializzare servizi di turismo rurale.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti spese:

  • spese propedeutiche alla predisposizione del progetto;
  • spese di gestione e coordinamento;
  • spese per studi di fattibilità, elaborazione di strategie di sviluppo e marketing;
  • spese per costi di promozione e materiale pubblicitario;
  • spese per la commercializzazione dei prodotti dei partecipanti tramite iniziative/eventi, itinerari/pacchetti turistici.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo in conto capitale, la cui intensità è pari al 70% delle spese ammissibili entro il massimale di € 200.000,00.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 20/07/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.

finanza agevolata per la tua azienda

Contattaci

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Valore Consulting è in fase di certificazione della qualità presso TUV Sud

Pending Certification