Notizie e Bandi

Regione Toscana | Aiuti Investimenti

Regione: Toscana
Tipologia: Investimenti
toscana-aiuti-investimenti-valore-consulting-scaled

FINALITÀ

La Regione Toscana sostiene la ripresa degli investimenti del sistema produttivo delle imprese artigiane, industriali, manifatturiere, nonché del settore turistico, commerciale, cultura e terziario, finalizzati a garantire la ripresa delle attività economiche in sicurezza.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, in forma singola o associata, anche di nuova costituzione, nonché i liberi professionisti, aventi la sede legale o l’unità operativa in Regione.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la ristrutturazione di immobili, l’acquisto di macchinari, la messa in sicurezza dei locali dell’azienda.

L’intervento deve avere un valore complessivo compreso tra € 20.000,00 ed € 200.000,00.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

  • manutenzione straordinaria e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia e ampliamento, eliminazione delle barriere architettoniche, incremento dell’efficienza energetica, adozione di misure antisismiche;
  • acquisto di impianti, macchinari, attrezzature, mobili e arredi e altri beni funzionali all’attività;
  • messa in sicurezza dei locali: sanificazione degli ambienti e degli strumenti, acquisto di dispositivi di protezione individuale;
  • acquisto di mezzi mobili, strettamente necessari al ciclo di produzione;
  • progettazione e direzione lavori.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la forma di un contributo in conto capitale, nella misura minima del 40% delle spese ammissibili.

Tale percentuale può essere incrementata del:

  • 5% se le spese riguardano investimenti finalizzati al contenimento e al contrasto dell’emergenza epidemiologica COVID-19;
  • 10% se l’investimento riguarda beni materiali ed immateriali funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese;
  • 10% per imprese che assicurano un incremento occupazionale durante la realizzazione dell’intervento e comunque entro la conclusione dello stesso.

TERMINE

La domanda dovrà essere presentata entro il 15/11/2020.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

siamo qui a tua disposizione

Contattaci












Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

Iscriviti alla Nostra Newsletter











Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification