Notizie e Bandi

Regione Marche | Trasformazione Digitale Processi Produttivi

Regione: Marche
Tipologia: Digitalizzazione
Marche conributi trasformazione digitale consulenza bandi finanza agevolata

FINALITÀ

La Regione Marche sostiene le imprese dell’area di crisi del distretto pelli-calzature fermano-maceratese nella realizzazione di progetti volti ad incentivare le Smart Technologies del Manufacturing.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese manifatturiere e di servizi alla produzione, con sede legale o operativa in uno dei Comuni dell’area di crisi Fermano-Maceratese ed esercitanti l’attività economica in uno dei settori indicati dai seguenti Codici Ateco: C,E (38.1, 38.2, 38.3), F, H (52), I (tranne 55.90.10), J (61, 62, 63.11.1, 63.11.2, 63.11.3, 63.12.00).

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili si dividono in due linee:

  • Linea A – interventi obbligatori, investimenti produttivi Smart Manufacturing finalizzati al trasferimento ed all’applicazione delle nuove tecnologie digitali 4.0;
  • Linea B -interventi facoltativi, per l’acquisto di servizi specialistici per l’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili sono quelle indicate nella tabella.

LINEA A LINEA B
Acquisto di macchinari/strumentazioni/attrezzature nuovi di fabbrica,funzionali alla trasformazione tecnologica e/o digitale delle imprese 4.0, comprese le relative spese di installazione e montaggio; Spese per servizi di marketing digitale;
Acquisto di hardware (computer portatile, tablet, smartphone, videocamere, ecc.) e dispositivi accessori funzionali all’attuazione del progetto; Spese per servizi di consulenze stilistiche e di design, studi di settore, ricerche di mercato;
Acquisto beni immateriali, programmi informatici/software strettamente connessi all’attuazione del progetto, sistemi/system integration, piattaforme e applicazioni, comprese le relative spese di installazione (es. cessione della proprietà o dell’uso); Servizi per lo sviluppo e il miglioramento della qualità del prodotto e della sua sostenibilità;
Brevetti, licenze (es. licenze d’uso per piattaforme digitali di riunione, videoconferenza, condivisione di documenti); Servizi per la creazione e la progettazione di marchi, brevetti, disegni e modelli e acquisto licenze;
Know-how e conoscenze tecniche non brevettate; Servizi di consulenza specialistici finalizzati all’analisi organizzativa e dei processi interni aziendali, inclusi servizi necessari per la stesura del piano aziendale di riorganizzazione;
Costi per il personale direttamente coinvolto nel progetto (10% dei costi di cui alle precedenti voci); Servizi finalizzati all’ottenimento di certificazioni di qualità, di processo, di sicurezza, sociali ed etiche;
Spese generali, nel limite massimo del 5% delle precedenti voci. Servizi di consulenza specialistici finalizzati all’adozione di modalità di lavoro agile (smart working).
Le spese ammissibili devono essere sostenute a partire dal 01/01/2021.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo in conto capitale pari al 40% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di € 80.000,00 per gli interventi di cui alla Linea A e di € 32.000,00 per gli interventi di cui alla Linea B.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro le ore 13:00 del 05/05/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.

finanza agevolata per la tua azienda

Contattaci

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Valore Consulting è in fase di certificazione della qualità presso TUV Sud

Pending Certification