Notizie e Bandi

Regione Marche | Qualificazione Offerta Turistica | Appennino Basso Pesarese e Anconetano

Regione: Marche
Tipologia: Settore Ricettivo Turistico
marche-qualificazione-imprese-turistiche-valore-consulting

FINALITÀ

La Regione Marche agevola i progetti d’investimento per la riqualificazione delle imprese dei settori turismo, cultura, commercio, servizi e artigianato al fine di rivitalizzare la competitività economica dei centri storici ed urbani delle aree interne marchigiane;

BENEFICIARI

I beneficiari sono le Micro, Piccole e Medie Imprese le cui sedi operative ricadono nel territorio dell’Area Interna “Appennino Basso Pesarese e Anconetano”, ovvero in uno dei seguenti Comuni: Acqualagna, Apecchio, Arcevia, Cagli, Cantiano, Frontone, Piobbico, Sassoferrato, Serra Sant’Abbondio.

I beneficiari dovranno esercitare una delle seguenti attività economiche:

  • C: 10, 11, 13, 14, 15, 16, 23, 25, 32;
  • G: 47;
  • I: 55, 56;
  • R: 90, 91, 93;
  • S: 94.

Inoltre, i beneficiari dovranno possedere i seguenti requisiti:

  • iscritti nel Registro delle Imprese e/o nel REA presso la CCIAA territorialmente competente;
  • nel pieno e libero esercizio dei propri diritti;
  • in regola con le norme obbligatorie vigenti in materia di tutela e salvaguardia dell’ambiente;
  • capacità amministrativa, finanziaria e operativa per la realizzazione del progetto;
  • unità produttiva sede dell’investimento attiva ed operativa.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono riguardare la realizzazione di progetti d’investimento relativi a:

  • valorizzazione e riqualificazione delle Piccole e Medie Imprese del settore del turismo, della cultura, del commercio, dei servizi, dell’artigianato artistico e di qualità;
  • progetti aziendali di imprese della filiera culturale-turistica e delle produzioni locali al fine di sostenere servizi innovativi e l’insediamento di nuove attività;
  • creazione di reti commerciali nei centri storici in sinergia con le reti culturali creative, in grado combattere la desertificazione commerciale dei piccoli centri;
  • ridefinizione del sistema artigianale attraverso l’utilizzo di figure capaci di coniugare le proprie capacità creative, artistiche, imprenditoriali con le nuove tecnologie.

I progetti dovranno essere proposti da aziende singole o da raggruppamenti che prevedono una collaborazione effettiva tra almeno tre imprese indipendenti l’una dall’altra.

La collaborazione dovrà essere formalizzata attraverso un accordo di partenariato, nella forma di un contratto di rete o di raggruppamento temporaneo di imprese (ATI). La formalizzazione dell’accordo dovrà avvenire entro e non oltre la data di invio della comunicazione di accettazione degli esiti istruttori e conferma d’inizio attività.

L’intervento deve avere un valore non inferiore ad € 20.000,00 e non superiore a:

  • € 325.000,00 – singola impresa;
  • € 975.000,00 – rete d’impresa.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

  • personale;
  • servizi di consulenza e di sostegno all’innovazione;
  • consulenze non riconducibili alla tipologia precedente;
  • attività di marketing ad esclusione dell’organizzazione di eventi;
  • strumentazione, attrezzature, immobili e terreni nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto;
  • spese generali supplementari e altri costi di esercizio, compresi i costi dei materiali, delle forniture e di prodotti analoghi, imputabili al progetto;
  • affitto di sale per incontri, spazi espositivi, showroom.

Le spese devono essere fatturate e quietanzate dallo 01/01/2016 ed entro il termine ultimo di 18 mesi dalla data del decreto di concessione del contributo.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione, concessa in regime de minimis, assume la veste di un contributo in conto capitale, nella misura del 50% delle spese ammissibili.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 10/09/2019.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, premendo il tasto 3, oppure scrivici a info@vconsulting.it

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi

siamo qui a tua disposizione

Contattaci









Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter








Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification

error