Notizie e Bandi

Regione Marche | Partecipazione a Fiere in Italia e all’Estero

Regione: Marche
Tipologia: Fiere
regione-marche-fiere-italia-estero

FINALITÀ

Per promuovere la competitività delle imprese e del territorio, la Camera di Commercio delle Marche, favorisce i processi di internazionalizzazione, incentivando la partecipazione delle imprese a fiere nazionali ed estere.

BENEFICIARI

Sono ammesse ai contributi le MPMI delle Marche, che al momento della presentazione della domanda:

  • abbiano sede legale e/o unità locale nelle Marche, attive e regolarmente iscritte nel registro delle imprese;
  • non abbiano beneficiato o beneficino di altri contributi pubblici per l’abbattimento dei costi per le stesse voci di spesa.

Non rientrano tra i beneficiari i Tour Operator (ATECO cod. 79) e i Consorzi.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili consistono nella partecipazione a manifestazioni fieristiche, ovvero attività limitate nel tempo e svolte in regime di libera concorrenza, in idonee strutture espositive per la presentazione, la promozione o la commercializzazione di beni e servizi.

Le manifestazioni possono essere:

  • fiere a carattere internazionale svolte in un Paese estero;
  • fiere a carattere internazionale che si svolgono in Italia, ricomprese nel Calendario 2019 delle Manifestazioni Fieristiche Internazionali in Italia dell’AEFI;
  • fiere che si svolgono nella regione Marche, che promuovano le eccellenze del territorio.

Sono ammesse a contributo le domande delle imprese per la partecipazione a manifestazioni fieristiche in Italia e all’estero svolte dallo 01/01 al 30/06/2019.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili a contributo le seguenti spese:

  • noleggio spazi espositivi ed allestimento, incluse le spese accessorie di allestimento, come allacciamenti e consumi elettrici ed idrici, pulizia dello stand;
  • assicurazioni collegate all’esposizione in fiera;
  • iscrizione al catalogo ufficiale;
  • trasporto del materiale da allestimento ed espositivo;
  • interpretariato;
  • assistenza tecnica e partecipazione a corsi di formazione specialistica per la preparazione ai mercati internazionali;
  • partecipazione ad iniziative promozionali a pagamento previste dal programma ufficiale della fiera (workshop, B2B, outgoing), comprese quelle rivolte all’incontro con buyer esteri proposte, organizzate o partecipate da ITA (Italian Trade Agency) in Italia o in Paesi esteri.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la veste di contributo a fondo perduto, secondo il regime “de minimis”.

Il contributo viene concesso nelle seguenti misure:

  • Fiere in Italia – 50% delle spese ammissibili fino ad un massimo di € 2.000,00;
  • Fiere all’estero (in Paesi UE) – 50% delle spese ammissibili fino ad un massimo di € 2.500,00;
  • Fiere all’estero (in Paesi Extra UE) – 50% delle spese ammissibili fino ad un massimo di € 3.500,00;
  • Fiere nelle Marche – 50% delle spese ammissibili fino ad un massimo di € 400,00.

TERMINE

La domanda può essere inviata dal 15/04 al 31/07/2019.

Le domande verranno esaminate sulla base dell’ordine cronologico di presentazione ed il contributo verrà erogato fino ad esaurimento dello stesso.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, premendo il tasto 3, oppure scrivici a info@vconsulting.it

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi

siamo qui a tua disposizione

Contattaci









Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter








Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification

error