Notizie e Bandi

Regione Marche | Gal Montefeltro | Sviluppo Attività Extra Agricole

Regione: Marche
Tipologia: Investimenti
marche-attività-extra-agricole-valore-consulting

FINALITÀ

La Regione Marche promuove l’innovazione delle imprese, amplia l’offerta dei servizi per turisti e residenti e migliora la qualità della vita delle comunità locali.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro e piccole imprese, non agricole, aventi la sede presso la quale si effettuano gli interventi ammissibili, nei seguenti comuni, rientranti nel GAL Montefeltro: Macerata Feltria, Mercatino Conca, Monte Cerignone, Montecopiolo, Monte Grimano Terme, Pietrarubbia, Sassofeltrio, Borgo Pace, Fermignano, Mercatello sul Metauro, Peglio, Sant’Angelo in Vado, Urbania.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la creazione e lo sviluppo di imprese in grado di fornire i seguenti servizi:

  • di guida ed informazione finalizzati alla fruibilità di musei, beni culturali e spazi espositivi;
  • di guida ed accompagnamento nella visita turistica di beni paesaggistici, riserve, parchi ed altri elementi naturali rilevati a livello nazionale o locale;
  • di digitalizzazione e informatizzazione dedicati ai beni storici, culturali, naturali e paesaggistici per una migliore conoscenza del patrimonio dell’area di interesse;
  • per allestimenti di esposizioni e performances nelle arti teatrali, visive, musicali;
  • sociali e assistenziali come le attività di riabilitazione e integrazione sociale rivolte prevalentemente ad anziani e soggetti con disabilità;
  • educativi e didattici per attività ludiche e di aggregazione destinati a diverse fasce di età e di formazione;
  • innovativi inerenti le attività informatiche e le tecnologie di informazione e comunicazione a supporto della popolazione e delle imprese sul territorio.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili sono quelle per:

  • opere edili di recupero dei fabbricati aziendali;
  • realizzazione di impianti tecnologici anche attraverso l’introduzione di tecnologie innovative volte al risparmio energetico e all’utilizzazione di fonti energetiche rinnovabili;
  • sistemazione e messa in sicurezza di percorsi e delle aree esterne;
  • acquisto di dotazioni strumentali quali arredi, attrezzature e strumenti;
  • spese generali collegate ai costi degli investimenti di cui ai punti precedenti.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo in conto capitale, fino a un massimo di € 35.000,00, nelle seguenti misure:

  • 50% delle spese ammissibili per le opere edili, compresi gli impianti e le spese generali;
  • 40% delle spese ammissibili per le dotazioni necessarie.

La presente agevolazione è cumulabile con altre.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro le ore 13:00 del 31/10/2020.

Le domande saranno esaminate mediante una procedura valutativa a graduatoria.

siamo qui a tua disposizione

Contattaci












Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

Iscriviti alla Nostra Newsletter











Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification