Notizie e Bandi

Regione Marche | Digitalizzazione Imprese Artigiane

Regione: Marche
Tipologia: Digitalizzazione
marche-digitalizzazione-imprese-artigiane-valore-consulting

FINALITÀ

La Regione Marche sostiene il processo di digitalizzazione delle imprese artigiane.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le imprese artigiane, singole o associate, con sede legale e/o unità operativa nel territorio della Regione Marche.

Le imprese singole devono avere la seguente forma giuridica: imprese individuali, società in nome collettivo, società in accomandita semplice, società a responsabilità limita e cooperative.

Per le imprese associate sono consentiti: consorzi, Associazioni Temporanee di Impresa (ATI) e reti di impresa costituite tra imprese.

Le imprese che partecipano a progetti in ATI, reti d’imprese e consorzi non possono presentare domanda anche come singola impresa.

Tutti i beneficiari devono essere regolarmente costituiti, attivi ed iscritti al registro delle imprese presso una CCIAA della Regione, nella sezione dedicata alle imprese artigiane.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono riguardare la digitalizzazione dei processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico tramite l’acquisto di software, hardware o servizi di consulenza specialistica che consentano:

  1. miglioramento dell’efficienza aziendale;
  2. sviluppo di soluzioni di e-commerce;
  3. connettività a banda larga e ultralarga;
  4. collegamento internet con tecnologia satellitare, con acquisto di decoder e parabole nelle aree in condizioni geomorfologiche che non consentono l’accesso a reti terrestri o laddove gli interventi infrastrutturali risultino scarsamente sostenibili economicamente o non realizzabili.

I progetti devono essere conclusi entro 10 mesi dalla notifica del contributo.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili a contributo:

  • acquisto di hardware, software e servizi di consulenza specialistica finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali;
  • acquisto di hardware, software specifici per la gestione aziendale;
  • transazioni on-line per i sistemi di sicurezza della connessione di rete, e servizi di consulenza specialistica finalizzati allo sviluppo di soluzioni di e-commerce;
  • opere infrastrutturali e tecniche, quali lavori di fornitura, posa in opera, collaudo e costi di dotazione e installazione degli apparati per la connettività a banda larga e ultralarga;
  • acquisto e attivazione di decoder e parabole per il collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • acquisto di strumenti informatici destinati alla gestione delle gare d’appalto da parte delle imprese artigiane;
  • acquisto di tablet e software da parte delle imprese artigiane esercenti l’attività di idraulico/bruciatoristi e manutentori impegnati nelle ispezioni degli impianti termici.

I termini di validità della spesa decorrono dallo 01/01/2018.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto di importo non superiore ad € 10.000,00 per ciascun beneficiario, nella misura massima del 50% delle spese ammissibili.

TERMINE

La domanda dovrà essere inviata entro il 15/07/2019.

Le domande saranno esaminate sulla base di una procedura a graduatoria.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, premendo il tasto 3, oppure scrivici a info@vconsulting.it

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi

siamo qui a tua disposizione

Contattaci









Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter








Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification

error