Notizie e Bandi

Regione Lombardia | Safe Working

Regione: Lombardia
Tipologia: Investimenti
lombardia-safe-working-sanificazione-covid-19-valore-consulting

FINALITÀ

L’intervento sostiene le imprese lombarde che sono state oggetto di chiusura obbligatoria in conseguenza all’emergenza epidemiologica Covid-19, al fine di adottare le misure adeguate alla ripresa in sicurezza dell’attività d’impresa sia per i lavoratori, sia per i clienti/utenti, sia per i fornitori.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le Micro e Piccole Imprese aventi almeno una sede operativa o un’unità locale in Lombardia ed operanti nei settori del commercio, dei pubblici esercizi (bar e ristoranti), dell’artigianato, del manifatturiero, dell’edilizia, dei servizi e dell’istruzione.

Rientrano tra i beneficiari anche coloro che esercitano la propria attività economica nei settori consentiti durante l’emergenza (c.d. FASE 1), ma che hanno deciso di introdurre il lavoro agile per tutti i dipendenti.

INTERVENTI

Sono ammissibili interventi relativi a:

  • macchinari per la sanificazione e disinfezione degli ambienti aziendali;
  • strumenti di aerazione, sia tramite apparecchi di filtraggio e purificazione dell’aria, sia attraverso l’installazione di sistemi di aerazione meccanica alternativi al ricircolo;
  • strumenti di igienizzazione per i clienti/utenti, per i prodotti commercializzati e per gli spazi che prevedono la presenza per un tempo superiore ai 15 minuti;
  • interventi strutturali o temporanei nonché arredi atti a garantire il rispetto delle misure di distanziamento sociale, sia tra i lavoratori che tra i clienti/utenti;
  • acquisto di prestazioni e/o strumenti relativi al monitoraggio e controllo dell’affollamento dei locali;
  • acquisto di strumentazione atta a misurare la temperatura corporea a distanza (es. termoscanner);
  • sanificazione e disinfezione degli ambienti aziendali;
  • strumenti di comunicazione (segnaletica);
  • interventi formativi sulle prescrizioni e sui protocolli da adottare nell’ambito dell’esercizio di attività.

In presenza di più unità locali ubicate in Lombardia, l’impresa dovrà sceglierne una sola ed indicarla in fase di domanda. Ciascuna impresa potrà presentare una sola domanda.

L’intervento deve avere un valore complessivo pari o superiore ad € 2.000,00.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

Spese in conto capitale

  1. macchinari e attrezzature per la sanificazione e disinfezione degli ambienti aziendali;
  2. apparecchi di purificazione dell’aria, anche portatili;
  3. interventi strutturali all’impianto di aerazione della struttura, solo se finalizzate al miglioramento della sicurezza sanitaria;
  4. interventi strutturali per il distanziamento sociale all’interno dei locali;
  5. strutture temporanee e arredi finalizzati al distanziamento sociale all’interno e all’esterno dei locali d’esercizio;
  6. termoscanner e altri strumenti atti a misurare la temperatura corporea a distanza, anche con sistemi di rilevazione biometrica;
  7. strumenti e attrezzature di igienizzazione per i clienti/utenti, per i prodotti commercializzati (es. ozonizzatori o lampade UV) e per gli spazi;
  8. attrezzature, software e/o strumenti relativi al monitoraggio e controllo dell’affollamento dei locali;

Spese in conto corrente

  1. dispositivi di protezione individuale rischio infezione COVID-19 (es. mascherine chirurgiche o filtranti, guanti in nitrile o vinile, occhiali, tute, cuffie, camici, soluzione idroalcolica igienizzante mani);
  2. servizi di sanificazione e disinfezione degli ambienti;
  3. strumenti di comunicazione e informazione (cartellonistica, segnaletica);
  4. costi per tamponi per il personale dipendente o altri strumenti diagnostici;
  5. spese di formazione sulla sicurezza sanitaria, sulle prescrizioni e sui protocolli da adottare.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la veste di un contributo a fondo perduto in misura pari al 60% delle spese ammissibili per le Piccole imprese e al 70% delle spese ammissibili per le Micro imprese, nel limite massimo, per entrambe le tipologie di beneficiari, di € 25.000,00.

VALORE MINIMO INVESTIMENTO CONTRIBUTO MASSIMO CONCEDIBILE INTENSITA’ DI AGEVOLAZIONE
€ 2.000,00 € 25.000,00 60% per le piccole imprese; 70% per le micro imprese

TERMINE

La domanda potrà essere presentata fino alle ore 12:00 del 10/11/2020.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

siamo qui a tua disposizione

Contattaci












Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter











Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification