Notizie e Bandi

Regione Friuli Venezia-Giulia | Investimenti Tecnologici | Covid-19

Regione: Friuli Venezia Giulia
Tipologia: Investimenti
friuli-venezia-giulia-investimenti-tecnologici-covid-19-valore-consulting

FINALITÀ

La Regione Friuli Venezia-Giulia sostiene le imprese attraverso contributi diretti a fronteggiare la crisi economica che investe il settore produttivo, al fine di promuovere modelli innovativi di organizzazione del lavoro, sostenendo così la competitività e l’innovazione tecnologica.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese aventi la sede legale o l’unità locale iscritte al Registro delle Imprese della CCIAA del Friuli Venezia Giulia ed esercitanti l’attività economica in uno dei settori ricompresi nella Sezione C (Attività manifatturiere) ad esclusione della voce 12.00.00.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto prodotti e servizi nuovi e aggiuntivi oppure un adeguamento innovativo degli ambienti di lavoro.

Gli interventi sono finalizzati alla ripresa e continuità delle attività produttive colpite dall’emergenza epidemiologica da COVID-19, sostenendo l’innovazione tecnologica mediante l’adozione di misure di prevenzione e protezione per la sicurezza nei luoghi di lavoro e mediante strumenti di digitalizzazione orientati allo sviluppo di soluzioni di e-commerce.

L’intervento ammissibile deve avere un valore complessivo pari o superiore a € 5.000,00.

L’intervento deve essere concluso entro 12 mesi dalla data di ricevimento del decreto di concessione.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili sono quelle per:

  • dispositivi di protezione individuale;
  • attrezzature per la sicurezza nei luoghi di lavoro certificati CE;
  • impianti funzionali a sistemi di controllo finalizzati a garantire il rispetto delle misure di sicurezza e di distanziamento sociale;
  • macchinari e attrezzature certificati CE per la disinfezione, sanificazione e sterilizzazione degli ambienti o strumenti di lavoro;
  • hardware e software finalizzati a garantire il rispetto delle misure di sicurezza sociale nonché a promuovere lo sviluppo di soluzioni di e-commerce;
  • acquisizione di servizi da imprese specializzate nella disinfezione, sanificazione e sterilizzazione degli ambienti o strumenti di lavoro;
  • acquisizione di servizi specialistici diretti a promuovere lo sviluppo di soluzioni di e-commerce attraverso strumenti di digitalizzazione;
  • corsi di formazione e consulenze specialistiche riguardanti la sicurezza, volti ad acquisizione di competenze specifiche da parte dei datori di lavoro e dei dipendenti.

Le spese ammissibili devono essere sostenute dal 23/02/2020 e fino a 12 mesi dalla data di ricevimento del decreto di concessione.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo a fondo perduto nella misura del 50% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di € 150.000,00.

L’agevolazione è cumulabile con aiuti sotto forma di garanzia e con misure agevolative fiscali aventi carattere di generalità ed uniformità non costituenti aiuti di Stato.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro le ore 16:00 del 31/08/2020.

Le domande saranno esaminate mediante una procedura valutativa a sportello.

siamo qui a tua disposizione

Contattaci












Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter











Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification