Notizie e Bandi

Regione Emilia-Romagna | Commercializzazione Turistica 2021

Regione: Emilia-Romagna
Tipologia: Settore Ricettivo Turistico
regione-emilia-romagna-commercializzazione-turistica-2021-valore-consulting

FINALITÀ

La Regione Emilia-Romagna promuove lo sviluppo delle attività turistiche attraverso l’attuazione di progetti di promo-commercializzazione sia verso l’Italia che nei confronti dell’estero.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le imprese, in forma singola o associata, aventi sede operativa nel territorio regionale.

Rientrano tra i beneficiari i consorzi, le società consortili, le cooperative turistiche e le associazioni temporanee di imprese.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono:

  • migliorare e qualificare i prodotti turistici esistenti;
  • innovare le tematiche di prodotto;
  • sperimentare prodotti di ingerenza integrata sugli ambiti;
  • utilizzare i brand riconosciuti per penetrare su specifici mercati;
  • accrescere il livello di competitività del territorio regionale, diversificando la molteplicità di opzioni di soggiorno;
  • aumentare arrivi e presenze, come pure permanenza media e MOL aziendale;
  • incrementare la quota di internazionalizzazione e la percentuale dei flussi provenienti dall’estero;
  • introdurre strumenti, linguaggi e concept di comunicazione innovativi;
  • ampliare il raggio di azione, sia sui mercati sia sui target;
  • aumentare la leadership sul web del marchio “Emilia-Romagna”;
  • realizzare l’integrazione della filiera turistica con gli altri comparti economici, come i trasporti, l’agricoltura, la cultura.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

  • promo-commercializzazione turistica;
  • promoter;
  • trasferta di personale per la partecipazione a incontri d’affari, eventi, seminari, workshop, educational tour;
  • prestazioni occasionali;
  • organizzazione di eventi;
  • gadget;
  • personale dipendente;
  • consulenza e assistenza tecnico-specialistica per la progettazione, sviluppo e verifica dei risultati del progetto;
  • spese forfettarie di carattere generale.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la forma di un contributo a fondo perduto, la cui intensità varierà al variare del punteggio ottenuto dal progetto, ovvero:

  • progetti con punteggio da 100 a 80, classe di valutazione “Alta”. La percentuale di contributo non potrà essere superiore al 50% della spesa ammissibile;
  • progetti con punteggio da 79 a 60, classe di valutazione “Media”. La percentuale di contributo non potrà essere superiore al 40% della spesa ammissibile;
  • progetti con punteggio da 59 a 40, classe di valutazione “Bassa”. La percentuale di contributo non potrà essere superiore al 30% della spesa ammissibile.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 30/11/2020.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

siamo qui a tua disposizione

Contattaci












    Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

    Iscriviti alla Nostra Newsletter












      Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

      Pending Certification