Notizie e Bandi

Regione Abruzzo | OCM Vino | Misura Investimenti

Regione: Abruzzo
Tipologia: Investimenti
abruzzo-ocm-vino-misura-investimenti-valore-consulting

FINALITÀ

La Regione Abruzzo sostiene finanziariamente il proprio settore vitivinicolo per investimenti materiali o immateriali in impianti di trasformazione e in infrastrutture vinicole nonché in strutture e strumenti di commercializzazione, diretti a migliorare il rendimento globale dell’impresa.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le Micro, Piccole e Medie Imprese agricole, singole o associate, titolari di Partita IVA, iscritte al Registro delle Imprese della CCIAA che operano sul territorio abruzzese e che svolgono almeno una delle seguenti attività:

  • produzione di mosto di uve ottenuto dalla trasformazione di uve fresche da essi stessi ottenute, acquistate o conferite dai soci, anche ai fini della sua commercializzazione;
  • produzione di vino ottenuto dalla trasformazione di uve fresche o da mosto di uve da essi stessi ottenuti, acquistati o conferiti dai soci anche ai fini della sua commercializzazione;
  • elaborazione, affinamento e/o confezionamento del vino, conferito dai soci e/o acquistato, anche ai fini della sua commercializzazione; sono escluse dal contributo le imprese che effettuano la sola attività di commercializzazione dei prodotti;
  • produzione di vino attraverso la lavorazione delle proprie uve da parte di terzi vinificatori qualora la domanda sia volta a realizzare ex novo un impianto di trattamento o un’infrastruttura vinicola, anche ai fini della commercializzazione.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili sono i seguenti:

  • miglioramento di beni immobili
  • acquisto di nuove macchine e attrezzature, compresi i programmi informatici
  • spese generali collegate ai precedenti due punti, come onorari di architetti, ingegneri e consulenti, studi di fattibilità

Gli interventi inoltre sono centrati sulle seguenti azioni:

  • Azione 1 – Produzione di prodotti vitivinicoli
  • Azione 2 – Controllo di qualità
  • Azione 3 – Marketing dei prodotti vitivinicoli
  • Azione 4 – Investimenti legati alla partecipazione in generale

*Nel caso di opere di miglioramento dei beni immobili, gli investimenti relativi alla domande presentate devono essere immediatamente “cantierabili”.

SPESE AMMISSIBILI

Sono considerate ammissibili le spese sostenute per gli investimenti materiali e/o immateriali in impianti di trattamento, in infrastrutture vinicole nonché in strutture e strumenti di commercializzazione del vino.

Tali costi devono essere correlati all’attività vitivinicola dell’Azienda, ovvero devono aumentare la competitività nell’ambito esclusivo dei prodotti vitivinicoli.

Sono ammesse le spese generali quali onorari di architetti, ingegneri, agronomi, consulenti ecc., studi di fattibilità, così come specificato:

  • miglioramento beni immobili – massimo 5%
  • acquisto macchine e attrezzature – massimo 3%.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la veste di un finanziamento nella misura massima del 40% delle spese ammissibili.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro le ore 12:00 del 21/11/2019.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, premendo il tasto 3, oppure scrivici a info@vconsulting.it

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi

siamo qui a tua disposizione

Contattaci











Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter










Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification