Notizie e Bandi

Provincia di Bolzano | Sviluppo Mobilità Elettrica

Regione: Trentino Alto Adige
Tipologia: Mobilità Elettrica
bolzano-mobilità-elettrica-valore-consulting

FINALITÀ

La Provincia autonoma di Bolzano incentiva la mobilità elettrica e sostenibile nel proprio territorio, mediante la concessione di agevolazioni.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le Piccole, Medie e Grandi Imprese iscritte nel Registro delle Imprese della CCIAA di Bolzano, ed esercitanti la propria attività economica (artigianato, industria, commercio, servizi e turismo) nel territorio della Provincia. Sono considerati beneficiari anche i liberi professionisti e lavoratori autonomi, nonché i consorzi, le cooperazioni nonché le associazioni giuridicamente costituite tra due o più imprese.

INTERVENTI

Sono ammessi i seguenti investimenti:

  • acquisto di veicoli elettrici a batteria, veicoli a celle a combustibile H2 e veicoli elettrici a batteria con range extender per il trasporto di persone e merci;
  • acquisto di “ibridi plug-in” per il trasporto di persone e merci;
  • acquisto di veicoli elettrici a due, tre o quattro ruote appartenenti alle classi L1eB, L2e, L3eA1, L5e e L6e o di veicoli elettrici pesanti a quattro ruote della classe L7e;
  • acquisto di biciclette cargo con o senza motore ausiliario elettrico (L1eA) con una portata minima di 150 kg e concepiti per il trasporto di materiale e merci;
  • acquisto e installazione di stazioni di ricarica per veicoli elettrici o la stipula di contratti di vendita con riserva della proprietà.

I veicoli e le attrezzature devono essere “nuovi di fabbrica”.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

Le agevolazioni sono concesse in forma di contributo a fondo perduto nel rispetto del Regolamento UE “de minimis”.

Il contributo viene concesso nella misura di:

  • 2.000 € per l’acquisto di veicoli elettrici a batteria, veicoli a celle a combustibile H2 e veicoli elettrici a batteria con range extender con batterie di capacità di almeno 15 kWh (purché il rivenditore conceda uno sconto almeno pari a 2.000 €);
  • 1.000 € per l’acquisto di veicoli “ibridi plug-in” (purché il rivenditore conceda uno sconto almeno pari a 1.000 €);
  • 30% della spesa ammessa, per un importo massimo di 1.000 €, per l’acquisto di veicoli elettrici a due, tre o quattro ruote;
  • 30% della spesa ammessa, per un importo massimo di 1.500 €, per l’acquisto di biciclette cargo;
  • 70% della spesa ammessa, per un importo massimo di 1.000 €, per l’acquisto e installazione di stazioni di ricarica per veicoli elettrici o la stipula di contratti di vendita con riserva della proprietà. I beneficiari che hanno stipulato un contratto di leasing o di vendita con riserva della proprietà non sono più obbligati a riscattare il bene agevolato.

Il contributo individuato dai primi due punti dell’elenco è raddoppiato nel caso in cui i veicoli vengano acquistati da “autoscuole” o imprese di “trasporto con taxi”.

TERMINE

Le domande possono essere presentate continuativamente, essendo il bando già aperto, prima della realizzazione dell’investimento agevolato.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.

finanza agevolata per la tua azienda

Contattaci












    Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

    Iscriviti alla Nostra Newsletter












      Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

      Valore Consulting è in fase di certificazione della qualità presso TUV Sud

      Pending Certification