Notizie e Bandi

Mediocredito Centrale | Finanziamento Chiro | Nuove Imprese

Regione: Italia
Tipologia: Accesso al Credito
mediocredito-centrale-finanziamento-chiro-nuove-imprese-valore-consulting

FINALITÀ

La Misura sostiene le Start Up con meno di 3 bilanci ufficiali, mediante il finanziamento di investimenti per beni materiali e immateriali.

Nel caso di Start Up Innovative il finanziamento potrà riguardare la formazione di scorte e altre necessità finanziarie di medio/lungo periodo.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le startup, di micro, piccole e medie dimensioni nonché le startup innovative.

I soggetti devono possedere le seguenti caratteristiche:

  • l’impresa deve essere costituita da non più di 60 mesi nella forma di società di capitali;
  • il valore della produzione annuo non deve essere superiore a € 5.000.000,00;
  • l’oggetto sociale prevalente deve prevedere lo sviluppo, la produzione o commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad elevato valore tecnologico;
  • l’impresa deve possedere almeno uno dei seguenti requisiti:
  1. costi in ricerca e sviluppo pari almeno al 15% del maggiore valore tra costo e valore della produzione o almeno 1/3 del personale con esperienza pluriennale di ricerca o dottorato;
  2. disponibilità di almeno una privativa industriale (relativa a invenzione industriale, biotecnologica, topografia di prodotto a semiconduttori, nuova varietà vegetale, Software registrato presso Registro Pubblico Speciale), connessa all’oggetto sociale e all’attività d’impresa;
  • le start up innovative devono essere iscritte nell’apposita sezione speciale del Registro delle imprese.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili consistono nell’ottenimento di un finanziamento a medio/lungo termine destinato a sovvenzionare la realizzazione di investimenti materiali e immateriali, formazione di scorte ed altre necessità finanziarie di medio/lungo periodo correlate all’attività dell’impresa.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la veste di un finanziamento a medio/lungo termine, con un valore minimo pari ad € 25.000,00 ed un massimo pari ad € 500.000,00.

Il finanziamento è a tasso variabile, con una durata da 18 a 84 mesi, nello specifico:

  • per circolante – 18/60 mesi;
  • per investimenti – 18/84 mesi.

Il piano di rimborso è rateale, con il pagamento di rate mensili o trimestrali comprensive di capitale e interessi, con l’eventuale periodo di preammortamento della durata massima di 24 mesi.

Per il finanziamento la Banca dovrà richiedere l’acquisizione della Garanzia del Fondo di Garanzia PMI.

Si precisa che non possono accedere direttamente alla garanzia prestata dal Fondo di Garanzia le PMI con sede legale e/o operativa localizzata nelle seguenti regioni:

  • Toscana, Abruzzo per finanziamenti fino ad € 100.000,00;
  • Marche per finanziamenti fino ad € 150.000,00
  • Friuli Venezia-Giulia per finanziamenti nel range superiore ad € 25.000 e fino ad € 175.000.

Per il finanziamento la banca richiederà:

  • l’apporto minimo di mezzi propri, per finanziamenti finalizzati ad investimenti, pari al 20% del piano finanziario per le start up innovative e del 25% per le altre start up;
  • l’apporto minimo di mezzi propri, per finanziamenti finalizzati alla formazione di scorte ed altre necessità finanziarie, solo in caso di start up innovative, pari al 20% dell’importo del finanziamento.

La Banca, a propria discrezione, per finanziamenti superiori ad € 300.000,00, potrà richiedere una fidejussione specifica.

TERMINE

La domanda può essere inviata in qualsiasi momento poiché la Misura è sempre aperta.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, premendo il tasto 3, oppure scrivici a info@vconsulting.it

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi

siamo qui a tua disposizione

Contattaci









Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter








Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification

error