Notizie e Bandi

Fapi | Finanziamento Piani di Formazione Continua | Avviso 4/2019

Regione: Italia
Tipologia: formazione
fapi-avviso-4-2019-formazione-imprese-valore-consulting

FINALITÀ

Con il presente Avviso il FAPI finanzia interventi di sviluppo delle competenze a sostegno della competitività e dell’innovazione, del lavoro e dell’occupazione.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le Piccole e Medie Imprese, i Consorzi di Imprese, le reti di concessionari di marchi, le associazioni temporanee d’impresa (ATI) o di scopo (ATS).

Tali soggetti devono essere iscritti al FAPI e mantenere l’iscrizione per almeno 24 mesi.

Inoltre devono essere in regola con i versamenti INPS.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto un piano formativo, il quale potrà assumere una delle seguenti forme:

  • piani aziendali, costituiti da uno o più progetti che coinvolgono una sola azienda ed i suoi dipendenti;
  • piani interaziendali, costituiti da uno o più progetti che coinvolgono almeno 2 aziende ed i loro dipendenti, appartenenti ad un’unica regione.

Un piano può contenere al massimo 20 progetti. Il progetto formativo deve rispettare i seguenti parametri:

  • numero minimo di partecipanti pari a 3;
  • numero massimo di partecipanti pari a 20;
  • durata minima di 8 ore;
  • durata massima di 60 ore;
  • contenere l’elenco delle aziende beneficiarie ed il numero dei lavoratori che ciascuna azienda mette in formazione;
  • ogni lavoratore può partecipare a massimo 2 progetti (per le reti di marchi massimo 5 progetti per un massimo di 80 ore a lavoratore).

Ogni azienda può partecipare ad un solo piano formativo. Non possono partecipare imprese il cui piano formativo sia già stato finanziato con gli Avvisi 1/2019 e 2/2019;

Possono, invece, partecipare le aziende con un piano finanziato sull’Avviso 3/2019, ma non partecipanti alla formazione nel piano quadro.

SPESE AMMISSIBILI

Per i beneficiari che decideranno di optare per il regime fissato dal regolamento GBER, sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

  • spese di personale relative ai formatori per le ore di partecipazione alla formazione;
  • costi di esercizio relativi a formatori ed ai partecipanti alla formazione connessi al progetti di formazione, quali spese di viaggio, materiali e forniture, strumenti e attrezzature;
  • servizi di consulenza connessi al progetto di formazione;
  • spese di personale relative ai partecipanti alla formazione e le spese generali indirette per le ore durante le quali i partecipanti hanno seguito la formazione.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione potrà essere concessa o secondo il regime de minimis o secondo il regolamento GBER, sulla base della scelta operata dal beneficiario.

Indipendentemente dal regime agevolatorio prescelto, nella seguente tabella sono riportati i massimali di finanziamento:

A Aziende con dipendenti fino a 10 max € 9.000,00
B Aziende con dipendenti compresi fra 10 e 50 max € 27.000,00
C Aziende con dipendenti compresi fra 50 e 200 max € 36.000,00
D Aziende con più di 200 dipendenti max € 45.000,00
E Aziende con più di 200 dipendenti ed almeno 11 aziende max € 54.000,00

TERMINE

La domanda deve essere presentata dalle ore 10:00 del 26/09 ed entro le ore 15:00 del 07/11/2019.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, premendo il tasto 3, oppure scrivici a info@vconsulting.it

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi

finanza agevolata per la tua azienda

Contattaci












    Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

    Iscriviti alla Nostra Newsletter












      Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

      Valore Consulting è in fase di certificazione della qualità presso TUV Sud

      Pending Certification