Notizie e Bandi

Decreto Rilancio | Patrimonio Destinato

Regione: Italia
Tipologia: Accesso al Credito
decreto-rilancio-patrimonio-destinato-valore-consulting

FINALITÀ

Lo Stato, tramite Cassa Depositi e Prestiti Spa, rilancia il sistema economico-produttivo in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, mediante la costituzione di un patrimonio destinato, denominato anche “Patrimonio Rilancio”.

BENEFICIARI

I beneficiari sono medie e piccole società per azioni, anche con azioni quotate in mercati regolamentati, comprese quelle costituite in forma cooperativa, in possesso dei seguenti requisiti:

  • sede legale in Italia;
  • non operano nel settore bancario, finanziario o assicurativo;
  • fatturato annuo superiore a € 50.000.000,00;
  • in regola con la disciplina antimafia.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto:

  • la concessione di garanzie;
  • la sottoscrizione di prestiti obbligazionari convertibili;
  • la partecipazione ad aumenti di capitale;
  • l’acquisto di azioni quotate sul mercato secondario, in caso di operazioni strategiche.

Gli interventi devono tenere in considerazione l’incidenza dell’impresa:

  • sullo sviluppo tecnologico;
  • sulle infrastrutture critiche e strategiche;
  • sulle filiere produttive strategiche;
  • sulla sostenibilità ambientale;
  • sulla rete logistica e dei rifornimenti;
  • sui livelli occupazionali e del mercato del lavoro.

Possono essere effettuati interventi relativi a operazioni di ristrutturazione di società che, nonostante temporanei squilibri patrimoniali o finanziari, siano caratterizzate da adeguate prospettive di redditività.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la forma di una garanzia, di un finanziamento od, ancora, l’assunzione di partecipazioni sul mercato primario e secondario.

Il patrimonio destinato cessa decorsi 12 anni dalla costituzione.

TERMINE

In attesa di pubblicazione del provvedimento attuativo.

siamo qui a tua disposizione

Contattaci












Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter











Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification