Notizie e Bandi

Decreto Sostegni Bis | Fondo Intrattenimento Digitale

Regione: Italia
Tipologia: Digitalizzazione
Decreto Sostegni Bis fondo intrattenimento digitale contributi fondo perduto videogames consulenza bandi finanza agevolata

FINALITÀ

Il Governo sostiene lo sviluppo dell’industria dell’intrattenimento digitale a livello nazionale.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le imprese in possesso dei seguenti requisiti:

  • sede legale nello Spazio Economico Europeo, ovvero in uno dei seguenti Paesi: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Islanda, Repubblica d’Irlanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia;
  • soggette a tassazione in Italia per effetto della loro residenza fiscale, o per la presenza di una sede operativa in Italia, cui sia riconducibile il prototipo;
  • capitale sociale minimo interamente versato e patrimonio netto non inferiori ad € 10.000,00;
  • esercitano la propria attività economica in uno dei seguenti settori: 58.2 e 62.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la concezione e pre-produzione di videogames, necessarie alla realizzazione di prototipi.

Il videogioco deve essere destinato alla distribuzione commerciale.

Il beneficiario deve realizzare l’intervento entro il termine di 18 mesi dal riconoscimento dell’ammissibilità della domanda.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili sono costituite da:

  • prestazioni lavorative svolte dal personale dell’impresa nelle attività di realizzazione di prototipi;
  • prestazioni professionali commissionate a liberi professionisti e/o altre imprese finalizzate alla realizzazione di prototipi;
  • attrezzature tecniche (hardware) acquistate per la realizzazione dei prototipi;
  • licenze di software acquistate per la realizzazione dei prototipi.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la forma di un contributo a fondo perduto nella misura del 50% delle spese ammissibili, per un importo compreso tra € 10.000,00 ed € 200.000,00 per ogni singolo prototipo.

TERMINE

La domanda potrà essere presentata dalle ore 12:00 del 30/06/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.

finanza agevolata per la tua azienda

Contattaci

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Valore Consulting è in fase di certificazione della qualità presso TUV Sud

Pending Certification