Notizie e Bandi

Decreto Rilancio | Fondo Intrattenimento Digitale

Regione: Italia
Tipologia: Digitalizzazione
decreto-rilancio-fondo-intrattenimento-digitale-valore-consulting

FINALITÀ

Il Governo sostiene lo sviluppo dell’industria dell’intrattenimento digitale a livello nazionale.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le imprese in possesso dei seguenti requisiti:

  • sede legale nello Spazio Economico Europeo, ovvero in uno dei seguenti Paesi: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Islanda, Repubblica d’Irlanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia;
  • soggette a tassazione in Italia per effetto della loro residenza fiscale, o per la presenza di una sede operativa in Italia, cui sia riconducibile il prototipo;
  • capitale sociale minimo interamente versato e patrimonio netto non inferiori ad € 10.000,00;
  • esercitano la propria attività economica in uno dei seguenti settori: 58.2 e 62.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la concezione e pre-produzione di videogames, necessarie alla realizzazione di prototipi.

Il videogioco deve essere destinato alla distribuzione commerciale.

Il beneficiario deve realizzare l’intervento entro il termine di 18 mesi dal riconoscimento dell’ammissibilità della domanda.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili sono costituite da:

  • prestazioni lavorative svolte dal personale dell’impresa nelle attività di realizzazione di prototipi;
  • prestazioni professionali commissionate a liberi professionisti e/o altre imprese finalizzate alla realizzazione di prototipi;
  • attrezzature tecniche (hardware) acquistate per la realizzazione dei prototipi;
  • licenze di software acquistate per la realizzazione dei prototipi.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la forma di un contributo a fondo perduto nella misura del 50% delle spese ammissibili, per un importo compreso tra € 10.000,00 ed € 200.000,00 per ogni singolo prototipo.

TERMINE

Il provvedimento attuativo della Misura verrà emanato con decreto del MISE.

LEGGI IL TESTO COMPLETO SU LEXPLORER

LEXPLORER – Powered by Valore Consulting è un software on-line che permette di ricercare in un database completo i bandi e le normative disponibili per la tua azienda, per capire tempestivamente quali sono le opportunità realmente accessibili e orientare i tuoi investimenti.

Oppure visita https://www.vconsulting.it/lexplorer/ per ulteriori informazioni.

siamo qui a tua disposizione

Contattaci












Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter











Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification