Notizie e Bandi

Credito d’Imposta | Investimenti Pubblicitari Incrementali

Regione: Italia
Tipologia: credito d'imposta
credito-di-imposta-investimenti-pubblicitari-incrementali-valore-consulting

FINALITÀ

Il Governo ha istituito un credito d’imposta sugli investimenti pubblicitari incrementali sulla stampa (giornali quotidiani e periodici, locali e nazionali) e sulle emittenti radio-televisive a diffusione locale.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le Micro, Piccole, Medie e Grandi Imprese, nonché le Startup innovative, i lavoratori autonomi e gli enti non commerciali.

INTERVENTI

Gli interventi consistono nell’effettuare investimenti in campagne pubblicitarie sulla stampa quotidiana e periodica, anche on line, e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali, il cui valore superi almeno dell’1% gli analoghi investimenti effettuati sugli stessi mezzi di informazione nell’anno precedente.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese per l’acquisto della pubblicità sono ammissibili al netto delle spese accessorie, dei costi di intermediazione e di ogni altra spesa diversa dall’acquisto dello spazio pubblicitario, anche se ad esso funzionale o connessa.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

A decorrere dal 2019, l’agevolazione verrà attribuita nella misura unica del 75% del valore incrementale dell’investimento effettuato in favore di tutti i beneficiari.

Tale agevolazione, concessa secondo il Regolamento “de minimis”, non è cumulabile con altre ed è utilizzabile esclusivamente in compensazione.

TERMINE

La domanda, per l’anno 2019, deve essere inviata dall’1 al 31 ottobre del 2019.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, premendo il tasto 3, oppure scrivici a info@vconsulting.it

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi

siamo qui a tua disposizione

Contattaci









Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter








Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification

error