Notizie e Bandi

CCIAA Piacenza | Ripresa in Sicurezza Attività Economiche

Regione: Emilia-Romagna
Tipologia: Sicurezza
cciaa-piacenza-ripresa-in-sicurezza-attività-economiche-valore-consulting

FINALITÀ

La Camera di Commercio di Piacenza supporta le imprese che hanno posto le basi per una ripartenza in sicurezza delle rispettive attività economiche, a seguito del blocco cagionato dalle misure di prevenzione della diffusione del coronavirus.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro e piccole imprese, anche in forma cooperativa, con sede legale e/o unità operativa nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Piacenza che abbiano fino a 10 dipendenti ed un valore del fatturato riferito all’annualità 2019 non superiore ad € 1.500.000,00.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la messa in sicurezza dei locali dove si svolge l’attività di impresa, funzionali alla prevenzione ed alla esclusione del rischio di contagio del virus Covid-19.

Gli interventi dovranno essere stati realizzati dal 23/02/2020 al 31/10/2020 ed avere un valore complessivo pari o superiore ad € 1.500,00.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa:

  • acquisto, installazione e posa in opera di impianti, attrezzature e dispositivi che consentano di riattivare e di proseguire l’attività aziendale;
  • spese per interventi di igienizzazione e/o sanificazione degli ambienti, degli strumenti e degli indumenti di lavoro;
  • acquisto di impianti, macchinari e attrezzature per igienizzare/sanificare in autonomia ambienti, strumenti ed indumenti di lavoro;
  • acquisto di soluzioni disinfettanti per l’igiene di dipendenti e collaboratori nonché in genere di tutti i soggetti terzi che frequentano i locali aziendali;
  • acquisto di dispositivi di protezione individuale e altri dispositivi di sicurezza atti a proteggere i lavoratori dall’esposizione al contagio e a garantire la distanza di sicurezza;
  • spese per servizi di sicurezza per un controllo fisico degli accessi da parte del pubblico o di altri soggetti terzi che accedono ai locali aziendali dove si svolge l’attività di impresa.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la veste di un contributo pari al 70% delle spese ammissibili, fino all’importo massimo di € 3.000,00.

Il contributo è cumulabile per gli stessi costi ammissibili con altri aiuti in regime de minimis e con aiuti in esenzione.

TERMINE

La domanda dovrà essere presentata entro le ore 20:00 del 31/10/2020.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

siamo qui a tua disposizione

Contattaci












Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter











Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification