Notizie e Bandi

CCIAA Padova | Sicurezza delle Imprese

Regione: Veneto
Tipologia: Sicurezza
padova-sistemi-di-sicurezza-imprese-valore-consulting

FINALITÀ

Nel quadro delle iniziative promozionali volte a favorire lo sviluppo del sistema economico locale, la Camera di Commercio di Padova ha previsto la concessione di voucher alle imprese della provincia per l’acquisto e l’installazione di sistemi di sicurezza al fine di prevenire e contrastare l’illegalità.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le Micro, Piccole e Medie Imprese, loro Cooperative e Consorzi, aventi sede legale e/o unità locali in provincia di Padova.

I beneficiari devono possedere i seguenti requisiti:

  • essere attivi e in regola con le iscrizioni al Registro delle Imprese e/o REA e agli Albi, Ruoli e Registri camerali;
  • aver assolto gli obblighi contributivi;
  • essere in regola con la normativa in materia di antiriciclaggio per l’identificazione del beneficiario;
  • essere in regola con il pagamento annuale del diritto camerale;
  • non avere in essere alcun rapporto di fornitura con la CCIAA di Padova, anche a titolo gratuito.

Non potranno partecipare al Bando le imprese beneficiarie del contributo per il progetto “Negozi sicuri” 2018.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili consistono nell’acquisto ed installazione di sistemi di sicurezza.

Gli interventi oggetto del contributo devono essere realizzati nell’anno 2019.

Ciascuna impresa può inviare una sola richiesta.

SPESE AMMISSIBILI

A seguire, sono elencate a titolo di esempio, le spese ammissibili:

  • collegamenti telefonici, telematici ed informatici finalizzati al collegamento degli impianti di sicurezza con centrali di vigilanza pubblica o privata;
  • sistemi di videosorveglianza o videoprotezione privati;
  • sistemi telematici antirapina integrati;
  • sistemi antifurto, antirapina o antintrusione;
  • sistemi di allarme con individuazione satellitare collegati con le centrali di vigilanza pubblica o privata;
  • sistemi passivi quali casseforti, blindature, antitaccheggio, inferriate e vetri antisfondamento.

Tali spese non devono essere riconducibili alle normali spese di funzionamento dell’impresa ed essere sostenute dallo 01/01/2019 fino alla presentazione della domanda.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione, concessa in regime de minimis, assumerà la forma di un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili. Il contributo minimo è di € 500,00, mentre quello massimo è di € 2.500,00.

Qualora l’impresa risulti iscritta nell’elenco del “Rating di Legalità” le verrà riconosciuta una premialità pari ad € 50,00.

L’agevolazione potrà essere cumulata, per gli stessi costi ammissibili, con altri contributi «de minimis», a condizione che non si superi il massimale previsto dai Regolamenti UE.

Gli aiuti sono cumulabili inoltre, per gli stessi costi ammissibili, con altri aiuti di Stato.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro le ore 19:00 del 15/11/2019.

Le domande verranno esaminate sulla base dell’ordine cronologico di presentazione delle stesse.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, premendo il tasto 3, oppure scrivici a info@vconsulting.it

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi

finanza agevolata per la tua azienda

Contattaci












    Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

    Iscriviti alla Nostra Newsletter












      Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

      Valore Consulting è in fase di certificazione della qualità presso TUV Sud

      Pending Certification