Notizie e Bandi

CCIAA Frosinone | Innovazione in Azienda

Regione: Lazio
Tipologia: Innovazione
frosinone-apportare-innovazione-in-azienda-valore-consulting

FINALITÀ

La Camera di Commercio di Frosinone sostiene i programmi di innovazione tecnologica di prodotto e di processo produttivo.

BENEFICIARI

I beneficiari sono Micro e Piccole Imprese con i seguenti requisiti:

  • iscritte al Registro delle imprese della CCIAA di Frosinone in tutti i settori di attività economici, con esclusione dei codici A, G, K, L, O, P, T, U.
  • sede legale e/o unità operativa in provincia di Frosinone;
  • hanno assolto gli obblighi contributivi previdenziali e assistenziali (DURC regolare);
  • non hanno beneficiato di altri aiuti pubblici a valere sui medesimi interventi agevolati;
  • non sono aziende pubbliche, né imprese il cui capitale sociale sia detenuto per più del 25% da enti o aziende pubbliche;
  • non hanno in corso contratti di fornitura di beni/servizi, anche a titolo gratuito, con la Camera di Commercio di Frosinone.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto:

  • ricerca applicata;
  • trasferimento di conoscenze ed innovazioni tecnologiche;
  • acquisizione o registrazione di brevetti;
  • ricorso a tecnologie digitali coerenti con il Piano nazionale Impresa 4.0.

Gli interventi sono divisi in due Misure:

  • Misura A: destinata a Micro e Piccole Imprese iscritte al Registro Imprese da non oltre 24 mesi;
  • Misura B: destinata a tutte le altre Micro e Piccole Imprese regolarmente iscritte.

Il termine massimo per il completamento dei programmi è pari a 12 mesi dalla comunicazione di ammissione ai benefici.

Sono considerati ammissibili solo i progetti la cui esecuzione non sia iniziata alla data di presentazione della richiesta di ammissione.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili, devono essere sostenute in data successiva a quella di presentazione della domanda e consistono in:

  • personale dipendente o assunto con forme contrattuali equivalenti (ricercatori, tecnici e altro personale ausiliario), entro il limite del 20% dell’importo del progetto;
  • prestazioni di servizi non rivendibili, fatturati alla società beneficiaria da società e/o professionisti specializzati;
  • acquisto di materie prime, semilavorati, prodotti finiti e materiale di consumo per la realizzazione di prototipi e modelli entro il limite del 25% dell’importo del progetto;
  • investimenti materiali in macchinari ed attrezzature nuovi di fabbrica per la quota di ammortamento relativa al periodo di durata del programma;
  • investimenti immateriali (brevetti, licenze d’uso) per la quota di ammortamento relativa al periodo di durata del programma.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione, concessa in regime de minimis, assume la forma di un contributo a fondo perduto nella misura del 50% delle spese ammissibili.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 27/09/2019.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, premendo il tasto 3, oppure scrivici a info@vconsulting.it

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi

siamo qui a tua disposizione

Contattaci











Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter










Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification