Notizie e Bandi

CCIAA di Lucca | Digitalizzazione, Sostenibilità e Internazionalizzazione

Regione: Toscana
Tipologia: Digitalizzazione
cciaa-lucca-digitalizzazione-sostenibilità-internazionalizzazione-valore-consulting

FINALITÀ

La CCIAA di Lucca supporta le imprese al fine di favorire il rilancio produttivo tramite introduzione di tecnologie conformi ad economia 4.0 e/o l’acquisizione di competenze strategiche e/o trasversali da parte dei dipendenti e supportando l’internazionalizzazione intesa sia come rafforzamento della presenza sui mercati esteri che come sviluppo di canali e strumenti di promozione all’estero.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro e piccole imprese con sede legale o unità locale nella provincia di Lucca.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto:

Digitalizzazione e competitività:

  • progetti di innovazione di processo o di prodotto attraverso l’adozione di sistemi digitali o conformi alla transizione 4.0 quali:
    • sistemi di pagamento mobile e/o via Internet;
    • sistemi di e-commerce interconnessi con marketplace o gestionali aziendali;
    • sistemi di cybersecurity e business continuity;
    • connettività a Banda Ultralarga;
    • internet delle cose e delle macchine;
    • big data analytics;
    • intelligenza artificiale;
    • soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain;
    • prototipazione rapida;
    • sistemi tecnologici applicati alla logistica di magazzino;
    • stampa 3D e additive manufacturing;
    • tecnologie per l’instore customer experience;
    • soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività.
  • miglioramento o certificazione delle competenze strategiche o trasversali ottenute dai propri dipendenti, comprese quelle linguistiche.

Sostenibilità ambientale delle attività economiche:

Interventi finalizzati all’ottenimento di una delle seguenti certificazioni/etichette:

  • Certificazioni di sistemi di gestione ambientale secondo la norma UNI EN ISO 14001: 2015;
  • Ecoetichette di tipo I (norma di riferimento ISO 14024), come, ad esempio Ecolabel;
  • Certificazioni di sistema di gestione ambientale emas;
  • Certificazioni di sistemi di gestione energetica secondo la norma ISO 50001;
  • Certificazione PEFC;
  • Certificazione FSC;
  • Certificazione EPD Italy e EPD International;
  • Altri sistemi di certificazioni ambientali che prevedono l’applicazione della metodologia LCA;
  • Certificazione remade italy;
  • Certificazione di sostenibilità eventi ai sensi SO 20121:2012.

Internazionalizzazione:

  • percorsi di rafforzamento della presenza all’estero, quali:
    • servizi di analisi e orientamento specialistico per facilitare l’accesso e il radicamento sui mercati esteri nonchè per individuare nuovi canali esteri;
    • potenziamento degli strumenti promozionali e di marketing in lingua straniera, compresa la predisposizione, revisione, traduzione dei contenuti di brochure, sito internet;
    • ottenimento o rinnovo delle certificazioni di prodotto necessarie all’esportazione nei Paesi esteri o a sfruttare determinati canali commerciali;
    • protezione del marchio dell’impresa all’estero.
  • sviluppo di canali e strumenti di promozione all’estero quali:
    • realizzazione di “virtual matchmaking”, ovvero lo sviluppo di percorsi di incontri d’affari e B2B virtuali tra buyer internazionali e operatori nazionalia;
    • avvio e sviluppo della gestione di business on line, attraverso l’utilizzo e il corretto posizionamento su piattaforme, marketplace e sistemi di smart payment internazionali;
    • realizzazione di campagne di marketing digitale o di vetrine digitali in lingua estera per favorire le attività di e-commerce.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili sono quelle per:

  • acquisto proprietà o acquisto in leasing di beni strumentali materiali ed immateriali;
  • canoni, licenze d’uso e noleggio attrezzature;
  • acquisto di servizi di consulenza e di formazione;
  • presentazione della pratica;
  • rilascio della certificazione, esecuzione di test o prove di laboratorio, acquisizione di consulenze;
  • formazione non obbligatoria.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo a fondo perduto nella misura del 50% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di € 5.000,00.

L’agevolazione è cumulabile, per le stesse spese ammissibili, con aiuti di cui al Quadro Temporaneo e aiuti di cui ai regolamenti de minimis o concessi ai sensi di un regolamento di esenzione.

TERMINE

La domanda può essere presentata fino al 30/11/2020.

Le domande saranno esaminate mediante una procedura valutativa a sportello.

siamo qui a tua disposizione

Contattaci












    Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

    Iscriviti alla Nostra Newsletter












      Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

      Pending Certification