Notizie e Bandi

CCIAA Brescia | Contributi MPMI | E-Commerce, Temi Ambientali, Sistemi di Sicurezza

Regione: Lombardia
Tipologia: E-Commerce Efficientamento energetico Sicurezza
brescia-e-commerce-green-economy-sicurezza-valore-consulting

FINALITÀ

La Camera di Commercio di Brescia predispone un fondo a favore delle MPMI di tutti i settori economici allo scopo di promuovere la diffusione di tecnologie digitali rivolte all’e-commerce, ai temi ambientali e di green economy e alla sicurezza.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le Micro, Piccole e Medie Imprese con i seguenti limiti dimensionali:

  • industria con numero di dipendenti non superiore a 70;
  • commercio e pubblici esercizi con numero di dipendenti non superiore a 20;
  • servizi con numero di dipendenti non superiore a 25;
  • turismo con numero di dipendenti non superiore a 50;

Le imprese devono avere sede legale e/o unità operativa nella provincia di Brescia, essere iscritte al Registro delle Imprese ed in regola con la denuncia di inizio dell’attività ed al Rea; infine dovranno essere in possesso della qualifica artigiana, ove previsto.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili, da realizzare tra il 02/01/2019 ed il 31/12/2019, devono riguardare:

  • Misura 1 – Progettazione e realizzazione di siti web aziendali, anche di e-commerce, per lo sviluppo di azioni di web marketing dei propri prodotti, attraverso social media marketing, direct email marketing e mailing list. Non possono ottenere il contributo le imprese già presenti su portali internet di vendita online che realizzano implementazione o modifiche del sito.
  • Misura 2Tecnologie per la sicurezza per la prevenzione di atti criminosi quali impianti anti-intrusione ed anti-taccheggio. Tali sistemi devono essere gestibili attraverso l’utilizzo di tecnologie digitali.
  • Misura 3Riduzione consumi energetici ed impatto ambientale e rifiuti, attevarso l’utilizzazione di attrezzature professionali o di classe A per il lavaggio, la creazione del freddo e del caldo. Attrezzature per la produzione di energia da fonti rinnovabili, per migliorare l’efficienza energetica e la gestione energetica, nonché per gestire meglio il ciclo dei rifiuti. Tutti i beni devono essere gestibili mediante tecnologie digitali per l’utilizzo energetico efficiente, il monitoraggio dei consumi e la riduzione delle emissioni.

E’ ammesso al contributo esclusivamente l’acquisto di beni nuovi di fabbrica. Non sono ammessi acquisti di parti nuove da sostituire ad attrezzature già in possesso, nè investimenti in leasing.

E’ ammessa da parte della medesima impresa la presentazione di una sola domanda di contributo, articolata nelle tre misure previste.

Le attrezzature devono essere acquistate ed installate tra il 02/01/2019 ed il 31/12/2019.

L’intervento minimo ammissibile deve avere un valore pari ad € 1.000,00.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

Misura 2

  • antifurti o allarmi con sistemi di rilevamento satellitare collegati alle centrali di vigilanza;
  • attrezzature per video-sorveglianza;
  • video-protezione con cassetta di registrazione e assimilabili;
  • telecamere collegate direttamente con le centrali delle forze dell’ordine;
  • attrezzature anti taccheggio;
  • vetri antisfondamento, telecamere, casseforti e armadi blindati.

Misura 3

  • attrezzature per il lavaggio delle stoviglie per uso professionale o di categoria A, impianti e attrezzature per il riciclo dell’acqua e la riduzione dei flussi e degli scarichi idrici;
  • attrezzature per il freddo (frigoriferi, celle frigorifere, congelatori, surgelatori, abbattitori termici) per uso professionale o di categoria A+ o A++ (con esclusione di condizionatori, impianti di climatizzazione e simili);
  • attrezzature per il caldo limitatamente a forni elettrici o micro onde per uso professionale o di categoria A;
  • attrezzature per la produzione di energia da fonti rinnovabili come impianti fotovoltaici di generazione di energia, con superfici non inferiori a 16 mq. o con produzione nominale di energia non inferiore a 2 kW; impianti solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria e/o integrazione con l’impianto di riscaldamento e/o integrazione al fabbisogno termico dei processi produttivi, impianti solari termici, impianti di raffreddamento/condizionamento basati sull’energia solare e impianti geotermici a bassa entalpia.
  • attrezzature per interventi finalizzati a migliorare l’efficienza energetica e gestione energetica quali pompe di calore ad assorbimento a gas; caldaie centralizzate o a condensazione; impianti di cogenerazione e trigenerazione ad alto rendimento, cappe di aspirazione dei fumi ad uso professionale e a basso consumo energetico, raffrescatori/raffreddatori evaporativi portatili o fissi che non richiedono l’utilizzo di fluidi refrigeranti; sistemi di monitoraggio dell’efficienza energetica quali telecontrollo, sistemi di contabilizzazione energetica; interventi per l’efficienza energetica dei sistemi per l’illuminazione; sistemi di illuminazione esterna che non generano inquinamento luminoso ad esempio mediante l’utilizzo di lampade al sodio in alta pressione; impianti a sensore di presenza a spegnimento automatico.
  • attrezzature per la riduzione dei rifiuti come compattatori di rifiuti organici/imballaggi, tritarifiuti ad uso professionale per attività di somministrazione.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la veste di un contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili fino ad un massimo di € 2.500,00 per ogni impresa.

Alle imprese in possesso del rating di legalità verranno riconosciute le seguenti premialità:

  • 1 stella di rating – € 150,00;
  • 2 stelle di rating – € 300,00;
  • 3 stelle di rating – € 500,00.

TERMINE

La domanda deve inviata dalle ore 09:00 del 03/12 alle ore 16:00 del 09/12/2019.

Le domande saranno esaminate secondo la priorità cronologica della loro presentazione.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, premendo il tasto 3, oppure scrivici a info@vconsulting.it

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi

siamo qui a tua disposizione

Contattaci









Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter








Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification

error