Notizie e Bandi

Bando Industriale Italo-Israeliano | Ricerca e Sviluppo

Regione: Italia
Tipologia: ricerca e sviluppo
bando-industriale-italo-israeliano-ricerca-sviluppo-valore-consulting

FINALITÀ

Lo Stato italiano seleziona progetti di ricerca e sviluppo congiunti con lo Stato di Israele nell’ottica dagli accordi di cooperazione intercorsi tra i due Paesi.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le imprese, di qualsiasi dimensione ed in qualunque forma costituite e i soggetti non industriali come le università e i centri di ricerca.

L’impresa deve condurre attività di ricerca e sviluppo e realizzare il progetto o autonomamente o in associazione ad altre imprese o enti pubblici e privati.

Qualora l’impresa non conduca direttamente attività di ricerca e sviluppo, deve essere assistita da un soggetto non industriale capace di condurre la ricerca proposta in qualità di associato.

Il Partner israeliano dovrà essere una società di Ricerca e Sviluppo, che trarrà i propri profitti dalla vendita dei prodotti/servizi sviluppati nel progetto.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono incentrarsi su una delle seguenti aree di ricerca:

  • medicina, biotecnologie, salute pubblica e organizzazione ospedaliera;
  • agricoltura e scienze dell’alimentazione;
  • applicazioni dell’informatica nella formazione e nella ricerca scientifica;
  • ambiente, trattamento delle acque;
  • nuove fonti di energia, alternative al petrolio e sfruttamento delle risorse naturali;
  • innovazioni dei processi produttivi;
  • tecnologie dell’informazione, comunicazioni di dati, software, sicurezza cibernetica;
  • spazio e osservazioni della terra;
  • qualunque altro settore di reciproco interesse.

Il prodotto, processo o servizio deve essere innovativo e deve dimostrare evidenti potenzialità di migliorare prodotti esistenti o di crearne di nuovi sul mercato.

SPESE AMMISSIBILI

Rientrano tra le spese ammissibili quelle riguardanti personale, viaggi, attrezzature e strumentazioni, materiali, consulenze esterne, spese generali e costi indiretti.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un finanziamento fino al 50% delle spese ammissibili.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro le ore 17:00 del 25/11/2020.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

siamo qui a tua disposizione

Contattaci












Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

Iscriviti alla Nostra Newsletter











Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification