Notizie e Bandi

Aprile 19, 2021
regione-umbria-umbriaperta-sostegno-imprese-ricettive-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La regione Umbria sostiene gli investimenti utili alla riapertura delle imprese ricettive umbre colpite dall’emergenza sanitaria Covid-19 e dal conseguente blocco dei flussi turistici a seguito del lock down.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese ricettive alberghiere, extralberghiere, all’aria aperta e residenze d’epoca svolte in forma imprenditoriale, riconducibili ad uno dei codici ATECO 55.

Le suddette imprese devono avere sede legale o operativa in Umbria, anche presso i Comuni del c.d. cratere del sisma del 2016, ovvero Arrone (TR), Cascia (PG), Cerreto di Spoleto (PG), Ferentillo (TR), Montefranco (TR), Monteleone di Spoleto (PG), Norcia (PG), Poggiodomo (PG), Polino (TR), Preci (PG), Sant’Anatolia di Narco (PG), Scheggino (PG), Sellano (PG), Spoleto (PG), Vallo di Nera (PG).

Inoltre le stesse devono aver subito una riduzione di fatturato nel 2020 rispetto al 2019 di almeno il 15% o dell’esercizio 2018 nel caso in cui nel 2019 l’impresa sia stata interessata da un periodo di sospensione dell’attività per lavori di ristrutturazione o a causa di documentati motivi oggettivi non dipendenti da scelte imprenditoriali.

INTERVENTI

Gli interventi devono essere volti ad aumentare il tasso di innovazione del sistema delle imprese del settore turistico e innalzare il grado di innovatività nell’erogazione dei servizi funzionali alla valorizzazione degli attrattori culturali e naturali, anche attraverso l’introduzione di nuove tecnologie ICT.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili sono quelle per:

  • opere edili, murarie e impiantistiche sulle strutture immobiliari;
  • opere edili, murarie e impiantistiche relative alle strutture di servizi funzionali allo svolgimento dell’attività nonché alle aree verdi;
  • acquisto di macchinari, attrezzature, impianti opzionali, finiture e arredi comprese le relative spese di montaggio e allacciamento;
  • acquisto di dotazioni informatiche, hardware, software e relative licenze d’uso, servizi di cloud computing, per il miglioramento e sviluppo di siti web aziendali multilingua o per l’ecommerce, potenziamento di piattaforme B2C, e-commerce;
  • interventi di promo-commercializzazione della struttura.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo pari al 75% delle spese ammissibili, per un importo massimo di € 200.000,00.

TERMINE

La domanda deve essere presentata dalle ore 10:00 del 28/04/2021 alle ore 12:00 del 30/06/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 16, 2021
cciaa-caserta-bando-ripartenza-sicura-2021-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La CCIAA di Caserta supporta la ripresa economica del territorio nei processi di organizzazione aziendale, favorendo l’adozione di tutte le misure necessarie a garantire la sicurezza e la salute dei lavoratori.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese con sede legale o operativa nella circoscrizione territoriale della CCIA di Caserta.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili sono quelli per:

  • sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro;
  • dotazione di dispositivi di protezione individuale;
  • attività di formazione per l’aggiornamento delle nuove competenze in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, legate all’emergenza sanitaria;
  • promozione della propria offerta turistica (per le sole imprese turistico-alberghiere).

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili sono quelle per:

  • attività di sanificazione dei locali aziendali, postazioni di lavoro e attrezzature;
  • acquisto di dispositivi di protezione individuale per il contrasto del contagio da Sars Cov 2;
  • acquisto e installazione di barriere e divisori;
  • acquisto di dispositivi, sistemi di controllo, hardware, software e licenze, attrezzature atti a garantire il rispetto delle misure di sicurezza e di distanziamento sociale;
  • acquisto di servizi di formazione per l’aggiornamento delle competenze in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro legata all’emergenza sanitaria.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo a fondo perduto, la cui intensità è pari al 60% delle spese ammissibili entro un importo massimo di € 4.000,00.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro le ore 12:00 del 30/06/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 12, 2021
regione-sardegna-fondo-competitivita-imprese-linea-prestiti-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Regione Sardegna concede prestiti a condizioni di mercato in favore delle imprese che intendono realizzare progetti di sviluppo delle unità produttive ubicate in Regione.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le imprese regolarmente costituite ed iscritte nel Registro delle Imprese.

INTERVENTI

Il Fondo Competitività finanzia la realizzazione di progetti di sviluppo, che non siano materialmente completati alla data di presentazione della domanda.

I progetti di sviluppo devono avere ad oggetto:

  1. la creazione di una nuova azienda;
  2. la creazione di una nuova unità produttiva;
  3. l’ampliamento della capacità di un’unità produttiva esistente;
  4. la diversificazione di un’unità produttiva esistente;
  5. la ristrutturazione di un’unità produttiva esistente;
  6. la realizzazione di nuovi investimenti materiali;
  7. l’acquisizione di un’unità produttiva esistente che sarebbe stata chiusa in assenza dell’acquisizione;
  8. la realizzazione di interventi di reindustrializzazione aventi ad oggetto il riutilizzo di immobili;
  9. la realizzazione di interventi di riattivazione, per lo svolgimento di un’attività uguale o analoga a quella svolta precedentemente.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa in relazione al finanziamento richiesto al Fondo:

  1. costi di eliminazione di abusi edilizi, vizi ed irregolarità sanabili dell’immobile, costi di ristrutturazione o di messa in sicurezza e a norma;
  2. costi di ampliamento;
  3. esclusivamente nei casi di interventi di riattivazione,  costi di messa in sicurezza o a norma degli impianti e dei macchinari specifici oggetto di acquisizione.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione, concessa dal Fondo Competitività, potrà assumere le seguenti forme:

  • leasing finanziario immobiliare;
  • sale and lease-back finanziario immobiliare;
  • leasing finanziario d’azienda;
  • mutuo ipotecario.

TERMINE

La domanda potrà essere presentata dal 20/04/2021 al 31/12/2023.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 12, 2021
interreg-maritto-italia-francia-servizi-per-innovazione-e-startup-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

Il Bando seleziona idee, prodotti e servizi imprenditoriali per la realizzazione di progetti innovativi in un’ottica transfrontaliera.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, nonché gli aspiranti imprenditori con sede legale o operativa nei seguenti territori: Corsica, Sardegna, Liguria, Provenza-Alpi-Costa Azzurra, Provincia di Massa-Carrara, Provincia di Lucca, Provincia di Pisa, Provincia di Livorno, Provincia di Grosseto.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la proposizione di un piano di business innovativo e collaborativo, in un’ottica transfrontaliera, incentrato su soluzioni destinate a mercati nelle filiere prioritarie transfrontaliere della blue&green economy.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese per l’acquisizione di competenze e servizi tramite prestazioni di terzi nonchè viaggi e trasferte per la partecipazione ad eventi di settore entro l’area di cooperazione dell’intervento.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo così quantificato:

  • Audit e servizi trasversali: importo massimo di € 2.500,00, di cui audit quantificato in massimo € 1.500,00 (contribuzione al 100%) forniti attraverso esperti selezionati dai partner di progetto, servizi trasversali di formazione/affiancamento quantificati in massimo € 1.000,00 (contribuzione al 100%);
  • Voucher/servizi verticali: importo massimo di € 8.000,00 (con una contribuzione al 95%).

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro le ore 12:00 del 23/04/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 7, 2021
simest-studi-fattibilita-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

L’agevolazione incentiva la creazione di Studi di Fattibilità e Programmi di assistenza tecnica collegati ad investimenti italiani in Paesi Esteri.

BENEFICIARI

Possono partecipare tutte le imprese italiane aventi sede legale in Italia, in forma singola o aggregata. che abbiano depositato presso il Registro delle Imprese almeno 2 bilanci relativi a due esercizi completi.

In caso di imprese aggregate le stesse dovranno costituire una Rete Soggetto, con autonoma soggettività giuridica mediante la sottoscrizione di un contratto di Rete.

INTERVENTI

Realizzazione di studi di fattibilità collegati ad investimenti italiani in Paesi Esteri e programmi di assistenza tecnica ad essi collegati.

Lo studio verifica in via preventiva la fattibilità di un investimento commerciale o produttivo che l’impresa intende realizzare, mentre l’assistenza tecnica è adibita alla formazione del personale in loco, successivamente alla realizzazione dell’investimento.

Sono ammesse le seguenti voci di spesa:

  • retribuzioni al personale interno per prestazioni sia in Italia che all’estero;
  • costi per il personale esterno relativi a consulenze specialistiche;
  • viaggi e soggiorni.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

Il finanziamento a tasso agevolato delle spese sostenute per la redazione di studi di fattibilità collegati a investimenti produttivi o commerciali in Paesi esteri, deliberato dal Comitato in base ai risultati di un’istruttoria, nel rispetto dei seguenti limiti massimi:

  • 100% dell’importo delle spese indicate nel preventivo con i seguenti limiti:
    • € 200.000,00 per studi collegati ad investimenti commerciali;
    • € 350.000,00 per studi collegati ad investimenti produttivi.

L’ammontare complessivo del finanziamento richiesto non può superare il 15% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi 2 bilanci approvati.

TERMINE

La Misura riaprirà il 03/06/2021.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi


Aprile 7, 2021
simest-sviluppo-e-commerce-market-place-paesi-extra-ue-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

Il MISE definisce le modalità di concessione da parte di SACE-SIMEST di finanziamenti agevolati per lo sviluppo di soluzioni di e-commerce attraverso l’utilizzo di Market-place o la realizzazione di una piattaforma informatica propria da parte dell’impresa richiedente.

BENEFICIARI

Il beneficiario deve essere un’impresa, di qualsiasi dimensione, costituito in forma di società di capitali che ha depositato presso il Registro imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi.

In caso di imprese aggregate le stesse dovranno costituire una Rete Soggetto con autonoma soggettività giuridica mediante la sottoscrizione di un contratto di Rete.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto una domanda di finanziamento agevolato con le seguenti caratteristiche:

  • riguardare un solo Paese estero nel quale registrare un dominio di primo livello nazionale;
  • riguardare lo sviluppo di nuove soluzioni di e-commerce attraverso l’utilizzo di un market place o la realizzazione di una piattaforma informatica propria. Entrambi devono avere un dominio di primo livello nazionale registrato in un Paese estero.

SPESE AMMISSIBILI

Possono essere oggetto di finanziamento agevolato:

1. spese relative alla creazione e sviluppo di una propria piattaforma informatica, ovvero:

  • creazione sito e-commerce front-end;
  • creazione sito responsive/sito mobile/app;
  • costo configurazione del sistema;
  • spese di acquisto, registrazione e gestione del dominio geografico nel Paese di destinazione presso l’Authority locale;
  • consulenze a supporto della piattaforma;

2. spese relative alla gestione/funzionamento della propria piattaforma informatica/market place, ovvero:

  • spese di registrazione per apertura store in market place;
  • annual fee per il funzionamento e mantenimento della piattaforma/market place;
  • spese per la sicurezza dei dati e della piattaforma;
  • circuiti di pagamento;
  • scheda tecnica dei prodotti;
  • traduzione dei contenuti;
  • registrazione, omologazione e tutela del marchio;
  • spese di monitoraggio accessi alla piattaforma;
  • spese per analisi e tracciamento dati di navigazione;

3. spese relative alle attività promozionali e alla formazione connesse allo sviluppo del programma, ovvero:

  • spese per l’indicizzazione della piattaforma/market place;
  • spese per web marketing;
  • spese per comunicazione e promozione;
  • formazione del personale adibito alla gestione/funzionamento della piattaforma.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la veste di un finanziamento agevolato il cui importo massimo è pari ad € 450.000,00.

L’importo del finanziamento agevolato non potrà superare il 15% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati, con i seguenti limiti:

  • importo minimo € 25.000,00;
  • importo massimo per l’utilizzo di un market place fornito da soggetti terzi € 300.000,00;
  • importo massimo per la realizzazione di una piattaforma propria € 450.000,00.
ADEMPIMENTI TERMINI CONDIZIONI
Rendicontazione puntuale delle spese sostenute sottoscritta digitalmente dal legale rappresentate usando il portale di SIMEST 13 mesi dalla data di perfezionamento Le spese sostenute, rendicontate e ritenute ammissibili superino l’importo della prima erogazione
Presentazione delle garanzie richieste 16 mesi dalla data di perfezionamento

TERMINE

La Misura riaprirà il 03/06/2021.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi


Aprile 7, 2021
regione-lombardia-tech-fast-lombardia-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Misura intercetta progetti di sviluppo tecnologico giunti ad un certo grado di maturità tecnico-scientifica al fine di implementare meccanismi virtuosi di accelerazione dell’innovazione tecnologica e digitale dei processi produttivi.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, regolarmente costituite, iscritte e attive nel Registro delle Imprese.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto progetti di sviluppo sperimentale e di innovazione di processo.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese per attività di sviluppo sperimentale e di innovazione di processo ovvero:

  1. spese di personale;
  2. strumentazione e attrezzature;
  3. ricerca contrattuale, conoscenze e brevetti, nonché costi per i servizi di consulenza e servizi equivalenti;
  4. costi dei materiali, delle forniture e di prodotti analoghi;
  5. spese generali.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la veste di un contributo in conto capitale, la cui intensità sarà pari al 50% delle spese ammissibili fino ad un massimo di € 250.000,00.

TERMINE

In attesa di pubblicazione del Bando definitivo da parte della Regione.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 7, 2021
sardegna-gal-anglona-romangia-ricettivita-extra-alberghiera-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Regione Sardegna migliora l’offerta ricettiva relativa all’ospitalità extra alberghiera finanziando attività legate allo sviluppo del turismo in ambito rurale.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro e piccole imprese non agricole e le persone fisiche con sede legale o unità operativa nel territorio di uno dei Comuni che compongono il Gal Anglona Romangia, ovvero: Bulzi, Cargeghe, Chiaramonti, Codrongianos, Erula, Florinas, Ittiri, Laerru, Martis, Muros, Nulvi, Osilo, Perfugas, Ploaghe, Santa Maria Coghinas, Sedini, Tergu.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la ristrutturazione e l’adeguamento di immobili destinati all’esercizio di attività ricettive di piccole dimensioni non classificate come strutture alberghiere, finalizzate all’incremento o alla riqualificazione dell’offerta dei servizi di piccola ricettività.

Gli interventi possono riguardare esclusivamente B&B, Domo, Residence e CAV.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

  1. lavori edili, infissi e impianti;
  2. acquisto di nuovi macchinari, attrezzature e arredi;
  3. corredi e materiale minuto;
  4. spese generali come onorari di architetti, ingegneri e consulenti, compensi per consulenze in materia di sostenibilità ambientale ed economica, inclusi studi di fattibilità;
  5. acquisizione o sviluppo di programmi informatici e di brevetti, licenze, diritti d’autore e marchi commerciali.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo in conto capitale, la cui intensità non potrà superare il 50% della spesa ammissibile, fino ad un massimo di € 50.000,00.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro le ore 14:00 del 30/06/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 2, 2021
unione-europea-digit-brain-open-call-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

L’Unione Europea consente alle imprese tecnologiche e manifatturiere europee di beneficiare del Manufacturing-as-a-Service basato sull’IA, che permetterà la produzione di prodotti molto più specializzati in modo economicamente vantaggioso.

BENEFICIARI

Il partenariato che deve essere necessariamente costituito può essere composto dai seguenti soggetti:

  • utilizzatori finali: piccole e medie imprese o mid-cap;
  • terze parti tecniche (partner tecnico):
  1. fornitori indipendenti di software,;
  2. ingegneri o consulenti di software,;
  3. organizzazioni di ricerca.

Tutti tali soggetti devono avere sede legale e/o unità operativa in uno degli Stati membri dell’Unione Europea, in uno degli Stati associati al programma Horizon 2020 o nel Regno Unito.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la sperimentazione di soluzioni transfrontaliere altamente innovative, che sappiano razionalizzare il processo di produzione, facendo previsioni sulle problematiche di funzionamento delle macchine e prevedendo, di conseguenza, le relative esigenze di manutenzione.

Gli interventi devono coprire qualsiasi segmento del settore manifatturiero, inclusa la produzione continua. I progetti dovrebbero incentrarsi sullo sviluppo e l’adozione di tecnologie digitali in segmenti di produzione in cui queste sono sottoutilizzate.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

  • costi diretti del personale;
  • spese di viaggio, soggiorno, attrezzature, materiali di consumo e forniture;
  • affitto dei locali, costi energetici o i costi in generale dell’amministrazione;
  • costi di competenze o servizi esterni.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo fino ad € 100.000,00 per progetto.

TERMINE

La domanda potrà essere presentata entro il 30/06/2021.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Marzo 29, 2021
provincia-di-bolzano-investimenti-aziendali-2021-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

Il Bando sostiene gli investimenti aziendali dei settori artigianato, industria, commercio e servizi.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro e piccole imprese che svolgono un’attività artigianale, industriale, commerciale o di servizio in Provincia di Bolzano, nonché i liberi professionisti e i lavoratori autonomi.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto investimenti in attivi materiali o immateriali per costruire un nuovo stabilimento, ampliare uno stabilimento esistente, diversificare la produzione di uno stabilimento mediante prodotti nuovi aggiuntivi o trasformare il processo produttivo, ovvero:

  1. arredi;
  2. hardware;
  3. software;
  4. macchinari e impianti di produzione;
  5. macchine operatrici: autogrù, autobetoniere, autopompe per calcestruzzo;
  6. attrezzature;
  7. mezzi speciali ad uso specifico;
  8. autoveicoli per il trasporto di persone per agenti e rappresentanti di commercio;
  9. autoveicoli per il trasporto di persone per le attività di trasporto con taxi e noleggio di autovetture con conducente;
  10. veicoli per il trasporto di cose per le imprese di commercio su aree pubbliche e per quelle del settore della distribuzione automatica di alimenti e bevande.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo a fondo perduto nella misura del 20% delle spese ammissibili.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 30/04/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


finanza agevolata per la tua azienda

Contattaci












    Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

    Iscriviti alla Nostra Newsletter












      Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

      Valore Consulting è in fase di certificazione della qualità presso TUV Sud

      Pending Certification