Notizie e Bandi

Aprile 16, 2021
invitalia-nuove-imprese-a-tasso-zero-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

Il Bando sostiene la creazione di imprese composte in prevalenza da giovani tra i 18 e i 35 anni o da donne di tutte le età.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro e piccole imprese, con sede legale o unità operativa in Italia, costituite da non più di 5 anni in forma societaria, la cui compagine societaria sia composta, per oltre la metà numerica dei soci e di quote di partecipazione, da soggetti di età compresa tra i 18 ed i 35 anni oppure da donne.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono prevedere programmi di investimento promossi nei seguenti settori:

  • produzione di beni nei settori dell’industria, dell’artigianato e della trasformazione dei prodotti agricoli;
  • fornitura di servizi alle imprese o alle persone;
  • commercio di beni e servizi;
  • turismo e attività turistico-culturali.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili, per le imprese costituite da non più di 36 mesi, le spese relative all’acquisto di beni materiali e immateriali e servizi quali:

  1. opere murarie;
  2. macchinari, impianti ed attrezzature;
  3. programmi informatici e servizi per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione;
  4. acquisto di brevetti o licenze d’uso;
  5. consulenze specialistiche;
  6. oneri connessi alla stipula del contratto di finanziamento agevolato.

Sono invece ammissibili, per le imprese costituite da più di 36 mesi, le spese relative all’acquisto di immobilizzazioni materiali e immateriali quali:

  1. per il settore turismo, l’acquisto dell’immobile sede dell’attività;
  2. opere murarie;
  3. macchinari, impianti ed attrezzature nuovi di fabbrica;
  4. programmi informatici, brevetti, licenze e marchi.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

Le agevolazioni assumono la forma di finanziamento agevolato, a un tasso pari a 0, integrabile con un contributo a fondo perduto fino 90% della spesa ammissibile.

Per le sole imprese costituite da non più di 36 mesi, sono altresì erogati servizi di tutoraggio tecnico-gestionale.

TERMINE

La domanda potrà essere presentata dal 19/05/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 12, 2021
interreg-maritto-italia-francia-servizi-per-innovazione-e-startup-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

Il Bando seleziona idee, prodotti e servizi imprenditoriali per la realizzazione di progetti innovativi in un’ottica transfrontaliera.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, nonché gli aspiranti imprenditori con sede legale o operativa nei seguenti territori: Corsica, Sardegna, Liguria, Provenza-Alpi-Costa Azzurra, Provincia di Massa-Carrara, Provincia di Lucca, Provincia di Pisa, Provincia di Livorno, Provincia di Grosseto.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la proposizione di un piano di business innovativo e collaborativo, in un’ottica transfrontaliera, incentrato su soluzioni destinate a mercati nelle filiere prioritarie transfrontaliere della blue&green economy.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese per l’acquisizione di competenze e servizi tramite prestazioni di terzi nonchè viaggi e trasferte per la partecipazione ad eventi di settore entro l’area di cooperazione dell’intervento.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo così quantificato:

  • Audit e servizi trasversali: importo massimo di € 2.500,00, di cui audit quantificato in massimo € 1.500,00 (contribuzione al 100%) forniti attraverso esperti selezionati dai partner di progetto, servizi trasversali di formazione/affiancamento quantificati in massimo € 1.000,00 (contribuzione al 100%);
  • Voucher/servizi verticali: importo massimo di € 8.000,00 (con una contribuzione al 95%).

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro le ore 12:00 del 23/04/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 2, 2021
unione-europea-digit-brain-open-call-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

L’Unione Europea consente alle imprese tecnologiche e manifatturiere europee di beneficiare del Manufacturing-as-a-Service basato sull’IA, che permetterà la produzione di prodotti molto più specializzati in modo economicamente vantaggioso.

BENEFICIARI

Il partenariato che deve essere necessariamente costituito può essere composto dai seguenti soggetti:

  • utilizzatori finali: piccole e medie imprese o mid-cap;
  • terze parti tecniche (partner tecnico):
  1. fornitori indipendenti di software,;
  2. ingegneri o consulenti di software,;
  3. organizzazioni di ricerca.

Tutti tali soggetti devono avere sede legale e/o unità operativa in uno degli Stati membri dell’Unione Europea, in uno degli Stati associati al programma Horizon 2020 o nel Regno Unito.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la sperimentazione di soluzioni transfrontaliere altamente innovative, che sappiano razionalizzare il processo di produzione, facendo previsioni sulle problematiche di funzionamento delle macchine e prevedendo, di conseguenza, le relative esigenze di manutenzione.

Gli interventi devono coprire qualsiasi segmento del settore manifatturiero, inclusa la produzione continua. I progetti dovrebbero incentrarsi sullo sviluppo e l’adozione di tecnologie digitali in segmenti di produzione in cui queste sono sottoutilizzate.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

  • costi diretti del personale;
  • spese di viaggio, soggiorno, attrezzature, materiali di consumo e forniture;
  • affitto dei locali, costi energetici o i costi in generale dell’amministrazione;
  • costi di competenze o servizi esterni.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo fino ad € 100.000,00 per progetto.

TERMINE

La domanda potrà essere presentata entro il 30/06/2021.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Marzo 24, 2021
regione-emilia-romagna-fondo-starter-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

Starter è un fondo rotativo a compartecipazione privata, finalizzato al sostegno della nuova imprenditorialità.

BENEFICIARI

Beneficiari dell’intervento sono le Piccole Imprese con localizzazione produttiva in Emilia-Romagna, iscritte al Registro delle Imprese da meno di 5 anni e appartenenti ad una delle seguenti attività economiche (ATECO 2007): B, C, D, E, F, G, H, I, J, L, M, N, P, Q, R, S.

INTERVENTI

Potranno essere finanziate le seguenti tipologie di interventi:

  • investimenti in innovazione produttiva e di servizio, sviluppo organizzativo, messa a punto dei prodotti e servizi;
  • introduzione e uso efficace di strumenti ICT nelle forme di servizi e soluzioni avanzate.

SPESE AMMISSIBILI

Sono considerate ammissibili le seguenti tipologie di spese:

  • interventi su immobili strumentali: acquisto, ampliamento e/o ristrutturazione;
  • acquisto di macchinari, attrezzature, hardware e software, arredi;
  • acquisizione di brevetti, licenze, marchi, avviamento;
  • spese per partecipazione a fiere e interventi promozionali;
  • consulenze tecniche o specialistiche;
  • spese del personale;
  • materiale e scorte;
  • spese locazione dei locali adibito ad attività;
  • spese per la produzione di documentazione tecnica per la presentazione della domanda.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione concede un finanziamento a tasso zero per il 70% e ad un tasso convenzionato per il restante 30%.

Il fondo concede finanziamenti aventi un importo minimo di € 20.000,00 ad un massimo di € 300.000,00.

Gli stessi potranno avere la durata compresa tra 36 e 96 mesi (incluso un preammortamento massimo di 12 mesi) e devono sostenere il 100% del progetto presentato.

Il Fondo Starter concede un contributo a fondo perduto a tutte le imprese aventi sede o unità locale in uno dei comuni ove avviene l’estrazione di idrocarburi: Fornovo di Taro, Castelfranco Emilia, Novi di Modena, Medicina, San Possidonio, Spilamberto e Ravenna. L’importo non può superare il 30% delle spese ammissibili e prevede un massimale di € 15.000,00.

TERMINE

Le domande possono essere presentate fino alle ore 16:00 dell’11/05/2021.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi


Marzo 16, 2021
regione-sicilia-gal-etna-sud-sviluppo-imprese-extra-agricole-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Regione Sicilia sostiene gli investimenti per la creazione e lo sviluppo di attività extra agricole, favorendo la creazione di nuovi posti di lavoro, in particolare femminili e giovanili.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro e piccole imprese nonché gli imprenditori agricoli ed i coadiuvanti familiari, che diversificano la loro attività attraverso l’avvio di attività extra-agricola con sede operativa in uno dei Comuni del GAL Etna Sud, ovvero: Mascalucia, Camporotondo Etneo, San Giovanni La Punta, San Pietro Clarenza, Tremestieri Etneo.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono riguardare:

  • attività di B&B;
  • valorizzazione di prodotti artigianali e industriali;
  • creazione e sviluppo di attività commerciali;
  • servizi turistici, servizi ricreativi, di intrattenimento, servizi per l’integrazione sociale in genere, servizi di manutenzione ambientale, per la fruizione di aree naturali.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili sono:

  • opere con prezzi unitari desunti dal vigente prezzario regionale per opere ed interventi in agricoltura e nel settore forestale;
  • opere non contemplate nel prezzario agricoltura, con prezzi unitari desunti dai prezzari regionali vigenti, con una decurtazione del 10%;
  • opere specifiche non desumibili dai prezzari di riferimento, con prezzi unitari desunti da specifiche analisi prezzi, corredati da tabelle provinciali per la manodopera, listini ufficiali dei prezzi elementari e tabelle ufficiali con tempi di realizzazione;
  • acquisizione di beni materiali, non compresi nelle voci dei prezzari di riferimento;
  • spese finalizzate a garantire la visibilità delle opere realizzate, con attività informative e pubblicitarie.

Inoltre sono ammesse le seguenti spese generali:

Onorari di professionisti e/o consulenti, per:

  • studi di fattibilità;
  • valutazioni di incidenza e di impatto ambientale;
  • stesura e predisposizione di tutti gli elaborati progettuali a corredo della domanda di sostegno;
  • direzione, contabilizzazione, rendicontazione e collaudo dei lavori;
  • predisposizione della documentazione tecnico-contabile e amministrativa ai fini della presentazione delle domande di pagamento anticipo, SAL e saldo, nonché della domanda di sostegno;
  • redazione del piano di sicurezza e coordinamento, nel caso in cui ne ricorrano le condizioni nel cantiere di lavoro.

Altre spese:

  • consulenze finanziarie;
  • tenuta di conto corrente, purché trattasi di c/c appositamente aperto e dedicato esclusivamente all’operazione, con esclusione degli interessi passivi;
  • garanzie fideiussorie per la concessione di anticipi;
  • spese inerenti all’obbligo di informazione e pubblicità sugli interventi finanziati.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo in conto capitale, la cui intensità massima è pari al 75% delle spese ammissibili, entro il limite massimo di € 75.000,00.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 16/06/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Marzo 9, 2021
regione-valle-di-aosta-sviluppo-imprenditoria-giovanile-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Regione Valle d’Aosta finanzia le imprese costituite da giovani.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le piccole e medie imprese, artigiane e industriali, in possesso dei seguenti requisiti:

  • nuove imprese individuali i cui titolari hanno un’età compresa fra 18 e 35 anni;
  • nuove società e cooperative i cui soci sono per almeno il 70% in età compresa fra 18 e 35 anni o il cui capitale sociale sia detenuto per almeno il 70% da persone appartenenti alla predetta fascia d’età;
  • sede operativa in Valle d’Aosta;
  • costituite da non più di un anno.

INTERVENTI

Gli interventi devono riguardare tutte le operazioni necessarie all’avvio della nuova attività, ovvero investimenti in beni materiali ed immateriali come la dotazione o la realizzazione di beni nonché consulenze e spese di costituzione.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili sono quelle per:

  • ristrutturazione di immobili;
  • progettazione e direzione lavori;
  • acquisto di impianti, macchinari, attrezzature ed automezzi.
  • acquisto di software, brevetti e licenze;
  • analisi di mercato;
  • consulenze per l’organizzazione aziendale;
  • atto notarile di costituzione di società;
  • investimenti immateriali.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo a fondo perduto, nella misura massima del 30% delle spese ammissibili, per un importo massimo di € 45.000,00.

TERMINE

La domanda può essere sempre presentata in quanto la misura è aperta.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Marzo 4, 2021
regione-sicilia-contributi-produzione-cinematografica-ed-audiovisiva-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Regione Sicilia concede contributi per la realizzazione dei prodotti audiovisivi, promuovendo opere originali e di qualità.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le imprese in attività da almeno 2 anni nell’ambito della produzione audiovisiva.

INTERVENTI

Sono ammissibili gli interventi per la realizzazione di:

  • “Film di produzione cinematografica/televisiva” e “Serie TV”;
  • “Documentari” e “Serie TV documentarie”;
  • “Cortometraggi”.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili sono:

Fase di realizzazione dell’opera (sostenute nella Regione Sicilia):

  • spese sostenute per il rispetto del citato “Protocollo condiviso per la tutela dei lavoratori del settore cine-audiovisivo” per il contrasto alla diffusione del COVID-19;
  • costi del personale;
  • affitto spazi e locali;
  • viaggio, albergo, catering;
  • acquisto o noleggio attrezzature, mezzi tecnici e materiali di scena;
  • spese di trasporto, ivi comprese le spese di noleggio di automezzi senza conducente destinati al trasporto di persone e cose;
  • oneri assicurativi;
  • spese relative ad ausili atti a garantire la fruizione dei prodotti da parte di soggetti con disabilità sensoriali cognitive;
  • spese finalizzate alla realizzazione del progetto.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo in conto capitale, la cui intensità massima sarà pari al 50% delle spese ammissibili.

Gli importi massimi concessi ammontano a:

  • € 250.000,00 per film di produzione cinematografica/televisiva e serie TV;
  • € 40.000,00 per documentari e serie TV documentarie;
  • € 15.000,00 per cortometraggi.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro le ore 12:00 del 15/04/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Gennaio 25, 2021
italia-fondo-salvaguardia-livelli-occupazionali-contributi-marchi-storici.jpg

FINALITÀ

Il Governo intende sostenere la prosecuzione dell’attività d’impresa nei casi in cui la cessazione dell’attività svolta o la delocalizzazione della stessa produca un rilevante impatto sociale ed economico.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le imprese in stato di difficoltà economico-finanziaria e che si trovano in una delle seguenti condizioni:

  • titolari di marchi storici di interesse nazionale;
  • costituite in forma di società di capitali con un numero di dipendenti superiore a 250;
  • detengono beni e rapporti di rilevanza strategica per l’interesse nazionale.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la proposizione di un programma di ristrutturazione finalizzato alla salvaguardia dei livelli occupazionali e alla prosecuzione dell’attività d’impresa.

Il contributo che deve essere fornito dal beneficiario deve corrispondere almeno al 40% dei costi connessi all’attuazione del programma di ristrutturazione, nel caso di medie imprese, ovvero al 25% dei medesimi costi, nel caso di piccole imprese. Il contributo proprio ai costi di ristrutturazione può provenire da risorse proprie dell’impresa beneficiaria, dai suoi azionisti o creditori, dal gruppo cui fa parte o da nuovi investitori.

Ciascun beneficiario può presentare una sola domanda.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione, erogata da un Fondo costituito ad hoc e gestito da Invitalia Spa (Soggetto gestore), assumerà una delle seguenti

forme:

A) per i beneficiari che non versano in uno stato di difficoltà, l’intervento complessivo del Fondo a sostegno di ogni programma di ristrutturazione non può eccedere l’importo di € 10.000.000,00 .
B) per i beneficiari che versano in stato di difficoltà, il Soggetto gestore interverrà nel capitale di rischio e, nel caso in cui sia necessario, provvederà ad erogare anche un contributo a fondo perduto.

L’intervento complessivo del Fondo in favore delle imprese in difficoltà economico- finanziaria, nonché per il sostegno all’occupazione, non potrà superare l’importo € 10.000.000,00, compresi gli aiuti ottenuti da altre fonti o nell’ambito di altri regimi.

La fruizione delle agevolazioni relative al sostegno dell’occupazione non preclude l’accesso, ove ne ricorrano i presupposti, agli strumenti di politica passiva del lavoro. 

TERMINE

La domanda potrà essere presentata a far data dalle ore 12:00 del 02/02/2021. La Misura rimarrà aperta fino ad esaurimento delle risorse.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Dicembre 4, 2020
sardegna-sostegno-economico-settore-vitivinicolo-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Regione Sardegna adotta misure straordinarie per il contenimento della crisi socio-economica derivata dall’emergenza sanitaria da Covid-19.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole, medie e grandi imprese, operanti nel settore delle cantine e delle vigne e che svolgano attività di cui al codice ATECO 2007 11.02.

I beneficiari devono avere sede operativa attiva nel territorio della Regione Sardegna e aver mantenuto i livelli occupazionali per i mesi da giugno a dicembre 2020.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la richiesta di sostegno economico al fine di mantenere inalterato il livello occupazionale.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo parametrato in base al costo effettivo del personale, inquadrato nelle categorie degli operai, degli impiegati e dei quadri, relativamente alle mensilità da giugno a dicembre 2020, per i soli dipendenti che abbiano un contratto di lavoro già esistente al 31/12/2019, non abbiano subito interruzioni, ed al netto delle eventuali indennità percepite a titolo di Cassa Integrazione Guadagni per effetto dell’emergenza Covid-19.

L’intensità massima dell’agevolazione è pari al 15% delle spese ammissibili.

TERMINE

Le domande devono essere presentate entro il 18/12/2020 e verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Novembre 18, 2020
comune-di-firenze-rinascimento-firenze-artigianato-artistico-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Città Metropolitana di Firenze sostiene le imprese operanti nel settore dell’artigianato artistico che hanno subito gli effetti negativi della diffusione del Covid-19.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro e piccole imprese, anche non profit, con sede operativa nel territorio della Città Metropolitana di Firenze, le quali esercitano la propria attività economica in uno dei seguenti settori: C13 (ad eccezione di 13.10.00), C14, C15, C16, C17, C18 (esclusivamente 18.13.00 e 18.14.00), C23, C25, C26.52.00, C28.22.09, C30.99.00, C31, C32, M74 (esclusivamente 74.10.10, 74.10.30, 74.20.11, 74.20.12, 74.20.19, 74.20.20, R90 (esclusivamente 90.03.01, 90.03.02, 90.03.09), S95 (esclusivamente 95.23.00, 95.24.01, 95.24.02, 95.25.00, 95.29.04).

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto progetti di consolidamento, adeguamento, rinnovamento, innovazione e riorganizzazione delle imprese, che abbiano un chiaro impatto sociale, ovvero che siano in grado di rilanciare l’occupazione e assicurare il mantenimento di un sistema economico propositivo di nuove attività imprenditoriali.

Il beneficiario dovrà dimostrare i KPI Sociali che intende raggiungere in un determinato orizzonte temporale, ricompreso tra 12 e 18 mesi dall’aggiudicazione del Bando.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese sostenute tra la data di aggiudicazione del Bando e i 18 mesi successivi.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un pacchetto finanziario unitario, composto da un contributo a fondo perduto e un prestito d’impatto. È richiesto un co-investimento da parte del beneficiario con risorse permanenti per un importo almeno pari al 50% del contributo a fondo perduto.

  • Contributo a fondo perduto tra € 20.000,00 e € 100.000,00.
  • Prestito d’impatto tra € 60.000,00 e € 500.000,00.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 18/12/2020.

Le domande saranno esaminate mediante una procedura valutativa a graduatoria.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


finanza agevolata per la tua azienda

Contattaci












    Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

    Iscriviti alla Nostra Newsletter












      Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

      Valore Consulting è in fase di certificazione della qualità presso TUV Sud

      Pending Certification