Notizie e Bandi

Aprile 16, 2021
lombardia-credito-adesso-evolution-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Regione Lombardia supporta il fabbisogno di capitale circolante delle imprese mediante l’erogazione di finanziamenti chirografari.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le Micro, Piccole e Medie Imprese, nonché le MIDCAP, in possesso dei seguenti requisiti:

  • sede operativa in Lombardia;
  • iscritte al registro delle imprese;
  • operative da almeno 24 mesi;
  • media dei ricavi tipici, risultante dagli ultimi 2 esercizi contabilmente chiusi, pari ad almeno € 120.000,00 per le PMI e pari ad € 300.000,00 per le MIDCAP;
  • svolgono l’attività economica in uno dei seguenti settori: C, J60, J62, J63, M69, M70, M71, M72, M73, M74, N78, N79, N81, N82, H49, H52, S.96.01.10, F, G. 45, G46.2, G46.3, G46.4, G46.5, G46.6, G46.7, G. 47.2, G. 47.3, G. 47.4, G. 47.5, G. 47.6, G. 47.7, I55, I56, Q.88.91, R 93.21, S 96.04, P 85.51.00, R 93.11.10, R 93.11.20, R 93.11.30, R 93.11.90, R 93.12.00, R 93.13.00, R 93.19.10, R 93.19.99;

Possono inoltre partecipare al Bando i liberi professionisti e gli studi associati.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto l’ottenimento di un finanziamento chirografario assistito solo da garanzie personali, garanzie dirette del Fondo Centrale di Garanzia o altre garanzie pubbliche o personali e con un valore nominale:

  1. compreso tra € 75.000,00 ed € 800.000,00 per le PMI;
  2. compreso tra € 100.000,00 ed € 1.500.000,00 per le MIDCAP;
  3. compreso tra € 18.000,00 ed € 200.000,00, per i liberi professionisti e gli studi associati;

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la veste di un contributo in conto interessi per l’abbattimento dei tassi nella misura massima del 3% (entro il limite di € 70.000,00) e, comunque, in misura tale da non superare il tasso applicato al finanziamento sottostante.

TERMINE

La domanda può essere presentata in qualsiasi momento, poiché la Misura è sempre aperta.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 12, 2021
regione-sardegna-fondo-competitivita-imprese-linea-prestiti-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Regione Sardegna concede prestiti a condizioni di mercato in favore delle imprese che intendono realizzare progetti di sviluppo delle unità produttive ubicate in Regione.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le imprese regolarmente costituite ed iscritte nel Registro delle Imprese.

INTERVENTI

Il Fondo Competitività finanzia la realizzazione di progetti di sviluppo, che non siano materialmente completati alla data di presentazione della domanda.

I progetti di sviluppo devono avere ad oggetto:

  1. la creazione di una nuova azienda;
  2. la creazione di una nuova unità produttiva;
  3. l’ampliamento della capacità di un’unità produttiva esistente;
  4. la diversificazione di un’unità produttiva esistente;
  5. la ristrutturazione di un’unità produttiva esistente;
  6. la realizzazione di nuovi investimenti materiali;
  7. l’acquisizione di un’unità produttiva esistente che sarebbe stata chiusa in assenza dell’acquisizione;
  8. la realizzazione di interventi di reindustrializzazione aventi ad oggetto il riutilizzo di immobili;
  9. la realizzazione di interventi di riattivazione, per lo svolgimento di un’attività uguale o analoga a quella svolta precedentemente.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa in relazione al finanziamento richiesto al Fondo:

  1. costi di eliminazione di abusi edilizi, vizi ed irregolarità sanabili dell’immobile, costi di ristrutturazione o di messa in sicurezza e a norma;
  2. costi di ampliamento;
  3. esclusivamente nei casi di interventi di riattivazione,  costi di messa in sicurezza o a norma degli impianti e dei macchinari specifici oggetto di acquisizione.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione, concessa dal Fondo Competitività, potrà assumere le seguenti forme:

  • leasing finanziario immobiliare;
  • sale and lease-back finanziario immobiliare;
  • leasing finanziario d’azienda;
  • mutuo ipotecario.

TERMINE

La domanda potrà essere presentata dal 20/04/2021 al 31/12/2023.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 7, 2021
simest-sviluppo-e-commerce-market-place-paesi-extra-ue-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

Il MISE definisce le modalità di concessione da parte di SACE-SIMEST di finanziamenti agevolati per lo sviluppo di soluzioni di e-commerce attraverso l’utilizzo di Market-place o la realizzazione di una piattaforma informatica propria da parte dell’impresa richiedente.

BENEFICIARI

Il beneficiario deve essere un’impresa, di qualsiasi dimensione, costituito in forma di società di capitali che ha depositato presso il Registro imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi.

In caso di imprese aggregate le stesse dovranno costituire una Rete Soggetto con autonoma soggettività giuridica mediante la sottoscrizione di un contratto di Rete.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto una domanda di finanziamento agevolato con le seguenti caratteristiche:

  • riguardare un solo Paese estero nel quale registrare un dominio di primo livello nazionale;
  • riguardare lo sviluppo di nuove soluzioni di e-commerce attraverso l’utilizzo di un market place o la realizzazione di una piattaforma informatica propria. Entrambi devono avere un dominio di primo livello nazionale registrato in un Paese estero.

SPESE AMMISSIBILI

Possono essere oggetto di finanziamento agevolato:

1. spese relative alla creazione e sviluppo di una propria piattaforma informatica, ovvero:

  • creazione sito e-commerce front-end;
  • creazione sito responsive/sito mobile/app;
  • costo configurazione del sistema;
  • spese di acquisto, registrazione e gestione del dominio geografico nel Paese di destinazione presso l’Authority locale;
  • consulenze a supporto della piattaforma;

2. spese relative alla gestione/funzionamento della propria piattaforma informatica/market place, ovvero:

  • spese di registrazione per apertura store in market place;
  • annual fee per il funzionamento e mantenimento della piattaforma/market place;
  • spese per la sicurezza dei dati e della piattaforma;
  • circuiti di pagamento;
  • scheda tecnica dei prodotti;
  • traduzione dei contenuti;
  • registrazione, omologazione e tutela del marchio;
  • spese di monitoraggio accessi alla piattaforma;
  • spese per analisi e tracciamento dati di navigazione;

3. spese relative alle attività promozionali e alla formazione connesse allo sviluppo del programma, ovvero:

  • spese per l’indicizzazione della piattaforma/market place;
  • spese per web marketing;
  • spese per comunicazione e promozione;
  • formazione del personale adibito alla gestione/funzionamento della piattaforma.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la veste di un finanziamento agevolato il cui importo massimo è pari ad € 450.000,00.

L’importo del finanziamento agevolato non potrà superare il 15% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati, con i seguenti limiti:

  • importo minimo € 25.000,00;
  • importo massimo per l’utilizzo di un market place fornito da soggetti terzi € 300.000,00;
  • importo massimo per la realizzazione di una piattaforma propria € 450.000,00.
ADEMPIMENTI TERMINI CONDIZIONI
Rendicontazione puntuale delle spese sostenute sottoscritta digitalmente dal legale rappresentate usando il portale di SIMEST 13 mesi dalla data di perfezionamento Le spese sostenute, rendicontate e ritenute ammissibili superino l’importo della prima erogazione
Presentazione delle garanzie richieste 16 mesi dalla data di perfezionamento

TERMINE

La Misura riaprirà il 03/06/2021.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi


Aprile 7, 2021
simest-inserimento-in-azienda-di-temporary-export-manager-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

Il MISE definisce le modalità di concessione da parte di SACE-SIMEST dei finanziamenti agevolati per l’inserimento temporaneo in azienda del Temporary Export Manager per la realizzazione di progetti di internazionalizzazione.

BENEFICIARI

I beneficiari sono imprese, di qualsiasi dimensione, costituiti in forma di Società di capitali, che abbiano depositato presso il Registro imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi.

In caso di imprese aggregate le stesse dovranno costituire una Rete Soggetto con autonoma soggettività giuridica mediante la sottoscrizione di un contratto di Rete.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono riguardare il settore di attività del beneficiario o del suo gruppo e coinvolgere una società di servizi che fornisca il servizio professionale di accompagnamento ai processi di internazionalizzazione d’impresa attraverso il TEM.

La domanda di finanziamento agevolato dovrà riguardare al massimo tre Paesi esteri.

SPESE AMMISSIBILI

Possono essere oggetto di finanziamento agevolato:

  • spese relative alle prestazioni di figure professionali specializzate (TEM), almeno pari al 60% del finanziamento concesso;
  • spese connesse alla realizzazione del progetto elaborato con l’assistenza del TEM, ovvero:
  1. attività promozionali;
  2. certificazioni di prodotti o servizi, deposito di marchi o altre forme di tutela del made in Italy;
  3. formazione interna/esterna del personale amministrativo o tecnico; spese di viaggio e soggiorno da parte degli amministratori e/o titolari dell’impresa richiedente; spese di viaggio e soggiorno (incoming) di potenziali partner locali (esclusa la clientela);
  4. spese legali per la costituzione di società controllate locali o filiali gestite direttamente.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la veste di un finanziamento agevolato, il cui importo massimo non potrà superare il 15% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati.

Il limite minimo del finanziamento è pari ad € 25.000,00, mentre quello massimo è pari ad € 150.000,00. In caso di pluralità di domande di finanziamento l’esposizione massima dell’impresa non potrà essere superiore al 35% dei ricavi medi degli ultimi due bilanci approvati e depositati.

ADEMPIMENTI TERMINI CONDIZIONI
Rendicontazione puntuale delle spese sostenute sottoscritta digitalmente dal legale rappresentate usando il portale di SIMEST. Relazione finale firmata dal rappresentante legale dell’impresa e dal TEM sull’attività svolta nell’ambito del progetto e sui risultati conseguiti 25 mesi dalla data di perfezionamento Le spese sostenute, rendicontate e ritenute ammissibili superino l’importo della prima erogazione
Presentazione delle garanzie richieste 28 mesi dalla data di perfezionamento

TERMINE

La Misura riaprirà il 03/06/2021.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi


Marzo 24, 2021
provincia-di-bolzano-finanziamenti-agevolati-mpmi.jpg

FINALITÀ

La Provincia Autonoma di Bolzano sostiene le imprese ed i liberi professionisti nell’accesso a tipologie di credito agevolato.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, comprese le aziende agricole e le startup, aventi sede o unità produttiva in Provincia di Bolzano.

INTERVENTI

Il beneficiario potrà richiedere un credito agevolato per la propria attività economica al fine di superare la situazione di crisi finanziaria determinata dall’emergenza epidemiologica dovuta al COVID-19.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un finanziamento per un importo compreso tra € 300.000,00 ed € 1.500.000,00, con una durata di 72 mesi, di cui 24 di pre-ammortamento.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 07/06/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Marzo 24, 2021
regione-emilia-romagna-fondo-starter-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

Starter è un fondo rotativo a compartecipazione privata, finalizzato al sostegno della nuova imprenditorialità.

BENEFICIARI

Beneficiari dell’intervento sono le Piccole Imprese con localizzazione produttiva in Emilia-Romagna, iscritte al Registro delle Imprese da meno di 5 anni e appartenenti ad una delle seguenti attività economiche (ATECO 2007): B, C, D, E, F, G, H, I, J, L, M, N, P, Q, R, S.

INTERVENTI

Potranno essere finanziate le seguenti tipologie di interventi:

  • investimenti in innovazione produttiva e di servizio, sviluppo organizzativo, messa a punto dei prodotti e servizi;
  • introduzione e uso efficace di strumenti ICT nelle forme di servizi e soluzioni avanzate.

SPESE AMMISSIBILI

Sono considerate ammissibili le seguenti tipologie di spese:

  • interventi su immobili strumentali: acquisto, ampliamento e/o ristrutturazione;
  • acquisto di macchinari, attrezzature, hardware e software, arredi;
  • acquisizione di brevetti, licenze, marchi, avviamento;
  • spese per partecipazione a fiere e interventi promozionali;
  • consulenze tecniche o specialistiche;
  • spese del personale;
  • materiale e scorte;
  • spese locazione dei locali adibito ad attività;
  • spese per la produzione di documentazione tecnica per la presentazione della domanda.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione concede un finanziamento a tasso zero per il 70% e ad un tasso convenzionato per il restante 30%.

Il fondo concede finanziamenti aventi un importo minimo di € 20.000,00 ad un massimo di € 300.000,00.

Gli stessi potranno avere la durata compresa tra 36 e 96 mesi (incluso un preammortamento massimo di 12 mesi) e devono sostenere il 100% del progetto presentato.

Il Fondo Starter concede un contributo a fondo perduto a tutte le imprese aventi sede o unità locale in uno dei comuni ove avviene l’estrazione di idrocarburi: Fornovo di Taro, Castelfranco Emilia, Novi di Modena, Medicina, San Possidonio, Spilamberto e Ravenna. L’importo non può superare il 30% delle spese ammissibili e prevede un massimale di € 15.000,00.

TERMINE

Le domande possono essere presentate fino alle ore 16:00 dell’11/05/2021.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi


Marzo 23, 2021
regione-lazio-esa-bic-open-call-for-proposal-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Regione Lazio supporta gli imprenditori nello sfruttare la tecnologia spaziale, utilizzare applicazioni satellitari o diventare fornitori del settore spaziale.

BENEFICIARI

I beneficiari sono:

  1. startup innovative;
  2. startup innovative del settore spaziale con non più di 5 anni;
  3. persone fisiche che vogliono avviare una startup nel settore spaziale.

Le sopracitate imprese devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere sede legale in uno dei 22 Stati membri dell’ESA (Austria, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Inghilterra, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Spagna, Svezia, Svizzera e Ungheria) o in Canada;
  • avere una relazione evidente con il settore spaziale;
  • gli imprenditori devono possedere più della metà delle azioni della propria impresa;
  • essere piccola o media impresa;
  • essere iscritte nella sezione speciale del Registro delle Imprese;
  • avere sede operativa nella Regione Lazio.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono riguardare:

  • l’utilizzo di sistemi spaziali o lo sfruttamento della tecnologia spaziale in un dominio non spaziale (Downstream);
  • lo sfruttamento della nuova tecnologia nello spazio o essere fornitore del settore spaziale (Upstream).

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la forma di un finanziamento nella misura massima di € 50.000,00, oltre ad un percorso di incubazione che comprenderà:

  • supporto personalizzato da tutor e mentor Lazio Innova;
  • supporto tecnico da esperti ASI ed ESA;
  • accesso a una rete europea di start-up e partner;
  • supporto nella ricerca di ulteriori finanziamenti e accesso agli investitori;
  • credibilità del marchio ESA SPACE SOLUTIONS.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro una delle seguenti scadenze:

  • 23/04/2021;
  • 09/07/2021;
  • 08/11/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Marzo 23, 2021
fondo-per-il-sostegno-delle-grandi-imprese-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

Il Governo sostiene le grandi imprese in situazione di temporanea difficoltà finanziaria in relazione alla crisi economica connessa con l’emergenza da COVID-19.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le grandi imprese che si trovino in una delle seguenti situazioni:

  • in temporanea situazione di difficoltà, ovvero che presentino flussi di cassa prospettici inadeguati a far fronte regolarmente alle obbligazioni pianificate;
  • nel caso di società a responsabilità limitata, qualora abbiano perso più della metà del capitale sociale sottoscritto a causa di perdite cumulate;
  • nel caso di società in cui almeno alcuni soci abbia la responsabilità illimitata per i debiti della società, qualora abbiano perso più della metà dei fondi propri, quali indicati nei conti della società, a causa di perdite cumulate;
  • qualora l’impresa sia oggetto di procedura concorsuale per insolvenza o soddisfi le condizioni previste per l’apertura nei suoi confronti di una tale procedura su richiesta dei suoi creditori;
  • qualora l’impresa abbia ricevuto un aiuto per il salvataggio e non abbia ancora rimborsato il prestito o revocato la garanzia, o abbia ricevuto un aiuto per la ristrutturazione e sia ancora soggetta a un piano di ristrutturazione.

INTERVENTI

I beneficiari potranno richiedere un finanziamento al Fondo di Sostegno.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la duplice forma di:

  • un finanziamento, per le imprese in temporanea difficoltà, della durata di 5 anni;
  • un prestito, per le imprese in amministrazione straordinaria, diretto alla gestione corrente, alla riattivazione e al completamento di impianti, immobili ed attrezzature industriali.

TERMINE

In attesa di pubblicazione del provvedimento attuativo da parte del MISE, di concerto con il MEF.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Marzo 23, 2021
provincia-autonoma-di-bolzano-credito-agevolato-mpmi-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Provincia Autonoma di Bolzano sostiene le imprese nell’accesso a tipologie di credito agevolato.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, comprese le aziende agricole e le startup, aventi sede o unità produttiva in Provincia di Bolzano.

INTERVENTI

Il beneficiario potrà richiedere un credito agevolato per la propria attività economica al fine di superare la situazione di crisi finanziaria determinata dall’emergenza epidemiologica da COVID-19.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un credito agevolato fino ad € 35.000,00. Il finanziamento avrà una durata di 60 mesi, di cui 12 di preammortamento.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 07/06/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Marzo 17, 2021
unione-europea-programma-digifed-digitalizzare-insieme-industria-europea.jpg

FINALITÀ

L’Unione Europea promuove la digitalizzazione dei prodotti delle imprese realizzati per raggiungere nuovi mercati ed ampliare la scelta di beni/prodotti presenti sul mercato.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le piccole e medie imprese, le mid-cap, nonché le startup con sede legale in uno degli Stati membri dell’Unione Europea o in uno degli Stati associati al programma Horizon 2020, i quali devono dare luogo ad un partenariato in cui sia incluso anche un DIH e/o partner di innovazione. Ciascun componente il partenariato deve appartenere ad un diverso Paese.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono riguardare proposte incentrate su CPS e sistemi embedded, con enfasi sull’interazione con il mondo fisico, incluso ma non limitato ai seguenti campi:

  • Applicazioni intelligenti;
  • Intelligenza artificiale;
  • Connettività/IoT;
  • Produzione additiva;
  • Tecnologie dei semiconduttori specifiche per le applicazioni;
  • Integrazione eterogenea;
  • Integrazione e Sistemi miniaturizzati intelligenti;
  • Micro e Nano bio-sistemi;
  • Efficienza Energetica dei sistemi.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un finanziamento la cui intensità massima sarà pari al 70% delle spese ammissibili, entro il massimale di € 50.000,00.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro l’08/06/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


finanza agevolata per la tua azienda

Contattaci












    Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

    Iscriviti alla Nostra Newsletter












      Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

      Valore Consulting è in fase di certificazione della qualità presso TUV Sud

      Pending Certification