Notizie e Bandi

Febbraio 22, 2021
regione-emilia-romagna-digital-export-2021-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Misura sostiene progetti di consolidamento della presenza all’estero delle imprese anche supportandole nel passaggio all’economia digitale.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese esportatrici e non esportatrici con sede legale o operativa in Emilia Romagna ed un fatturato minimo di € 500.000,00.

INTERVENTI

Gli interventi dovranno essere realizzati tra lo 01/01/2021 ed il 31/12/2021.

Gli ambiti di attività a sostegno del commercio internazionale dovranno riguardare percorsi di rafforzamento della presenza all’estero o lo sviluppo di strumenti di promozione all’estero consistenti in:

  1. Assesment: accrescimento delle potenzialità delle imprese attraverso servizi di analisi e orientamento specialistico;
  2. Temporary Export Manager (TEM) e Digital Export Manager (DEM) in affiancamento al personale aziendale per lo sviluppo delle competenze interne;
  3. Marchio: protezione del marchio all’estero, ovvero percorso di ottenimento della protezione o registrazione del marchio in uno o più dei Paesi esteri target;
  4. Certificazioni: ottenimento o rinnovo delle certificazioni di prodotto necessarie per esportare in uno o più dei Paesi esteri target o per sfruttare determinati canali commerciali
  5. B2B: realizzazione di incontri B2B, in presenza o virtuali, con operatori dei Paesi esteri target individuati nel progetto in Italia o all’estero, ovvero lo sviluppo di percorsi di incontri d’affari e B2B virtuali e individuazione di buyer/operatori internazionali;
  6. Fiere: partecipazione a fiere a carattere internazionale o convegni specialistici internazionali con finalità commerciale in modalità virtuale o in presenza in Italia o all’estero;
  7. Marketing digitale: realizzazione di attività di promozione attraverso uno o più canali digitali: posizionamento sui motori di ricerca, vetrine digitali, social media marketing, digital advertising. SEO, SEM, DEM;
  8. Business online: avvio e sviluppo della gestione di business on line, attraverso l’utilizzo e il corretto posizionamento su piattaforme e-commerce, marketplaceo sistemi di smart payment internazionali;
  9. Sito web: progettazione, predisposizione, revisione, traduzione dei contenuti del sito internet dell’impresa, ai fini dello sviluppo di attività di promozione a distanza;
  10. Materiali promozionali: potenziamento degli strumenti promozionali e di marketing in lingua straniera, compresa la progettazione, predisposizione, revisione, traduzione dei cataloghi, brochure e presentazioni aziendali.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

  • servizi di consulenza relativi a uno o più ambiti di attività a sostegno del commercio internazionale;
  • quote di adesione ai vari servizi delle piattaforme convegnistiche digitali e incontri d’affari;
  • spese per la partecipazione a convegni specialistici internazionali e a fiere a carattere internazionale in qualità di espositori in presenza o virtuali:
  • registrazione del marchio nei Paesi target di destinazione individuati nel progetto e spese per consulenze finalizzate alla registrazione del marchio;
  • consulenze finalizzate all’ottenimento delle certificazioni di prodotto per l’esportazione nei Paesi target di destinazione individuati nel progetto;
  • spese vive di viaggio, vitto e alloggio dei rappresentanti degli operatori esteri dei Paesi target di progetto in occasione di incontri personalizzati.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la forma di un contributo pari al 50% delle spese ammissibili, compreso tra un minimo di € 5.000,00 ed un massimo di € 15.000,00.

TERMINE

La domanda dovrà essere presentata entro il 22/03/2021.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 5, 2019
lecco-digital-export.jpg

FINALITA’

La Camera di Commercio di Lecco intende:

  • sostenere la promozione sui mercati esteri con l’utilizzo di strumenti digital;
  • favorire la proiezione internazionale delle imprese attraverso l’avvio di percorsi di export digitale;
  • supportare le imprese nelle fasi di acquisizione di tecnologie, competenze, servizi e soluzioni per l’accesso a canali di vendita online internazionali B2B e B2C.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le Micro, Piccole e Medie Imprese, attive, con sede legale e/o unità operativa nel territorio della CCIAA di Lecco e che non abbiano in essere forniture con la stessa Camera di Commercio.

INTERVENTI

Gli interventi devono avere ad oggetto:

  • la realizzazione della promozione d’impresa all’estero mediante l’utilizzo di strumenti e canali digitali;
  • l’apertura internazionale attraverso attività di web marketing ed export digitale;
  • l’acquisizione di tecnologie e servizi per accedere a nuove modalità e canali di vendita.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili sono le seguenti:

  • formazione sui temi del digital export;
  • consulenza sulla strategia digitale più idonea per settore/mercato;
  • promozione attraverso il posizionamento o il consolidamento della presenza su canali di digital marketing all’estero;
  • pianificazione e realizzazione campagne di promozione sui mercati target con l’utilizzo di strumenti di web marketing (Google Ads; LinkedIn Ads; ecc.);
  • attività di inbound marketing per l’export;
  • azioni di SEO, al fine di concretizzare la visibilità dei brand aziendali nei mercati target;
  • accesso a piattaforme internazionali on-line per la promozione all’estero in modalità b2b o b2c e a piattaforme di segnalazione di opportunità d’affari nel/nei Paese/i target;
  • accesso a portali di e-commerce, forniti da terze parti, retailer, marketplace o servizi di vendita privata;
  • raccordo tra le funzionalità operative del canale digitale di vendita prescelto e i propri sistemi CRM;

Sono considerate ammissibili tutte le spese sostenute e pagate a partire dallo 01/01/2019 fino al 180° giorno successivo alla data di approvazione delle graduatorie delle domande ammesse a contributo.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

Il contributo è assegnato alle imprese sotto forma di voucher.

L’investimento minimo è di € 4.000,00. Il contributo massimo erogabile è pari ad € 5.000,00.

L’intensità del contributo è pari al 50% delle spese ammissibili complessive.

TERMINE

La domanda deve essere inviata dalle ore 08:00 del 07/05/2019 alle ore 21:00 del 31/07/2019.

Le domande verranno valutate sulla base di una procedura a sportello, secondo l’ordine cronologico della loro presentazione.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi


finanza agevolata per la tua azienda

Contattaci












    Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

    Iscriviti alla Nostra Newsletter












      Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

      Valore Consulting è in fase di certificazione della qualità presso TUV Sud

      Pending Certification