Notizie e Bandi

Gennaio 4, 2021
legge-di-bilancio-2021-credito-di-imposta-design-e-ideazione-estetica-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

Il Governo introduce una nuova tipologia di credito d’imposta per le attività di design ed ideazione estetica per gli anni fiscali 2020, 2021 e 2022.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le imprese indipendentemente dalla forma giuridica, dal settore economico di appartenenza, dalla dimensione e dal regime fiscale di determinazione del reddito d’impresa, che effettuano investimenti in ricerca e sviluppo.

INTERVENTI

Sono considerate attività innovative quelle di design ed ideazione estetica svolte dalle imprese operanti nei settori tessile e moda, calzaturiero, occhialeria, orafo, mobile e arredo e della ceramica per la concezione e realizzazione di nuovi prodotti e campionari.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

  1. spese per il personale titolare di rapporto di lavoro subordinato o di lavoro autonomo, impiegato presso le strutture produttive dell’impresa nelle attività di design e ideazione estetica;
  2. quote di ammortamento, canoni di locazione finanziaria o di locazione semplice e altre spese relative ai beni materiali mobili e ai software compresa la realizzazione dei campionari;
  3. contratti aventi ad oggetto il diretto svolgimento delle attività di design e ideazione estetica, stipulati con professionisti, studi professionali o altre imprese;
  4. servizi di consulenza ed equivalenti utilizzati per lo svolgimento delle altre attività innovative ammissibili al credito d’imposta;
  5. materiali, forniture e prodotti analoghi impiegati nelle attività.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

Il credito d’imposta è riconosciuto in misura pari al 10% della relativa base di calcolo, nel limite massimo di € 2.000.000,00.

TERMINE

La Misura riguarda gli anni fiscali 2020, 2021 e 2022 e sarà fruibile dallo 01/01/2021 al 31/12/2023.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Settembre 15, 2020
unione-europea-agenzia-spaziale-europea-kick-start-call-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

L’ESA sostiene lo sviluppo di applicazioni innovative nel settore agritech, che sfruttino dati e tecnologie spaziali quali comunicazioni satellitari, navigazione satellitare, osservazione della terra, tecnologia di volo spaziale umano.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le piccole e medie imprese agricole e della filiera agroalimentare, con sede legale o l’intenzione di realizzare il progetto in uno dei seguenti Stati: Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Spagna e Svezia.

Rientrano tra i beneficiari anche gli enti pubblici di ricerca.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto l’utilizzo di nuove applicazioni e servizi, che sfruttano uno o più asset spaziali per elaborare nuove opportunità di business in campo agro-alimentare ed agritech.

I progetti potranno incentrarsi su una o più delle seguenti tematiche:

  • Cambiamento climatico
  • Biodiversità e paesaggi
  • Suoli
  • Acqua
  • Cibo sano e nutriente
  • Prevenzione delle malattie derivanti dalla stessa attività agricola
  • Condizioni di vita difficili dei lavoratori agricoli
  • Percorso verso l’equità
  • Rivitalizzare le zone rurali
  • Competitività
  • Automazione
  • Previsione
  • Interoperabilità dei sistemi
  • Standard dei dati
  • Formazione/E-learning

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la forma di un finanziamento delle seguenti intensità:

  • 80% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di € 64.000,00 per le PMI;
  • 75% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di € 60.000,00 per gli altri soggetti.

TERMINE

La domanda deve essere presentata dal 12/10/2020 al 27/11/2020.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Luglio 23, 2020
provincia-autonoma-di-bolzano-aiuti-conservazione-prodotti-vitivinicoli-valore-consulting-1280x853.jpg

FINALITÀ

La Provincia Autonoma di Bolzano incentiva gli investimenti nelle imprese di trasformazione e di commercializzazione di prodotti vitivinicoli, per la conservazione degli stessi.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, anche in forma collettiva, che operano nel settore della trasformazione e commercializzazione di prodotti vitivinicoli ed aventi sede legale e/o unità operativa in provincia di Bolzano.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto:

  1. ristrutturazione e ammodernamento di strutture;
  2. acquisto di nuovi contenitori o ristrutturazione di contenitori esistenti per la conservazione di prodotti vitivinicoli.

Gli interventi devono avere un valore complessivo compreso tra quelli indicati nella sottostante tabella.

FATTURATO ANNUO VALORE MINIMO INTERVENTO VALORE MASSIMO INTERVENTO
Fino ad € 2.000.000,00 € 5.000,00 € 500.000,00
Tra € 2.000.000,00 ed € 10.000.000,00 € 50.000,00 € 1.000.000,00
Tra € 10.000.000,00 ed € 50.000.000,00 € 50.000,00 € 2.000.000,00

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo in conto capitale fino al 40% delle spese ammissibili.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 31/08/2020.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.


Settembre 3, 2019
campania-garanzia-bond-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Regione Campania favorisce l’accesso al mercato di capitali, attraverso strumenti di finanza alternativa, per la realizzazione di progetti imprenditoriali di espansione, rafforzamento e innovazione.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le Piccole e Medie imprese con sede operativa in Regione e in possesso di un rating valido rilasciato da una Agenzia ECAI, almeno pari a BB- sulla scala Standard & Poor’s.

Rientrano tra i beneficiari anche le PMI, sempre con sede operativa in Campania, non ancora in possesso di un valido Rating BB-, purchè in possesso dei seguenti requisiti:

  • bilanci approvati e depositati in forma non abbreviata per gli ultimi tre esercizi;
  • non aver realizzato perdite d’esercizio in più di uno degli ultimi 3 esercizi e, sulla base dell’ultimo bilancio approvato:
  1. ricavi di vendita: minimo € 10.000.000,00;
  2. PFN/EBITDA: < [5,0]x;
  3. PFN/PN: < [3]x;
  4. EBITDA/ricavi di vendita: > [4]%.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili consistono nell’emissione di minibond che possono essere destinati a:

  • investimenti in attivi materiali: terreni, immobili, impianti, macchinari e attrezzature;
  • investimenti in attivi immateriali: diritti di brevetto, licenze, know how o altre forme di proprietà intellettuale, compreso il trasferimento di diritti di proprietà in imprese;
  • capitale circolante.

L’emissione dei minibond non può essere utilizzata per rifinanziamenti di prestiti esistenti.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione, concessa nel rispetto del regime de minimis e del regolamento GBER, assume la forma di un minibond, la cui durata non può essere superiore agli 8 anni.

Il tasso di interesse è fisso e il prezzo di emissione è alla pari. Il rimborso è di tipo amortizing, con un periodo di preammortamento minimo di 6 mesi e massimo di 12 mesi.

Il rimborso anticipato del minibond è possibile dal 24° mese anteriore alla data di scadenza.

Le emissioni dei minibond sono senior unsecured, non è acquisita nessuna garanzia reale o personale ad eccezione di eventuali garanzie personali infragruppo.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro le ore 12:00 del 09/12/2019.

Le domande verranno esaminate sulla base dell’ordine di presentazione.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Maggio 8, 2019
decreto-crescita-super-ammortamento-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

Con la presente misura il Governo italiano supporta le imprese che investono in beni strumentali nuovi, in beni materiali e immateriali (software e sistemi IT) funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi.

BENEFICIARI

I beneficiari sono tutti i soggetti titolari di reddito d’impresa, comprese le imprese individuali assoggettate all’IRI, con sede fiscale in Italia, incluse le stabili organizzazioni di imprese residenti all’estero, indipendentemente dalla forma giuridica, dalla dimensione aziendale e dal settore economico in cui operano.

Rientrano in questa categoria anche i soggetti esercenti arti e professioni.

INTERVENTI

Gli interventi hanno ad oggetto investimenti in beni strumentali nuovi, esclusi i veicoli e gli altri mezzi di trasporto, effettuati dallo 01/04 al 31/12/2019, ovvero entro il 30/06/2020, a condizione che entro il 31/12/2019 l’ordine di acquisto risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione del bene stesso.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione consiste in un superammortamento del bene acquistato del 130% relativamente alle quote di ammortamento e dei canoni di locazione finanziaria, fino ad un importo massimo di € 2.500.000,00.

TERMINE

Si accede all’agevolazione in maniera automatica in fase di redazione di bilancio e tramite autocertificazione.

Aderisci alla campagna informativa sul Decreto Crescita compilando il seguente form.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.

 


finanza agevolata per la tua azienda

Contattaci












    Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

    Iscriviti alla Nostra Newsletter












      Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

      Valore Consulting è in fase di certificazione della qualità presso TUV Sud

      Pending Certification