Notizie e Bandi

Aprile 20, 2021
provincia-autonoma-di-bolzano-sussidi-piccole-imprese-integrazione-reddito-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Provincia Autonoma di Bolzano integra il reddito derivante dalle attività lavorative, produttive o commerciali colpite dagli effetti della crisi dovuta all’epidemia da COVID-19.

BENEFICIARI

I beneficiari sono piccole imprese, liberi professionisti, lavoratori autonomi, imprese individuali, società di persone o di capitale che esercitano la propria attività artigianale, industriale, commerciale, di servizio, di pubblico esercizio o di affittacamere privato in provincia di Bolzano.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto l’integrazione del reddito derivante dalle attività lavorative, produttive o commerciali, pesantemente colpite dagli effetti della crisi dovuta all’epidemia da COVID-19, ovvero che hanno subito un calo del fatturato di almeno il 30% nel periodo 01/10/2020 – 31/03/2021, rapportato allo stesso periodo dell’anno precedente.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo a fondo perduto, così individuato:

  • € 3.000,00 per i beneficiari che hanno iniziato l’attività dal 01/01/2019;
  • € 5.000,00 per i beneficiari che hanno iniziato l’attività entro il 31/12/2018 e che nel 2019 hanno impiegato fino a 2 addetti;
  • € 7.500,00 per i beneficiari che hanno iniziato l’attività entro il 31/12/2018 e che nel 2019 hanno impiegato più di 2 e fino a 4 addetti;
  • € 10.000,00 per i beneficiari che hanno iniziato l’attività entro il 31/12/2018 e che nel 2019 hanno impiegato più di 4 e fino a 5 addetti.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro le ore 12:00 del 30/09/2021.

Le domande saranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 16, 2021
lombardia-credito-adesso-evolution-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Regione Lombardia supporta il fabbisogno di capitale circolante delle imprese mediante l’erogazione di finanziamenti chirografari.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le Micro, Piccole e Medie Imprese, nonché le MIDCAP, in possesso dei seguenti requisiti:

  • sede operativa in Lombardia;
  • iscritte al registro delle imprese;
  • operative da almeno 24 mesi;
  • media dei ricavi tipici, risultante dagli ultimi 2 esercizi contabilmente chiusi, pari ad almeno € 120.000,00 per le PMI e pari ad € 300.000,00 per le MIDCAP;
  • svolgono l’attività economica in uno dei seguenti settori: C, J60, J62, J63, M69, M70, M71, M72, M73, M74, N78, N79, N81, N82, H49, H52, S.96.01.10, F, G. 45, G46.2, G46.3, G46.4, G46.5, G46.6, G46.7, G. 47.2, G. 47.3, G. 47.4, G. 47.5, G. 47.6, G. 47.7, I55, I56, Q.88.91, R 93.21, S 96.04, P 85.51.00, R 93.11.10, R 93.11.20, R 93.11.30, R 93.11.90, R 93.12.00, R 93.13.00, R 93.19.10, R 93.19.99;

Possono inoltre partecipare al Bando i liberi professionisti e gli studi associati.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto l’ottenimento di un finanziamento chirografario assistito solo da garanzie personali, garanzie dirette del Fondo Centrale di Garanzia o altre garanzie pubbliche o personali e con un valore nominale:

  1. compreso tra € 75.000,00 ed € 800.000,00 per le PMI;
  2. compreso tra € 100.000,00 ed € 1.500.000,00 per le MIDCAP;
  3. compreso tra € 18.000,00 ed € 200.000,00, per i liberi professionisti e gli studi associati;

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la veste di un contributo in conto interessi per l’abbattimento dei tassi nella misura massima del 3% (entro il limite di € 70.000,00) e, comunque, in misura tale da non superare il tasso applicato al finanziamento sottostante.

TERMINE

La domanda può essere presentata in qualsiasi momento, poiché la Misura è sempre aperta.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Marzo 24, 2021
provincia-di-bolzano-finanziamenti-agevolati-mpmi.jpg

FINALITÀ

La Provincia Autonoma di Bolzano sostiene le imprese ed i liberi professionisti nell’accesso a tipologie di credito agevolato.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, comprese le aziende agricole e le startup, aventi sede o unità produttiva in Provincia di Bolzano.

INTERVENTI

Il beneficiario potrà richiedere un credito agevolato per la propria attività economica al fine di superare la situazione di crisi finanziaria determinata dall’emergenza epidemiologica dovuta al COVID-19.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un finanziamento per un importo compreso tra € 300.000,00 ed € 1.500.000,00, con una durata di 72 mesi, di cui 24 di pre-ammortamento.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 07/06/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Marzo 23, 2021
provincia-di-bolzano-credito-agevolato-imprese-e-liberi-professionisti-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Provincia Autonoma di Bolzano sostiene le imprese, anche agricole, ed i liberi professionisti nell’accesso a tipologie di credito agevolato.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, comprese le aziende agricole e le startup, aventi sede legale o unità operativa in Provincia di Bolzano.

INTERVENTI

Il beneficiario potrà richiedere un credito agevolato per la propria attività economica al fine di superare la situazione di crisi finanziaria determinata dall’emergenza COVID-19.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un microcredito fino ad € 30.000,00. Il finanziamento potrà avere una durata massima di 180 mesi, di cui 24 di pre-ammortamento

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 07/06/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Marzo 23, 2021
fondo-per-il-sostegno-delle-grandi-imprese-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

Il Governo sostiene le grandi imprese in situazione di temporanea difficoltà finanziaria in relazione alla crisi economica connessa con l’emergenza da COVID-19.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le grandi imprese che si trovino in una delle seguenti situazioni:

  • in temporanea situazione di difficoltà, ovvero che presentino flussi di cassa prospettici inadeguati a far fronte regolarmente alle obbligazioni pianificate;
  • nel caso di società a responsabilità limitata, qualora abbiano perso più della metà del capitale sociale sottoscritto a causa di perdite cumulate;
  • nel caso di società in cui almeno alcuni soci abbia la responsabilità illimitata per i debiti della società, qualora abbiano perso più della metà dei fondi propri, quali indicati nei conti della società, a causa di perdite cumulate;
  • qualora l’impresa sia oggetto di procedura concorsuale per insolvenza o soddisfi le condizioni previste per l’apertura nei suoi confronti di una tale procedura su richiesta dei suoi creditori;
  • qualora l’impresa abbia ricevuto un aiuto per il salvataggio e non abbia ancora rimborsato il prestito o revocato la garanzia, o abbia ricevuto un aiuto per la ristrutturazione e sia ancora soggetta a un piano di ristrutturazione.

INTERVENTI

I beneficiari potranno richiedere un finanziamento al Fondo di Sostegno.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la duplice forma di:

  • un finanziamento, per le imprese in temporanea difficoltà, della durata di 5 anni;
  • un prestito, per le imprese in amministrazione straordinaria, diretto alla gestione corrente, alla riattivazione e al completamento di impianti, immobili ed attrezzature industriali.

TERMINE

In attesa di pubblicazione del provvedimento attuativo da parte del MISE, di concerto con il MEF.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Marzo 23, 2021
provincia-autonoma-di-bolzano-credito-agevolato-mpmi-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Provincia Autonoma di Bolzano sostiene le imprese nell’accesso a tipologie di credito agevolato.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, comprese le aziende agricole e le startup, aventi sede o unità produttiva in Provincia di Bolzano.

INTERVENTI

Il beneficiario potrà richiedere un credito agevolato per la propria attività economica al fine di superare la situazione di crisi finanziaria determinata dall’emergenza epidemiologica da COVID-19.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un credito agevolato fino ad € 35.000,00. Il finanziamento avrà una durata di 60 mesi, di cui 12 di preammortamento.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 07/06/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Marzo 17, 2021
regione-campania-sostegno-pmi-settore-vinicolo-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La regione Campania sostiene le imprese del comparto vinicolo colpito dalla pandemia di COVID-19.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese attive nella trasformazione e commercializzazione nel comparto vinicolo, con sede operativa nella Regione Campania e registrate al SIAN come aziende vinicole mediante il Registro telematico del vino.

INTERVENTI

I beneficiari, a causa della crisi economica determinata dall’emergenza Covid-19, devono trovarsi in una situazione di crisi.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione, concessa una tantum, è pari al massimo ad € 50.000,00 ed è determinata in funzione delle giacenze di vino di qualità (DOCG, DOC, IGT) che, alla data del 31/12/2019, risultano dal registro telematico del vino consultabile sul SIAN secondo le seguenti classi:

Classi di giacenza hl Importo bonus €
Da 50,00 a 70,00 1.500,00
da 70,01 a 100,00 1.800,00
da 100,01 a 150,00 2.200,00
da 150,01 a 200,00 2.500,00
da 200,01 a 300,00 3.000,00
da 300,01 a 500,00 3.500,00
da 500,01 a 800,00 4.500,00
da 800,01 a 1000,00 6.300,00
da 1000,01 a 1500,00 8.500,00
da 1500,01 a 2000,00 12.000,00
da 2000,01 a 3000,00 15.000,00
da 3000,01 a 5000,00 20.500,00
da 5000,01 a 10000,00 26.000,00
da 10.000,01 a 30000,00 30.000,00
da 30.000,01 a 40000,00 40.000,00
oltre 40.000 hl 50.000,00

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro le ore 16:00 del 22/03/2021.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Marzo 15, 2021
decreto-rilancio-patrimonio-destinato-valore-consulting-1.jpg

FINALITÀ

Lo Stato rilancia il sistema economico-produttivo in conseguenza dell’emergenza da Covid-19, mediante la costituzione di un patrimonio destinato.

BENEFICIARI

I beneficiari sono medie e piccole società per azioni, anche con azioni quotate in mercati regolamentati, comprese quelle costituite in forma cooperativa, in possesso dei seguenti requisiti:

  • sede legale in Italia;
  • non operano nel settore bancario, finanziario o assicurativo;
  • fatturato annuo superiore a € 50.000.000,00.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto:

  • partecipazione ad aumenti di capitale;
  • sottoscrizione di prestiti obbligazionari subordinati con obbligo di conversione;
  • sottoscrizione di prestiti obbligazionari subordinati convertibili;
  • sottoscrizione di prestiti obbligazionari subordinati;
  • operazioni sul mercato primario;
  • operazioni sul mercato mediante il canale diretto;
  • operazioni sul mercato secondario mediante il canale diretto:
  • operazioni di ristrutturazione delle imprese.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un finanziamento oppure l’assunzione di partecipazioni sul mercato primario e secondario.

TERMINE

La sottoscrizione di contratti relativi a prestiti obbligazionari subordinati deve intervenire entro il 30/06/2021.

La sottoscrizione di contratti relativi ad aumenti di capitale, prestiti obbligazionari subordinati con obbligo di conversione, prestiti obbligazionari subordinati convertibili deve intervenire entro il 30/09/2021.

Il Patrimonio Destinato cesserà decorsi 12 anni dalla sua costituzione, ovvero nel 2033.


Marzo 15, 2021
regione-campania-fondo-liquidita-confidi-2021.jpg

FINALITÀ

La Regione Campania sostiene le imprese finanziando sia gli investimenti che l’attivo circolante e sosteneno l’avvio di nuove iniziative imprenditoriali.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro imprese e i liberi professionisti con sede operativa in Campania i quali hanno effettuato una richiesta di finanziamento alla Banca con la presenza del Fondo Centrale di Garanzia.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la richiesta di un finanziamento per finanziare sia gli investimenti che l’attivo circolante o per sostenere l’avvio di nuove iniziative imprenditoriali.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un:

  • Credito Diretto nel limite massimo del 60% del finanziamento bancario garantito dal Medio Credito Centrale richiesto alla Banca Finanziatrice, con un tasso mensile di 0,69% sul 20% concesso da ConfeserFidi e ad un tasso dello 0% sul 80% concesso dal Fondo Liquidità di Sviluppo Campania Spa, per un importo massimo di € 35.000,00 e della durata massima di 3 mesi;
  • Prestito Confidi garantito dal Medio Credito Centrale, nel caso in cui il finanziamento bancario da parte della Banca finanziatrice non venisse erogato e previa valutazione da parte del Confidi, con un tasso annuo massimo di 5,49% sul 20% concesso da ConfeserFidi e ad un tasso dello 0% sul 80% concesso dal Fondo Liquidità di Sviluppo Campania Spa, per un importo minimo di € 35.000,00 e massimo di € 50.000,00, della durata massima di 36 mesi.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 30/06/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.


Marzo 8, 2021
regione-veneto-fondo-rotativo-covid-19-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Regione Veneto ha istituito un Fondo Rotativo per la concessione di finanziamenti agevolati alle PMI.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le piccole e medie imprese, con sede legale e/o unità operativa in Regione ed esercitanti la propria attività economica in uno dei seguenti settori: C, D, E, F, H, J, M72, M74.10, M74.90, M75.00, A01.61, I55, Q87, Q88, R90.03.02, R 90.03.09, R91, E38, G, H52.29, H53.20, I56, J59, J60.10, J60.20, J62, K66, L68, M69, M70, M71, M73, M74.20, M74.30, N77, N78, N79, N80, N81, N82, P85, R90.02, R92, R93, S95, S96.

Rientrano tra i beneficiari anche i professionisti.

I beneficiari devono aver subìto una crisi di liquidità a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 per effetto della sospensione o della riduzione dell’attività.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la richiesta di finanziamenti per esigenze di liquidità.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la duplice forma di un finanziamento agevolato e di un contributo a fondo perduto.

Forme tecniche Finanziamento agevolato con provvista pubblica per un importo pari al 100% dell’operazione agevolata, accompagnato da un contributo a fondo perduto finalizzato all’abbattimento dei costi del finanziamento.
Importo del finanziamento min € 5.000,00 – max € 50.000,00
Durata del finanziamento agevolato min 12 mesi – max 72 mesi
Durata del preammortamento max 24 mesi
Tasso applicato alla provvista regionale ZERO
Costo del finanziamento Max 1,20% annuo
Contributo a fondo perduto Pari al costo del finanziamento fino a max € 2.000,00
Modalità di rimborso Rata mensile/trimestrale costante posticipata per il Beneficiario con restituzione al Fondo da parte del Finanziatore con competenza trimestrale/semestrale

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro il 31/12/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


finanza agevolata per la tua azienda

Contattaci












    Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

    Iscriviti alla Nostra Newsletter












      Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

      Valore Consulting è in fase di certificazione della qualità presso TUV Sud

      Pending Certification