Notizie e Bandi

Aprile 19, 2021
cciaa-pistoia-voucher-digitali-2021-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Camera di Commercio di Pistoia-Prato favorisce interventi di digitalizzazione e automazione funzionali alla continuità operativa delle imprese durante l’emergenza sanitaria da Covid-19 e alla ripartenza nella fase post-emergenziale.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese aventi sede legale o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Pistoia-Prato.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto progetti per l’acquisto di servizi di consulenza o formazione finalizzati all’implementazione di una o più tecnologie abilitanti, nonché di beni e servizi strumentali.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese per:

  • servizi di consulenza o formazione;
  • acquisto di beni e servizi strumentali, inclusi dispositivi e spese di connessione.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la forma di un contributo a fondo perduto, la cui intensità sarà pari al 70% delle spese ammissibili entro il massimale di € 6.000,00.

Alle imprese in possesso del rating di legalità verrà riconosciuta la premialità di € 250,00.

TERMINE

La domanda potrà essere presentata dal 29/04/2021 al 30/06/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 12, 2021
regione-toscana-contributi-artigianato-artistico-2021-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Regione Toscana sostiene l’artigianato artistico toscano, che rientra fra le categorie con le maggiori ricadute negative derivanti dai provvedimenti per il contenimento della pandemia da Covid-19.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese operanti nel campo dell’artigianato artistico, con sede legale o operativa nella Regione Toscana.

INTERVENTI

Gli interventi sono volti a ristorare le attività dell’artigianato artistico danneggiate dai provvedimenti adottati per far fronte alla pandemia da Covid-19.

L’ammontare dei corrispettivi dal 01/01/2020 al 31/12/2020 deve essere inferiore di almeno il 30% rispetto all’ammontare dei corrispettivi realizzati nel periodo dal 01/01/2019 al 31/12/2019.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo a fondo perduto per un importo pari ad € 2.500,00.

TERMINE

La domanda può essere presentata fino alle ore 17:00 del 30/04/2021.

Le domande verranno esaminate il giorno successivo alla chiusura del termine di presentazione.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 12, 2021
regione-toscana-contributi-filiera-ristorazione-2021-1.jpg

FINALITÀ

La Regione Toscana sostiene le attività della ristorazione e della relativa filiera, che rientrano fra le categorie con le maggiori ricadute negative derivanti dai provvedimenti per il contenimento della pandemia da Covid-19.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, nonché professionisti operanti nel campo della ristorazione e della relativa filiera, con sede legale o operativa nella Regione Toscana.

INTERVENTI

Gli interventi sono volti a ristorare le attività dell’ambito della ristorazione e della relativa filiera, danneggiate dai provvedimenti adottati per far fronte alla pandemia da Covid-19.

L’ammontare del fatturato e dei corrispettivi dallo 01/01/2020 al 31/12/2020 deve essere inferiore di almeno il 30% rispetto all’ammontare del fatturato e dei corrispettivi realizzati nel periodo dallo 01/01/2019 al 31/12/2019.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo a fondo perduto per un importo pari ad € 2.500,00.

TERMINE

La domanda deve essere presentata dalle ore 09:00 del 04/05/2021 alle ore 17:00 del 18/05/2021.

Le domande verranno esaminate a partire dal giorno successivo a quello di chiusura del Bando stesso.


Aprile 2, 2021
regione-toscana-promozione-artigianato-artistico-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La finalità dell’Intervento è la promozione dell’artigianato artistico e tradizionale toscano.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, in forma singola o associata, nonché reti-soggetto, consorzi e società consortili.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili dovranno avere ad oggetto la promozione, l’innovazione e l’internazionalizzazione dell’artigianato artistico e tradizionale.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

  • consulenze e acquisizione di servizi;
  • spese legate all’organizzazione degli eventi;
  • costi indiretti.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la forma di un contributo a fondo perduto fino al 100% delle spese ammissibili, fino ad un massimo di € 500.000,00.

TERMINE

La domanda dovrà essere presentata entro le ore 14:00 del 30/04/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Aprile 2, 2021
cciaa-firenze-voucher-digitali-2021-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Camera di Commercio di Firenze favorisce interventi di digitalizzazione ed automazione funzionali alla continuità operativa delle imprese durante l’emergenza sanitaria da Covid-19 e alla ripartenza nella fase post-emergenziale.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese con sede legale o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Firenze.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto l’acquisto di beni e servizi strumentali funzionali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti, nonché servizi di consulenza o formazione.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese per:

  • servizi di consulenza o formazione;
  • beni e servizi strumentali, inclusi dispositivi e spese di connessione.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la forma di un contributo a fondo perduto la cui intensità sarà pari al 70% delle spese ammissibili, entro il massimale di € 6.000,00.

Alle imprese in possesso del rating di legalità sarà riconosciuta una premialità di € 250,00.

TERMINE

La domanda potrà essere presentata dalle ore 08:00 del 29/04/2021 al 14/05/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Marzo 5, 2021
cciaa-firenze-contributi-internazionalizzazione-mpmi-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

Il sistema camerale rafforza la capacità delle imprese di operare sui mercati internazionali, assistendole nell’individuazione di nuove opportunità di business.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese con sede legale o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Firenze.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto:

  • corsi di rafforzamento della presenza all’estero, quali ad esempio la protezione del marchio dell’impresa all’estero, la certificazione di prodotto per l’esportazione, il catalogo/brochure di presentazione aziendale in lingua straniera;
  • sviluppo di canali e strumenti di promozione all’estero, quali ad esempio quelli innovativi basati su tecnologie digitali come partecipazioni a fiere, B2B virtuali.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti voci di spesa:

  • locazione degli spazi espositivi, compresa la quota di iscrizione per la partecipazione a mostre/fiere anche digitali;
  • partecipazione a fiere fisiche o eventi con finalità commerciale svolte all’estero, nonché fiere digitali con impatto internazionale;
  • campagne di marketing digitale o di vetrine digitali in lingua straniera;
  • sviluppo di canali di promozione e sviluppo all’estero, partecipazione a market place;
  • ottenimento o rinnovo delle certificazioni di prodotto necessarie per l’esportazione in Paesi stranieri;
  • protezione del marchio all’estero;
  • traduzione dei contenuti del sito in lingua straniera;
  • realizzazione cataloghi/brochure/presentazioni aziendali in lingua straniera.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la forma di un contributo a fondo perduto, la cui intensità sarà pari al 50% delle spese ammissibili, con i seguenti massimali di contributo:

  • € 1.000,00 per la partecipazione alle fiere internazionali svolte in Italia o all’estero e per la partecipazione a fiere digitali;
  • € 1.500,00 per tutte le altre tipologie di spesa ammissibili.

Alle imprese in possesso del rating di legalità verrà riconosciuta una premialità di € 100,00.

TERMINE

La domanda potrà essere presentata dal 25/03/2021 al 30/11/2021.

Le domande verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Febbraio 22, 2021
cciaa-maremma-e-tirreno-voucher-innovazione-mpmi-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno sostiene lo sviluppo dell’innovazione digitale come strumento per la crescita del sistema produttivo.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, loro cooperative e consorzi, aventi la sede legale o l’unità operativa nella provincia di Livorno o Grosseto.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto studi concettuali (es. ideazione di progetti/processi/prodotti/servizi/tecnologie, studi di fattibilità, ricerche di mercato, benchmarking) e checkup tecnologici (es. analisi di trasferimento di tecnologie, audit e assessment di tecnologie) finalizzati all’attuazione di progetti d’innovazione o digitalizzazione.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese connesse alla realizzazione delle azioni contenute nel lavoro svolto con l’Università.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un contributo a fondo perduto composto di 2 elementi:

  • il valore dell’intervento realizzato dall’Università, che non potrà comunque valere più di € 6.000,00. Questo valore – determinato dall’Università sulla base della tipologia e della durata del servizio da erogare – costituisce per il beneficiario un contributo indiretto;
  • il contributo per la realizzazione degli interventi previsti dal lavoro posto in essere con l’Università, pari al 70% delle spese ammissibili, fino a € 4.000,00.

TERMINE

Le domande devono essere presentata entro lo 01/12/2021 e verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Gennaio 4, 2021
citta-metropolitana-di-firenze-rinascimento-firenze-moda-e-lifestyle-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Città Metropolitana di Firenze supporta progetti imprenditoriali per il rilancio dell’attività economica del territorio.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese in possesso dei seguenti requisiti con sede legale o unità operativa nella Città Metropolitana di Firenze, le quali hanno subito gli effetti della crisi legata al Covid-19 per effetto:

  1. della contrazione della domanda/clientela;
  2. dei maggiori costi operativi connessi all’introduzione delle nuove normative per contrastare la diffusione del Covid-19;
  3. delle difficoltà legate alla gestione della filiera di approvvigionamento dei fattori produttivi;
  4. di un sopravvenuto disequilibrio economico/finanziario temporaneo;

Le imprese inoltre devono:

  • aver registrato una contrazione del fatturato del 2020 non inferiore al 25% rispetto a quello dell’esercizio precedente;
  • avere almeno 5 dipendenti;
  • esercitare la propria attività economica nelle Filiere della Moda e del Lifestyle (settori: C13, C14, C15, C20.42, C32.12, C32.13, M74.1).

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto la realizzazione di un progetto per il rilancio della propria attività.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammesse tutte le spese coerenti con il progetto.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la duplice veste di:

  • un contributo a fondo perduto fino a € 100.000,00;
  • un prestito d’impatto fino a € 500.000,00.

TERMINE

Le domande devono essere presentate entro l’08/02/2021 e verranno esaminate sulla base di una procedura valutativa a graduatoria.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Dicembre 23, 2020
toscana-microcredito-creazione-startup-e-impresa-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Regione Toscana agevola l’avvio di micro e piccole imprese con l’obiettivo di consolidare lo sviluppo economico ed accrescere i livelli di occupazione giovanile, femminile e dei destinatari di ammortizzatori sociali.

BENEFICIARI

I beneficiari sono:

  • micro e piccole imprese e liberi professionisti con il carattere di impresa giovanile, femminile oppure destinatari di ammortizzatori sociali, la cui costituzione è avvenuta nel corso dei due anni precedenti la presentazione della domanda;
  • le persone fisiche intenzionate ad avviare una micro o piccola impresa o un’attività di libero professionista, definita giovanile, femminile o destinataria di ammortizzatori sociali.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto l’avvio di micro e piccole imprese artigiane, industriali manifatturiere, nonché del settore turistico, commerciale, culturale e terziario.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili sono quelle per:

  • beni materiali: impianti, macchinari, attrezzature e opere murarie connesse;
  • beni immateriali: diritti di brevetti, licenze, know how o altre forme di proprietà intellettuale;
  • capitale circolante.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un microcredito a tasso zero nella misura del 70% delle spese ammissibili, fino a un massimo di € 24.500,00.

La durata del finanziamento è di 7 anni. È previsto inoltre un preammortamento tecnico massimo di 3 mesi.

TERMINE

Le domande possono essere presentate a dal 04/01/2021 fino ad esaurimento risorse e saranno esaminate mediante una procedura valutativa a sportello.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


Dicembre 14, 2020
comune-di-firenze-rinascimento-firenze-turismo-valore-consulting.jpg

FINALITÀ

La Città Metropolitana di Firenze sostiene le imprese operanti nel settore del turismo e della filiera culturale che hanno subito gli effetti negativi della diffusione del Covid-19.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le micro e piccole imprese, anche non profit, con sede operativa nel territorio della Città Metropolitana di Firenze, che esercitano la propria attività economica in uno dei seguenti settori:

  • esercizi alberghieri ed extra alberghieri, con esclusione dei B&B, affittacamere ed altre attività non gestite in forma d’impresa organizzata, con almeno 10 dipendenti;
  • attività legate alla ristorazione turistica con prevalente interesse verso quelle realtà più identitarie e storiche del territorio e con almeno 5 dipendenti;
  • attività legate ai servizi di promozione della cultura legati al turismo con almeno 5 dipendenti.

Le imprese inoltre devono aver conseguito una contrazione del fatturato 2020 non inferiore al 40% rispetto a quello dell’esercizio precedente per effetto del Covid-19;

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto progetti di consolidamento, adeguamento, innovazione o riorganizzazione delle imprese, con un chiaro impatto sociale, ovvero in grado di rilanciare l’occupazione e assicurare il mantenimento sul territorio di un sistema economico sano e propositivo di nuove attività imprenditoriali.

Il beneficiario dovrà dimostrare i KPI Sociali che intende raggiungere in un determinato orizzonte temporale, ricompreso tra 12 e 18 mesi dall’aggiudicazione del Bando.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese sostenute tra la data di aggiudicazione del Bando e i 18 mesi successivi.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la forma di un pacchetto finanziario unitario, composto da un contributo a fondo perduto compreso tra € 20.000,00 e € 100.000,00, e un prestito d’impatto, compreso tra € 60.000,00 e € 500.000,00.

TERMINE

La domanda deve essere presentata entro lo 01/02/2021.

Le domande saranno esaminate mediante una procedura valutativa a graduatoria.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, oppure scrivici un’e-mail: Valore Consulting è una società di consulenza aziendale specializzata in finanza agevolata per il finanziamento delle imprese con contributi europei, incentivi e agevolazioni fiscali.


finanza agevolata per la tua azienda

Contattaci












    Accettazione privacy (GDPR 2016/679)

    Iscriviti alla Nostra Newsletter












      Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

      Valore Consulting è in fase di certificazione della qualità presso TUV Sud

      Pending Certification