Notizie e Bandi

Regione Lombardia | Sviluppo di Soluzioni Innovative i4.0

Regione: Lombardia
Tipologia: Digitalizzazione
lombardia-voucher-digitali-valore-consulting

FINALITÀ

La Regione Lombardia attiva un bando per:

  • promuovere lo sviluppo di soluzioni, prodotti e/o servizi innovativi focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali;
  • sviluppare la capacità di collaborazione tra MPMI e tra esse e soggetti altamente qualificati nel campo dell’utilizzo delle tecnologie I 4.0;
  • stimolare la domanda di servizi per il trasferimento di soluzioni tecnologiche e/o realizzare innovazioni tecnologiche.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le Micro, Piccole e Medie Imprese con sede legale e/o unità operativa in Regione, attive, iscritte al registro delle imprese di una delle CCIAA lombarde e che non abbiano alcun genere di rapporto di fornitura in essere con queste ultime.

INTERVENTI

Gli interventi ammissibili devono riguardare la sperimentazione, prototipazione e la messa sul mercato di soluzioni, applicazioni, prodotti/servizi innovativi.

I progetti dovranno riguardare almeno una delle tecnologie di innovazione digitale 4.0 riportate di seguito:

  • soluzioni per la manifattura avanzata
  • manifattura additiva
  • soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D)
  • simulazione
  • integrazione verticale e orizzontale
  • Industrial Internet e IoT
  • cloud
  • cybersicurezza e business continuity
  • big Data e Analytics
  • soluzioni tecnologiche digitali di filiera finalizzate all’ottimizzazione della gestione della supply chain, della value chain e della gestione delle relazioni con i diversi attori (es. sistemi che abilitano soluzioni di Drop Shipping, di “azzeramento di magazzino” e di “just in time”) software, piattaforme e applicazioni digitali per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività di servizio incluse attività connesse a sistemi informativi e gestionali, ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, e progettazione ed utilizzo di tecnologie di tracciamento (RFID, barcode, ecc)
  • soluzioni e progetti inerenti l’applicazione e implementazione della tecnologia Intelligenza Artificiale o soluzioni e progetti inerenti l’applicazione e implementazione della tecnologia Blockchain
  • sistemi di e-commerce o sistemi di pagamento mobile e/o via internet e fintech
  • sistemi EDI, electronic data interchange
  • geolocalizzazione
  • tecnologie per l’in-store customer experience
  • system integration applicata all’automazione dei processi

I progetti devono essere realizzati entro il 30 aprile 2020 con spese sostenute e quietanzate entro tale data.

SPESE AMMISSIBILI

Gli interventi devono prevedere spese ammissibili complessive non inferiori ad € 40.000,00.

Sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa:

  1. Consulenza erogata direttamente da uno o più fornitori qualificati dei servizi;
  2. Formazione erogata direttamente da uno o più fornitori qualificati o tramite soggetto individuato dal fornitore qualificato (il soggetto deve essere specificato in domanda);
  3. Investimenti in attrezzature tecnologiche e programmi informatici necessari alla realizzazione del progetto;
  4. Servizi e tecnologie per l’ingegnerizzazione di software/hardware e prodotti relativi al progetto erogata direttamente da uno o più fornitori qualificati dei servizi;
  5. Spese per la tutela della proprietà industriale;
  6. Spese del personale dell’azienda solo se dedicato al progetto (fino a un massimo del 30% della somma delle voci di spesa da 1. ad 5.)

Nell’ambito dell’intervento, la somma delle spese 3., 4. e 5. non può essere inferiore al 25% del totale delle spese ammissibili.

Si precisa che tutte le spese ammissibili devono essere sostenute dall’1 aprile 2019 al 30 aprile 2020.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assume la veste di un contributo a fondo perduto assegnato in funzione delle spese presentate da ogni impresa.

L’investimento minimo è pari ad € 40.000,00 mentre l’importo massimo del contributo è pari ad € 50.000,00.

L’intensità dell’agevolazione è pari al 50% dei costi complessivi ammissibili.

TERMINE

La domanda può essere inviata fino alle ore 12:00 del 31/05/2019.

Le domande saranno valutate sulla base di una procedura a graduatoria secondo il punteggio assegnato al progetto.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, premendo il tasto 3, oppure scrivici a info@vconsulting.it

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi

 

siamo qui a tua disposizione

Contattaci









Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter








Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification