Notizie e Bandi

Programmi di Inserimento sui Mercati Extra UE

Regione: Italia
Tipologia: Mercati Extra UE
mercati-extra-ue-valore-consulting

FINALITÀ

L’agevolazione favorisce l’inserimento di aziende italiane nei Mercati Extra UE, finanziando la realizzazione di uffici, corner, punti vendita e show­room, permettendo alle imprese di promuovere propri prodotti all’estero.

BENEFICIARI

Potranno partecipare tutte le imprese aventi sede legale in Italia, in forma singola o aggregata, escluse le società appartenenti ai seguenti codici ATECO 2007:

SEZIONE A ­- agricoltura, silvicoltura e pesca;

SEZIONE C ­- esclusivamente le seguenti sezioni:

  • 10.11 ­- produzione di carne non di volatili e dei prodotti della macellazione;
  • 10.12 ­- produzione di carne di volatili e dei prodotti della macellazione.

INTERVENTI

Realizzazione di programmi di investimento finalizzati al finanziamento delle spese per la realizzazione di un ufficio, showroom, punto vendita corner in un Paese extra UE.

Sono ammesse le seguenti voci di spesa:

  • acquisto/leasing/affitto dei locali e il loro allestimento (arredamento, ristrutturazione e installazione impianti);
  • gestione del programma (utenze, utilizzo automezzi, materiali);
  • personale in via esclusiva all’estero (costi retributivi, oneri sociali, previdenziali assicurativi);
  • viaggi nei paesi limitrofi a quello di realizzazione del programma (max due paesi);
  • formazione del personale all’estero;
  • consulenze specialistiche (max 10% del totale finanziato);
  • spese di sponsorizzazione (incontri, partecipazione a fiere, pubblicità attraverso media e materiale pubblicitario).

Le spese devono essere sostenute nel periodo di realizzazione del programma che decorre dalla data di presentazione della domanda di finanziamento e termina entro 24 mesi dalla data di stipula del contratto di finanziamento.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

Il finanziamento a tasso agevolato delle spese sostenute per la realizzazione di strutture commerciali permanenti in Paesi extra UE.

Le spese finanziabili riguardano la struttura che si realizza nel Paese estero, il suo funzionamento e le attività promozionali; una quota del finanziamento può essere riconosciuta in misura forfettaria, a fronte di spese inerenti al programma approvato, fino a un max. del 20% delle spese di struttura e promozionali sostenute e rendicontate.

La predetta misura è deliberata dal Comitato in base ai risultati dell’istruttoria nel rispetto dei seguenti limiti massimi:

  • l’importo massimo finanziabile può raggiungere il 100% del totale preventivato e non può superare il 25% del fatturato medio dell’ultimo triennio;
  • limite posto dall’applicazione del Regolamento UE “de minimis”; il finanziamento è a tasso agevolato ed equivale al 10% del tasso di riferimento UE;
  • il tasso applicato non potrà essere inferiore allo 0%.

Le spese finanziabili possono essere sostenute dalla data di presentazione della domanda, fino a 29 mesi dopo il perfezionamento del contratto viene erogato a tranche, anticipando in buona parte il pagamento delle spese da sostenere per la realizzazione del programma.

Il finanziamento ha durata di 6 anni, a partire dalla data di perfezionamento del contratto

Modalità di erogazione:

  • la prima erogazione a titolo di anticipo, di importo pari al 50% del totale delle spese previste per funzionamento struttura e attività promozionali, avverrà nei 30 giorni successivi alla data di perfezionamento del contratto o di adempimento delle eventuali condizioni sospensive;
  • la seconda erogazione, di importo massimo pari al restante 50%, sarà effettuata a fronte della rendicontazione delle spese sostenute per funzionamento struttura e attività promozionali, a condizione che queste superino l’importo già erogato. Il termine ultimo per l’erogazione è di 29 mesi dal perfezionamento del contratto.

Le erogazioni sono effettuate a decorrere dalla data di stipula del contratto di finanziamento e terminano tre mesi dopo la realizzazione del programma.

Garanzia

La misura della garanzia dipende dai risultati dello “scoring” dell’impresa richiedente e dovrà essere fornita entro 3 mesi dal perfezionamento del contratto.

TERMINE

La durata del finanziamento è di sei anni, di cui due di preammortamento quattro di restituzione.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, premendo il tasto 3, oppure scrivici a info@vconsulting.it

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi

Vieni a trovarci a MECSPE, Sabato 30 Marzo, Ore 10.00!

siamo qui a tua disposizione

Contattaci









Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter








Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification