Notizie e Bandi

Partecipazione a Fiere/Mostre PMI Italiane | Mercati Extra UE

Regione: Italia
Tipologia: Fiere - Stand - Materiale
fiere-mercati-extra-ue-valore-consulting

FINALITA’

L’agevolazione incentiva la promozione dell’Italia nei Paesi extra UE tramite la partecipazione delle imprese con sede legale in Italia, ad una o tre fiere/mostre da realizzarsi al massimo in tre Paesi di destinazione che non sono membri dell’Unione Europea.

BENEFICIARI

La norma si rivolge a tutte le Piccole e Medie Imprese, aventi sede legale in Italia, in forma singola aggregata.

Sono escluse le società appartenenti ai seguenti codici ATECO 2007:

SEZIONE A – agricoltura, silvicoltura e pesca;

SEZIONE Cesclusivamente le seguenti sezioni:

  • 10.11 – Produzione di carne non di volatili e dei prodotti della macellazione (attività dei mattatoi);
  • 10.12 – Produzione di carne di volatili e dei prodotti della macellazione (attività dei mattatoi).

INTERVENTI

Realizzazione di programmi di investimento finalizzati al finanziamento delle Piccole e Medie Imprese con sede legale in Italia per la realizzazione di iniziative promozionali per la partecipazione fiere/mostre sui mercati extra UE.

Le spese ammissibili al finanziamento sono:

  • spese per area espositiva:
  1. affitto area espositiva (costi di iscrizione, oneri e diritti fissi obbligatori);
  2. allestimento/arredamento area espositiva;
  3. attrezzature, supporto audio/video;
  4. servizio elettricità;
  5. costi di assicurazione;
  6. personale sia interno che esterno incaricato dall’impresa (costi retributivi, viaggi, soggiorni, pulizia dello stand, utenze varie);
  • spese logistiche:
  1. trasporto a destinazione di materiale prodotti esposti in fiera;
  2. movimentazione dei macchinari/prodotti;
  • spese promozionali:
  1. partecipazione/organizzazione di business meeting, workshop, B2B;
  2. spese di sponsorizzazione (pubblicità, cartellonistica, omaggistica, stampa, quotidiani informativi);
  3. banner negli spazi esterni e limitrofi al centro fieristico e/o sul sito ufficiale della fiera;
  • spese per consulenze esterne connesse alla partecipazione alla fiera/mostra.

Le spese sono ammissibili se direttamente collegate alla fiera/mostra e sostenute nel periodo di realizzazione del programma, che decorre dalla data di presentazione della domanda e termina 12 mesi dopo la data di stipula del contratto di finanziamento.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

Il finanziamento è deliberato dal Comitato in base ai risultati dell’istruttoria nel rispetto dei seguenti limiti massimi:

  • l’importo massimo finanziabile può raggiungere il 100% dell’importo preventivato e non può superare il 10% dei ricavi risultanti dall’ultimo bilancio approvato;
  • l’importo massimo finanziabile è di € 100.000,00;
  • limite posto dall’applicazione del Regolamento UE “de minimis”;
  • il finanziamento non è cumulabile con altre agevolazioni pubbliche che abbiano ad oggetto le medesime spese;
  • il finanziamento è a tasso agevolato ed equivale al 10% del tasso di riferimento UE; il tasso d’interesse del finanziamento non può essere inferiore allo 0%.

Il finanziamento ha una durata di 4 anni a partire dalla data diperfezionamento del contratto.

Modalità di erogazione

  • La prima erogazione, che deve essere richiesta entro 3o giorni dalla stipula del contratto, avrà un importo massimo del 50% del finanziamento concesso. L’importo a saldo è erogato a condizione che le spese sostenute superino l’importo già erogato.
  • La seconda erogazione, di importo massimo pari al restante 50%, sarà effettuata a fronte della rendicontazione delle spese sostenute e a condizione che queste superino l’importo già erogato. Il termine ultimon per l’erogazione è di 17 mesi dal perfezionamento del contratto.

Garanzia

Il finanziamento dovrà essere garantito, per l’importo eccedente il MOL (Margine Operativo Lordo), registrato nell’ultimo bilancio approvato e depositato.

TERMINE

Linea operativa.

La durata complessiva del finanziamento è di 48 mesi, di cui 12 mesi di preammortamento (per soli interessi) e 36 mesi di rimborso del capitale. I periodi di preammortamento e rimborso possono essere ridotti su richiesta dell’impresa.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, premendo il tasto 3, oppure scrivici a info@vconsulting.it

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi

Vieni a trovarci a MECSPE, Sabato 30 Marzo, Ore 10.00!

siamo qui a tua disposizione

Contattaci









Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter








Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification