Notizie e Bandi

Fapi | Sportello Impresa | Avviso 1/2019

Regione: Italia
Tipologia: formazione
fapi-avviso-1-2019-sportello-impresa-valore-consulting

FINALITÀ

L’Avviso risponde ai diversi bisogni della singola impresa sul territorio nazionale, sostenendo lo sviluppo dei saperi dei lavoratori e la competitività delle aziende aderenti al Fondo.

Si intendono finanziare i Piani aziendali che dimostrano lo sviluppo di azioni di consolidamento, miglioramento, ri-organizzazione, di processi di innovazione, o la presenza di interventi mirati a salute e sicurezza sul lavoro a sostegno della competitività dell’impresa e dell’occupazione dei lavoratori.

L’Avviso si articola su 2 linee di finanziamento:

  • Linea A – Piani Formativi per Imprese di Nuova Adesione al FAPI
  • Linea B – Piani Formativi per Aziende Aderenti al FAPI

BENEFICIARI

Le aziende beneficiarie devono risultare iscritte al FAPI al momento di presentazione della domanda di contributo.

Per accedere ai contributi di cui alla LINEA A, devono essersi iscritte successivamente allo 01/09/2018.

INTERVENTI

Il Piano Formativo è un programma organico di interventi concertati, sulla base dei fabbisogni espressi dai contesti territoriali interessati, dei settori, delle aziende e dei lavoratori.

Ogni Piano è presentato al FAPI unitamente ai Progetti formativi ad esso riferiti.  Sono ammissibili le seguenti tipologie di Piano:

  • Piani Aziendali costituiti da uno o più Progetti che coinvolgono un’azienda ed i propri lavoratori.
  • Piani Interaziendali costituiti da uno o più Progetti che coinvolgono almeno 2 aziende ed i propri lavoratori. Possono essere Piani a carattere territoriale o settoriale.

Un Piano può contenere al massimo 20 progetti.

Ogni azienda può partecipare ad un solo Piano formativo.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ritenuti ammissibili i piani presentati secondo i seguenti massimali di finanziamento:

1. Piccola Impresa (fino a 49 dipendenti): € 150,00 x numero dipendenti dell’impresa + € 2.000,00 di bonus

2. Medio-Grande Impresa (da 50 dipendenti): € 150,00 x numero dipendenti dell’impresa.

Per i Piani interaziendali il massimale non può superare € 54.000,00.

Ai fini della determinazione del contributo concedibile, le imprese beneficiarie dovranno optare per l’applicazione o del Regolamento “de minimis” e del Regolamento GBER.

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

La disponibilità finanziaria per la realizzazione dei Piani formativi ammonta a € 2.500.000,00 così suddivisi:

Linea A – Piani formativi per aziende neo-aderenti: € 1.000.000,00

Linea B – Piani formativi per aziende aderenti: € 1.500.000,00

Il beneficiario può ottenere contributi per un ammontare complessivo non superiore al 20% del plafond disponibile su ogni Linea dell’Avviso.

TERMINE

La domanda può essere presentata fino alle ore 15:00 del 30/05/2019.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, premendo il tasto 3, oppure scrivici a info@vconsulting.it

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi

Vieni a trovarci a MECSPE, Sabato 30 Marzo, Ore 10.00!

siamo qui a tua disposizione

Contattaci









Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter








Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification