Notizie e Bandi

CCIAA Gorizia | Fondo Gorizia | Settore Industriale e Artigianale

Regione: Friuli Venezia Giulia
Tipologia: Investimenti
gorizia-fondo-settore-industria-artigianato

FINALITÀ

La Camera di Commercio di Gorizia concede agevolazioni a fronte di investimenti funzionali all’avvio di nuove iniziative, riattivazioni, interventi di riconversione e ristrutturazione, programmi di ammodernamento ed ampliamento di imprese esistenti.

BENEFICIARI

I beneficiari sono le imprese, attive, con sede nella provincia di Gorizia, regolarmente iscritte al Registro delle Imprese.

Vi rientrano anche le nuove imprese in procinto di operare nella stessa provincia e non ancora iscritte alla CCIAA.

INTERVENTI

Sono finanziabili i seguenti interventi:

  • avvio di nuove iniziative imprenditoriali;
  • rinnovamento e potenziamento di imprese esistenti;
  • acquisizione di attivi appartenenti ad uno stabilimento chiuso o che sarebbe stato chiuso senza tale acquisizione e a condizione che l’impresa non abbia relazioni con il
    venditore e che l’acquisizione avvenga a condizioni di mercato.

L’intervento deve concludersi entro 18 mesi dalla concessione del prestito agevolato.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti spese:

  • acquisto di immobili;
  • costruzione di immobili;
  • ristrutturazione di immobili;
  • acquisto e rinnovo degli impianti;
  • acquisto di macchinari e attrezzature;
  • acquisto di arredi;
  • costo per il rilascio della garanzia fideiussoria (tale costo non concorre al raggiungimento del limite minimo di intervento ammissibile).

NATURA DELL’AGEVOLAZIONE

L’agevolazione assumerà la veste di un prestito agevolato della durata di 4 anni (8 rate semestrali), 6 anni (12 rate semestrali) o 8 anni (16 rate semestrali) a scelta dell’impresa.

Viene concesso a tasso zero ed è erogato in un’unica soluzione ad avvenuta realizzazione dell’iniziativa o, in via anticipata, entro tre mesi dalla data di comunicazione della concessione;

Può essere concesso nel rispetto del Regolamento “de minimis” o del Regolamento GBER.

Il massimale di intervento è pari a € 500.000,00. L’intervento ammissibile deve avere un valore pari o superiore ad € 50.000,00.

Nel caso di Micro Imprese il limite minimo è pari a € 10.000,00.

Il prestito può essere concesso nella misura massima del 75% del valore delle spese ammissibili. L’apporto del beneficiario deve corrispondere almeno al 25% delle spese ammissibili ed essere esente da qualsiasi aiuto.

TERMINE

La domanda deve essere inviata entro il 31/12/2019.

L’agevolazione sarà concessa secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande, fino ad esaurimento delle risorse.

Per ricevere maggiori informazioni contattaci al numero 0542 643266, premendo il tasto 3, oppure scrivici a info@vconsulting.it

Per rimanere sempre aggiornato sulle agevolazioni disponibili per la tua impresa visita la nostra sezione News/Bandi

siamo qui a tua disposizione

Contattaci









Accettazione privacy (GDPR 2016/679)
Iscriviti alla Nostra Newsletter








Accettazione della privacy (GDPR 2016/679)

Pending Certification